mercoledì 15 aprile 2009

La banca tace, parla e scrive: come comportarsi? Per aziende, contabili, amministrativi, imprenditori,.. Convegno il 24 aprile a Monselice (Padova).


Di Marco Calì, consulente finanziario indipendente, nato a Zurigo il 22 settembre 1970 e residente in provincia di Padova (Veneto, Italia).


Gentile lettrice e gentile lettore,

ti comunico che ho organizzato un convegno dal titolo

"LA BANCA TACE, PARLA E SCRIVE: COME COMPORTARSI? - Approfondimenti pratici sulla gestione e sul rapporto con gli istituti di credito".

Il relatore sarà l'esperto "consulente di operazioni bancarie" Paolo Capraro (nel suo ultimo convegno tenuto a Bassano, circa un mese fa, erano presenti 150 persone!).


Questo convegno é rivolto, in particolar modo, alle aziende e quindi a tutte le persone che hanno a che fare con questo modo:

imprenditori, addetti alla gestione banche, contabili, professionisti, commercialisti, etc.


I principali argomenti trattati saranno:

- Come risparmiare tempo e denaro con la banca;

- Le comunicazioni banca/cliente: analisi e suggerimenti;

- Le segnalazioni: conseguenze per il cliente;

- Modalità operative: non dare nulla per scontato;

- Esempi pratici con scambio di esperienze.


L'incontro si terrà a Monselice (Padova), il giorno venerdì 24 aprile dalle ore 15 alle ore 18, presso la Sala San Giuseppe (sotto la Chiesa del Duomo di Monselice), in Via Cadorna, 2.


L'incontro é organizzato in collaborazione con il Circolo Culturale G. Guareschi, presieduto dal Prof. Andrea Parolo.


Per motivi organizzativi, visto i posti limitati ed il grande interesse sull'argomento é gradita una conferma ad una di queste due e-mail



oppure al numero 3339181454.


P.S.

Se puoi fai girare questo post ai tuoi conoscenti che pensi possano essere interessati a partecipare.

GRAZIE. Marco Calì.



11 commenti:

Anonimo ha detto...

Già ha girato pagina dopo il post di ieri ?

SOCIAL-IDEA: le donne sanno fare gli affari meglio degli uomini. Anche MUHAMMAD YUNUS, Nobel per la Pace 2006, ha puntato e punta sulle donne!

Anonimo ha detto...

X Agata

Poi facci il conto dei partecipanti.
Sei capace ?

Anonimo ha detto...

1.458 ISCRITTI!

girate questo link ai vostri amici e conoscenti o mandategli un'email:

http://www.facebook.com/group.php?sid=2340436be371afc5015c7e41be19c797&gid=63712605825

Vuoi aderire perché Banca d'Italia diventi di proprietà del popolo?

Agata

Anonimo ha detto...

1.472 ISCRITTI!

girate questo link ai vostri amici e conoscenti o mandategli un'email:

http://www.facebook.com/group.php?sid=2340436be371afc5015c7e41be19c797&gid=63712605825

Vuoi aderire perché Banca d'Italia diventi di proprietà del popolo?

Agata

Anonimo ha detto...

1.482 ISCRITTI!

girate questo link ai vostri amici e conoscenti o mandategli un'email:

http://www.facebook.com/group.php?sid=2340436be371afc5015c7e41be19c797&gid=63712605825

Vuoi aderire perché Banca d'Italia diventi di proprietà del popolo?

Agata

Anonimo ha detto...

Per Agata.
Sei riuscita a trasformare questo blog da poco interessante, per i miei gusti, a brutto.
Decisamente brutto.
Per cui saluto e abbandono.
P.S.
Risparmiatevi i commenti di felicità, è ovvio che tra pari vi comprenderete meglio.

Anonimo ha detto...

1.570 ISCRITTI!

girate questo link ai vostri amici e conoscenti o mandategli un'email:

http://www.facebook.com/group.php?sid=2340436be371afc5015c7e41be19c797&gid=63712605825

Vuoi aderire perché Banca d'Italia diventi di proprietà del popolo?

Agata

Anonimo ha detto...

Per l'anonimo che lascia il blog.

Semmai è la gente come te che rende brutto questo blog (per me non è affatto brutto, anzi), e rende brutta l'Italia. Commenti sterili, fatti solo per criticare senza cercare di costruire assolutamente NULLA. Così non di va da nessuna parte

Anonimo ha detto...

Per l'ultimo anonimo.

Perchè secondo te questo blog dice qualcosa ?
Costruisce qualcosa ?
Va da qualche parte ?
( se non dalla parte del consulente che lo conduce ).

Il blog se prima era passabaile, almeno per talune cose e per taluni interventi di persone pro o contro, ora non è brutto ( come dice l'anonimo ) è insipiente, è moribondo

Giuseppe

Anonimo ha detto...

1.277 ISCRITTI!!!!

Girate questo link ai vostri amici e conoscenti o mandategli un'email:

http://www.facebook.com/group.php?gid=55371903405

Invito al Governo per l'abolizione dell'imposta di bollo sul c/c bancario

Agata

Anonimo ha detto...

1.592 ISCRITTI!

girate questo link ai vostri amici e conoscenti o mandategli un'email:

http://www.facebook.com/group.php?sid=2340436be371afc5015c7e41be19c797&gid=63712605825

Vuoi aderire perché Banca d'Italia diventi di proprietà del popolo?

Agata