giovedì 18 giugno 2009

Intervista a Giulio Pasquini, il trader di "sapienza-forex"!


Di Marco Calì, consulente finanziario indipendente, nato a Zurigo (Svizzera) il 22 settembre 1970 e residente in provincia di Padova.


Gentile lettrice e gentile lettore,

oggi ho deciso di pubblicare un'intervista che ho fatto a Giulio Pasquini, nato a Chieti il 20 settembre 1989, il trader di "sapienza-forex". Buona lettura.


-Puoi spiegare come funzionano le tue scelte di investimento sui cambi?

Cerco di avere sempre una visione globale del mercato. Mi tengo informato, ovviamente, sugli eventi macroeconomici che influenzano l'andamento delle quotazioni, e soprattutto faccio molta analisi tecnica, servendomi anche di alcuni indicatori grafici che mi aiutano nell'individuare la direzione da prendere.

-E' vero che le operazioni di compravendita avvengono automaticamente?

Si, ho automatizzato le operazioni, proprio su quegli indicatori di cui parlavo prima. Questo comporta numerosi vantaggi, primo fra tutti il fatto di essere sul mercato 24 ore su 24. Inoltre un software di trading automatico elimina la componente psicologica che può influenzare parecchio (e negativamente) le scelte di trading.

-E' vero che su ogni operazione viene fissato uno stop-loss?

ASSOLUTAMENTE SI. Lo Stop-Loss è fondamentale per una corretta salvaguardia del capitale.


-E' vero che "sapienza-forex" non ha nessun costo?

Si...assolutamente nessun costo. Il cliente non ha costi di gestione, non ha costi di tenuta conto...nulla. Rende solo una percentuale sugli EVENTUALI profitti generati nel mese. "Eventuali" vuol dire che se il cliente non guadagna...non guadagno neanch'io.

-Per chi é adatto "sapienza-forex"?

Mah, io direi per chiunque.
Chi non si intende di finanza può accedere al mercato Forex tramite un servizio che non ha costi di nessun tipo, e che fa della trasparenza il suo punto di forza.
Chi è già esperto di investimenti può utilizzare Sapienza-Forex per diversificare ulteriormente il suo portafoglio, con tutti i vantaggi del caso.
Addirittura chi è trader di professione potrebbe scegliere, sempre in ottica di diversificazione, di sottoscrivere il servizio Sapienza-Forex.
...quindi, per risponderti...io direi davvero per chiunque.

-Perché una persona dovrebbe scegliere "sapienza-forex"?

Come ho accennato nella risposta precedente...Sapienza-Forex fa della trasparenza il suo punto di forza. Il cliente, oltre a non avere costi di alcun tipo, può controllare in tempo reale, 24 ore su 24, lo stato del suo conto, il saldo, le operazioni aperte, le operazioni chiuse, e può anche, in qualsiasi momento, e per qualsiasi motivo, ritirare il suo denaro, che sottolineo, è e rimane suo, oppure togliere la delega e continuare da solo ad operare sul suo conto trading.
Inoltre, fattore di estrema importanza e rarità, il cliente ha la possibilità di comunicare come e quando vuole con noi, quindi con chi "fisicamente" lavora il suo denaro. E può comunicare in qualsiasi maniera (telefono, e-mail, Skype...) contando sempre in una risposta in brevissimo tempo.
Trasparenza quindi, trasparenza assoluta...e mai come in questo periodo di incertezza totale, di trasparenza, credo, si ha bisogno.

-Esistono forme di investimento simili in Italia?

Sinceramente non ne ho idea...temo di no, ma mi auguro fortemente che ce ne siano, o che almeno possa nascere e svilupparsi una cultura diversa dei servizi di investimento.

-"sapienza-forex" ha una durata prestabilita?

No, affatto...per ipotesi un cliente potrebbe anche versare un giorno e il giorno dopo ritirare...

-E' vero che é possibile partecipare a dei corsi sul forex?

Si, ci è stato chiesto da alcuni clienti e ci stiamo organizzando...tra non molto se ne sentirà parlare.


http://sapienza-forex.blogspot.com/.......... chi pecora si fa il lupo se lo mangia!

1 commento:

Anonimo ha detto...

Piccolo spazio...pubblicità.....