giovedì 3 gennaio 2008

Lettera inviata al Presidente del Consiglio Romano Prodi: INFORMAZIONI SUL RIMBORSO DEI TITOLI DI STATO (BOT, BTP, CTZ, CCT) E SULLE GARANZIE DEI C/C!


Di Marco Calì, consulente finanziario indipendente.


Spettabile Presidente del Consiglio Signor Romano Prodi, sono Marco Calì, autore del blog http://sapienza-finanziaria.blogspot.com/, nel quale ho pubblicato la lettera che Le ho inviato.
Io scrivo e sono convinto che lo stato Italia sia in grossa difficoltà nel dover rimborsare Bot, Btp, Ctz, Cct ai propri sottoscrittori. I motivi che mi spingono a pensare questo sono diversi: il debito pubblico che ammonta a più di 1.600.000.000.000 di euro; il patto che l'Italia si é promessa di rispettare nei confronti dell'Ue e che scade nel 2010, i giudizi espressi dalle maggiori agenzie di rating; il confronto con altri titoli di Stato e con la BEI, che offrono gli stessi rendimenti e che però vantano dei rating migliori; il fatto che molti fondi comuni sono pieni di titoli di Stato italiani e se le agenzie di rating dovessero declassare il nostro paese si troverebbero, come dice il prospetto informativo, a vendere questi titoli in massa; che i soldi emessi non sono controgarantiti dall'oro o da altri beni, ma solo da promesse; il fatto che lo stato Italia, stia pagando i titoli di Stato con le nuove sottoscrizioni e quindi se le prossime aste di titoli andassero a vuoto, i possessori dei titoli in scadenza non riceverebbero il rimborso.A questi dubbi aggiungo il fatto che un titolare di conto corrente, in Italia, é garantito fino a 103.291 euro, i vecchi 200.000.000 di lire: se, quindi, una persona avesse 200.000 euro in c/c si trova a non essere garantito nemmeno sui suoi soldi. Restando in attesa di una Vostra risposta (che pubblicherò sul mio blog), Vi saluto cordialmente.
Marco Calì.
Visita il mio blog su http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ............ é più facile trovare un ago in un pagliaio che sentire un politico parlare male di una banca!

23 commenti:

Anonimo ha detto...

Auguroni Marco, ma penso proprio che non rispondera'!!!!
Sai che ho scritto una lettera a Beppe Scienza, docente universitario, autore del libro " Il risparmio tradito" e " La pensione tradita ", per chiedergli cosa pensava di questo problema che tu giustamente stai sollevando!!
Ecco cosa mi ha risposto:
"RE: un titolo di Stato boicottato‏
Da: Beppe Scienza (scienza@gmx.de)
Inviato: lunedì 31 dicembre 2007 19.20.09
A: Roberto Zanotti (baluus@hotmail.com)

At 22.09 26/12/2007, you wrote:>Le scrivo ora per avere un consiglio da lei. >[...] le mie paure per un Default dello Stato >Italiano mi assalgono sempre piu'!!! [...] Cosa mi consiglia di fare??? Nulla, perché valuto nullo il rischio di default dello Stato italiano.Cordialmente Beppe Scienza
".
COSA NE PENSI MARCO???
Un saluto con stima, Zanotti Roberto di Cesena.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Pubblico il conenuto dell'e-mail ricevuta, il 3 gennaio, alle ore 12.55.

Conferma di ricezione dal sito del Governo.
Il Presidente la ringrazia per l'invio del suo messaggio al quale
risponderemo al più presto.

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

Anonimo ha detto...

Ben detto signor Marco. Sono convinto, però, che il mortadella non risponderà.

Volevo chiederle: ma lei è ancora in ferie?
Posso avere quell'appuntamento promesso?

Saluti cordiali
Giacomino

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Per Roberto Zanotti: sempre la stessa domanda. E' meglio un btp o una bei? Perché se é vero, ed é vero, che la bei é migliore come rating e offre lo stesso rendimento, nessun investitore, nessuno, nessuno, dovrebbe comprare btp e quindi l'Italia per essere appetibile dovrebbe alzare i rendimenti e indebitarsi ulteriormente. Se Beppe Scienza dice che non c'é nessun pericolo, ne prendo atto, ma non condivido la sua risposta.
Per Giacomino: non sono in ferie; mi scriva pure all'e-mail: edoardinchiarin@yahoo.it

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

Simone ha detto...

Risponderà di stare tranquilli (tanto lui é a sciare)!
Simone.

Fabio ha detto...

Mi scusi Marco ma non è più importante il valore del rapporto debito/pil invece del solo debito,che quello come si sa sarà sempre destinato a crescere(signoraggio docet).
Grazie.
Fabio.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Per Fabio: ottima osservazione, é vero!
Ma la domanda ho cercato di farla il più semplice possibile, per andare al concreto.
E per il signoraggio vedrò di preparare qualcosa a breve.
Grazie per il consiglio.
Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Se il Presidente del Consiglio non dovesse rispondere, comincerò ad inviare questa lettera ogni giorno, finché non ottengo una risposta.
Pubblicherò ogni volta la data dell'invio e la conferma dell'avvenuta ricezione.
Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

Filippo Costa ha detto...

Salve Marco, complimenti per questo blog: l'ho scoperto da pochi giorni. Ho letto, con molto interesse, i suoi articoli.
Ma come mai tutti quei sapientoni, che ci sono nei commenti precedenti, no rispondono alla domanda se sia meglio un Btp o una Bei.
Se avessero un po' di dignità, almeno dovrebbero rispondere.
Filippo Costa.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Ho reinviato la stessa lettera, il giorno 9 gennaio 2008, alle ore 15.02.

Pubblico il conenuto dell'e-mail ricevuta, il 9 gennaio 2008, alle ore 15.02.

Conferma di ricezione dal sito del Governo.
Il Presidente la ringrazia per l'invio del suo messaggio al quale
risponderemo al più presto.

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

Anonimo ha detto...

Ma Prodi non é a sciare?
O é tornato?

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Ho reinviato la stessa lettera, il giorno 9 gennaio 2008, alle ore 15.02. Si tratta del TERZO invio.

Non ho avuto, questa volta, la conferma per e-mail dell'avvenuta ricezione (come avvenuto nelle due precedenti e-mail), che invece ho avuto direttamente dal sito del governo: eccola.
Il Presidente la ringrazia per l'invio del suo messaggio al quale risponderà al più presto.


Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Ho reinviato la stessa lettera, il giorno 9 gennaio 2008, alle ore 15.02. Si tratta del QUARTO INVIO!

Pubblico il conenuto dell'e-mail ricevuta, L'11 gennaio 2008, alle ore 14.07.

Conferma di ricezione dal sito del Governo.
Il Presidente la ringrazia per l'invio del suo messaggio al quale
risponderemo al più presto.

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Rettifico, scusate il commento precedente. La lettera l'ho inviata oggi, 11 gennaio 2008 (per la quarta volta), alle ore 14.07 e ho avuto la conferma dell'avvenuta ricezione.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Ho reinviato la stessa lettera, il giorno 14 gennaio 2008, alle ore 11.22. Si tratta del QUINTO INVIO!

Pubblico il conenuto dell'e-mail ricevuta, il 14 gennaio 2008, alle ore 11.22.

Conferma di ricezione dal sito del Governo.
Il Presidente la ringrazia per l'invio del suo messaggio al quale
risponderemo al più presto.

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

Federico ha detto...

Prodi no risponde: allora che tolga quella scritta sul sito del governo Scrivi al Presidente. Ma perché l'ha messa? Per rispondere solo a chi parla bene dell'Italia? Allora ha poco da rispondere.
Federico.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Ho reinviato la stessa lettera, il giorno 15 gennaio 2008, alle ore 16.05. Si tratta del SESTO INVIO!

Pubblico il conenuto dell'e-mail ricevuta, il 15 gennaio 2008, alle ore 16.05.

Conferma di ricezione dal sito del Governo.
Il Presidente la ringrazia per l'invio del suo messaggio al quale
risponderemo al più presto.

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Ho reinviato la stessa lettera, il giorno 1 gennaio 2008, alle ore 14.46. Si tratta del SETTIMO INVIO!

Pubblico il conenuto dell'e-mail ricevuta, il 16 gennaio 2008, alle ore 14.46.

Conferma di ricezione dal sito del Governo.
Il Presidente la ringrazia per l'invio del suo messaggio al quale
risponderemo al più presto.

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Ho reinviato la stessa lettera, il giorno 17 gennaio 2008, alle ore 17.39. Si tratta dell'OTTAVO INVIO!

Pubblico il conenuto dell'e-mail ricevuta, il 17 gennaio 2008, alle ore 17.39.

Conferma di ricezione dal sito del Governo.
Il Presidente la ringrazia per l'invio del suo messaggio al quale
risponderemo al più presto.

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Ho reinviato la stessa lettera, il giorno 21 gennaio 2008, alle ore 12.46. Si tratta del NONO INVIO!

Pubblico il conenuto dell'e-mail ricevuta, il 21 gennaio 2008, alle ore 12.46.

Conferma di ricezione dal sito del Governo.
Il Presidente la ringrazia per l'invio del suo messaggio al quale
risponderemo al più presto.

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Ho reinviato la stessa lettera, il giorno 22 gennaio 2008, alle ore 18.54. Si tratta del DECIMO invio.

Non ho avuto, questa volta, la conferma per e-mail dell'avvenuta ricezione che invece ho avuto direttamente dal sito del governo: eccola.
Il Presidente la ringrazia per l'invio del suo messaggio al quale risponderà al più presto.


Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Ho reinviato la stessa lettera, il giorno 24 gennaio 2008, alle ore 14.26. Si tratta dell'UNDICESIMO INVIO!

Pubblico il conenuto dell'e-mail ricevuta, il 24 gennaio 2008, alle ore 14.26.

Conferma di ricezione dal sito del Governo.
Il Presidente la ringrazia per l'invio del suo messaggio al quale
risponderemo al più presto.

Ho ricevuto la risposta, in automatico, uguale a questa, anche per il DECIMO INVIO.

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Ho reinviato la stessa lettera, il giorno 29 gennaio 2008, alle ore 10.54. Si tratta del DODICESIMO INVIO!

Pubblico il conenuto dell'e-mail ricevuta, il 29 gennaio 2008, alle ore 10.54.

Conferma di ricezione dal sito del Governo.
Il Presidente la ringrazia per l'invio del suo messaggio al quale
risponderemo al più presto.

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.