venerdì 31 luglio 2009

Da oggi puoi partecipare al CORSO Impara il trading sul forex! Non hai esperienza, non importa ....


Di Marco Calì, consulente finanziario indipendente, nato a Zurigo (Svizzera) il 22 settembre 1970 e residente in provincia di Padova (Veneto, Italia).


Gentile lettrice e gentile lettore,
abbiamo il piacere, io e Giulio Pasquini, di comunicarti che, da oggi, puoi partecipare al corso


"Sapienza-Forex: Impara il trading sul Forex!"


Cos'é questo corso?
Questo corso é stato studiato per permetterti di poter investire sul Forex, il mercato finanziario più grande al mondo; il mercato Forex é il mercato più trasparente al mondo.
Al corso possono partecipare tutti, anche chi non è esperto di finanza.


A cosa serve questo corso?
La partecipazione a questo corso ti consentirà di apprendere il funzionamento del mercato e diverse strategie che ti permetteranno di investire (se lo vorrai, ovviamente) sui cambi.


Come funziona questo corso?
Per prima cosa ti vogliamo dire che partecipando a questo corso seguirai un percorso pianificato nel tempo.
Riteniamo i corsi "full immersion", ad esempio, della durata di un giorno, poco utili all'apprendimento. La maggior parte dei corsi sul Forex, infatti, si svolgono in una giornata o due giornate. In queste poche ore vieni "riempito" di nozioni tecniche, delle quali difficilmente ti ricorderai qualcosa in un periodo successivo.
Il nostro corso si svolgerà, come già detto, in un periodo, ben definito, che parte da un minimo di 6 mesi. La scadenza la sceglierai tu.


Perché 6 mesi minimo?
Il motivo della scelta di questo periodo minimo é legata al fatto che, come su tutte le cose, é importante fare i passi piano piano. L'esempio che mi viene in mente é quello di una pianta che con il tempo cresce. Se questa pianta dovesse crescere troppo velocemente, é vero che sarebbe bella da vedere, ma é anche vero che, probabilmente, non avrebbe seguito un "percorso" naturale (mi perdonino i botanici per i termini non proprio corretti!). La pianta che dura nel tempo é quella che cresce piano piano.
Per questo motivo il nostro corso dovrà assomigliare al "percorso" che segue la pianta sana.
E' inutile riempirti di nozioni tecniche in un giorno o due.
Tra l'altro la maggior parte di questi corsi "full immersion" hanno dei costi notevoli! Puoi tranquillamente approfondire i costi di questi corsi tramite un motore di ricerca in internet.


Quali sono le caratteristiche e i vantaggi di questo corso?
La durata, innanzittutto: minimo 6 mesi.
Le lezioni (ci piacerebbe definirle puntate!) avranno una cadenza settimanale: una lezione di 1 ora e 30 minuti ogni settimana.
La flessibilità: potrai scegliere tu a che ora e a che giorno della settimana lo vorrai fare.
La comodità: lo potrai svolgere direttamente da casa tua collegandoti tramite Skype, e grazie all’ausilio di un innovativo software potremo condividere il nostro desktop con te! Potrai vedere il nostro desktop !!! Quindi ci sarà la possibilità di dimostrare ciò che diremo sui grafici in diretta!
Per questo sarebbe l'ideale che tu scegliessi un giorno della settimana al posto dei soliti sabato e domenica: al fine settimana i mercati sono chiusi! Fare delle dimostrazioni reali sul campo é diverso dal fare simulazioni su mercati chiusi!

P.S. Quando é che vengono organizzati, solitamente, i corsi "full immersion"? Di sabato e/o di domenica, quando i mercati sono chiusi. A buon intenditor poche parole.
Potrai terminare il corso quando vorrai!
Noi ti consigliamo di seguire un percorso di 6 mesi, ma se tu volessi terminare prima, saresti pienamente libera o libero di farlo. Ad esempio, ti iscrivi, partecipi al primo mese, poi non vuoi più seguire il corso, basta che tu ce lo dica e non parteciperai più, molto semplicemente.
Non c'é nessun vincolo di durata. Paghi un mese per volta. Senza obblighi, appunto, per il mese successivo.


Quanto costa questo corso?
Il costo si differenzia dal fatto che questo corso lo potrai svolgere o in solitario o in gruppo. Ovviamente, se in gruppo, dovremmo concordare un orario e un giorno unico settimanale: é previsto, in ogni caso, il recupero di una lezione al mese; se non potrai partecipare ad una lezione non preoccuparti, te la faremo recuperare.
Se lo vorrai fare da solo il costo é 319 euro + iva al mese;
Saranno organizzate, come detto, anche delle classi di più persone, in modo da farti risparmiare; in questo caso il costo sarà di 219 euro + iva al mese;
La classe potrai organizzarla anche tu! Se conosci persone interessate comunicacelo a sapienzaforex@yahoo.it e concorderemo un prezzo “ad hoc”


Cosa mi verrà rilasciato alla fine del corso?
Ti rilasceremo un attestato di partecipazione.
Ma quel che più conta é il fatto che avrai seguito un percorso; percorso che siamo convinti, aldilà dell'attestato in sé, possa fornirti le conoscenze per poter affrontare un mercato straordinariamente bello e semplice, come lo é il mercato del Forex!
Tanto impegno, questo sì, ma nessuna promessa di ottenere super-rendimenti o cose del genere! Promesse di ottenere super-rendimenti non fanno parte del nostro "modus operandi". Impegno e volontà sono le uniche promesse che ci sentiamo di farti!


Noi siamo pronti! Ti aspettiamo.


Scarica da qui il programma completo del corso !

Per qualsiasi informazione puoi scriverci a sapienzaforex@yahoo.it


Giulio Pasquini --- Marco Calì


http://sapienza-forex.blogspot.com/ ......... chi pecora si fa il lupo se lo mangia!

30 commenti:

Andrea ha detto...

Ciao Giulio e Marco, ottima davvero l'idea di svolgere un corso pianificato: io sono proprio uno di quelli che ha partecipato ad un corso di un giorno, pagato notevolmente!
Voglio chiedervi se la durata di 6 mesi é vincolante, cioé obbligatoria.
Non é che la mia intenzione é quella di sospendere le lezioni, ma magari, strada facendo, mi accorgo di non voler più partecipare.
Che obblighi ho?

Complimenti ancora.
Andrea

Giulio Pasquini ha detto...

Buongiorno Andrea,

no, non ha ASSOLUTAMENTE nessun obbligo.

Come abbiamo scritto nel post, se lei dopo il primo mese, ad esempio, o dopo il secondo, dopo il terzo...non vuole più partecipare, può farlo senza problemi!

I 6 mesi sono semplicemente consigliati, in modo da seguire un percorso quanto più formativo possibile...

Buona giornata!
Giulio Pasquini

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Inserisco anche qui nei commenti il programma completo del corso

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

Programma:
· Introduzione ai mercati
o Come e perché si muovono
o Chi vi opera
o La scelta del broker: Market maker vs ECN
· Analisi Fondamentale
o Il mercato vive sui dati macro: come interpretarli
· Analisi Tecnica
o Principi generali
o Il Trend: come individuarlo
o Tendenza e Congestione
o Supporti, Resistenze, Canali
o Pivot, S e R
o Figure più frequenti – Consolidamento,Inversione
o Introduzione all’analisi Elliot, Gann e Fibonacci
· Analisi Candlestick
o La candlestick analysis: cenni storici ed elementi di base
o Pattern più frequenti
o Configurazioni di inversione
o Configurazioni di continuazione
o Analisi Candlestick applicata
· Indicatori tecnici
o Classificazione
o Come sceglierli
o Come usarli
· Money Management
o Introduzione
o Risk management: stop loss, target e trailing stop
o Rapporto risk/reward
o Position sizing
· Psicologia del trading
o L’approccio mentale
o Gli errori più comuni
o L’atteggiamento mentale per Gann
o Imporsi una disciplina operativa
· Introduzione a metodi non convenzionali: la Prediction
· Strategie operative
o Classificazione
o Come scegliere quella adatta a noi
o Principi per la costruzione di una strategia

Anonimo ha detto...

Potrebbe essere utile anche a qualche bancario, che ne pensate?

Giovanni

YARYTRADER ha detto...

Sì, anche secondo me qualche bancario potrebbe partecipare e lo dico senza ironia.
Molti dipendenti di banca e promotori non sanno nemmeno cosa sia il forex. E il forex é il mercato finanziario più grande al mondo.
YARITRADER

Anonimo ha detto...

Chi sono i docenti del corso ?
Grazie

Anonimo ha detto...

Perché le interessa saperlo?
Grazie

Anonimo ha detto...

Chi sono i docenti del corso ?
Grazie

Da quale pulpito viene la predica?
Grazie

Giulio Pasquini ha detto...

Buonasera.

All'anonimo che chiede chi sono i docenti e a tutti i visitatori

COMUNICO che:

da questo momento in poi non daremo più spiegazioni e/o risponderemo a domande nello spazio dei commenti di questo blog.

Non abbiamo più intenzione di discutere con persone che

1) NON SI FIRMANO, non si fanno identificare, e per noi potrebbero essere chiunque. Questo prima di tutto non è educato, e secondariamente non è corretto, nei nostri confronti e neanche di chi segue il blog.

2) non sono interessate a nulla, se non a farci perdere tempo.

Ebbene, noi di tempo da perdere non ne abbiamo.

Chi vuole richiedere informazioni, fare domande di qualsiasi genere ecc. può

1)scrivere un'email a sapienzaforex@yahoo.it OPPURE

2)aggiungere ai suoi contatti Skype giulio.pasquini oppure marco.cali19

e noi saremo LIETI di illustrare le nostre proposte e rispondere a qualsiasi domanda ci venga posta. In tutta tranquillità.

Per troppo tempo alcune persone hanno approfittato della bontà di Marco Calì che ha sempre fatto commentare TUTTI. Questo perchè non ha mai avuto nulla da nascondere.

Così facendo ha fornito terreno fertile a persone il cui unico obiettivo è criticare "a priori" senza mai fornire nulla di costruttivo.
Lui da tempo non risponde più a queste persone, io nel momento in cui ho iniziato a rispondere ho chiesto e pregato i commentatori di instaurare un discorso serio, utile e costruttivo per tutti.

Questo non si è verificato, per cui, continuate pure a commentare, ma da noi non ci saranno più risposte qui.

Risponderemo a QUALSIASI COSA, anche a critiche (ci mancherebbe!
abbiamo sempre detto che, se costruttive, ci aiutano a migliorare) ma tramite email o (ancora meglio) Skype, con persone che si fanno identificare.

Detto questo, una buona serata a tutti.

Giulio Pasquini

Anonimo ha detto...

Alla richiesta di conoscere i nomi dei docenti del corso si scatenò l’ira del signore.

Io l’ho chiesto perché dalle caratteristiche dei docenti si deduce la qualità del corso, al di là dei ridondanti programmi.

A me personalmente la cosa non interessa perché non devo partecipare al corso.
A chi interessa invece, valuti se è importante o meno sapere chi sono i docenti ( ovviamente non solo nomi e cognomi, ma anche curricula professionali e non anagrafici ).

Grazie

Anonimo ha detto...

Ma se a lei non interessa, cosa cavolo scrive a fare qui??? Ma proprio non ha nient'altro da fare nella vita?

Bravo Pasquini, decisione saggia.

Anzi, io consiglio di toglierli del tutto i commenti...chi è davvero interessato o vuole proporre qualcosa vi contatta...pubblicato persino i numeri di cellulare...

Complimenti davvero!

Matteo (Roma)

Anonimo ha detto...

Anche secondo me, fa benissimo Signor Pasquini!

E condivido l'idea di Matteo (roma). i post di Marco sono sempre più interessanti, la vostra offerta sul forex è sempre più completa, e i commenti invece servono sempre meno, a causa di questa gentaglia che come dice Matteo, non avrà nient'altro da fare durante il giorno.

Condivido in pieno e appoggio! COMPLIMENTI !!!

Giovanna

Anonimo ha detto...

La dimostrazione di come va l'Italia si ha dai commenti di questo anonimo che brillantemente fa della facile ironia, ad esempio, sui docenti di questo corso!
Per prima cosa lo si capisce molto bene chi sono i docenti, ma l'anonimo (o conigliastro) non lo dice direttammente pensando di essere furbo (tipico dell'italiota).
Per seconda cosa, questo conigliastro ironizza sul curriculum. Ed é questo il fatto più grave: questo conigliastro (così come la maggior parte degli italioti) é estasiato da persone che magari sono professori economici o manager vari e quindi da loro curriculum. Questi manager e professori vari che non si erano accorti dell'arrivo della crisi economica e che continuano a percepire altissimi stipendi proprio grazie a conigliastri, come quello che commenta anonimamente, che gli danno fiducia!
Le é chiaro conigliastro?

A lei, ovviamente, questo corso non serve. Lei é in grado solo di criticare. Ci può dimostrare le sue conoscenze? Ora risponderà le solite menate, che lei é bravo, che lei é bello, che é lei l'intelligente, ecc. Ma non si fa vedere il conigliastro (italiota): quindi può dire quello che vuole tanto avrà sempre ragione.
Se ha le palle dimostri chi é!
ITALIOTA O CONIGLIASTRO!
Con il direttore di banca come ti va? Benissimo, vero .....

Alessandro

Anonimo ha detto...

E’ stupefacente il modo di ragionare su questo blog !

Uno, anche se anonimo, chiede di sapere chi sono i docenti di un corso che viene venduto a E. 1.914 + IVA, e per tutta risposta il “ sapienza- people ” che fa ? Gli si scaglia contro perché ritiene offensiva e come sterile critica una richiesta del genere.

Oh perbacco ! E’ più grave il mio anonimato che non costa nulla o un prodotto anonimo che costa oltre 2000 euro ?

P.S.
Più qualcuno insiste nel volermi attaccare sul mio anonimato, più io insisto nell’anonimato.
Proprio perché costui persevera nel mostrare che non ha capito nulla, proprio nulla, sulla differenza tra sostanza e contenuto delle cose, io - a dispetto - insisto su questa bella differenza.
Poca cosa tra me e lui, vero ?

Per quanto riguarda infine questa frase :
“ Anzi, io consiglio di toglierli del tutto i commenti... “
debbo dire che con i tempi che corrono – in cui si vedono molti segnali di divieti della libera espressione - non mi meraviglia affatto un simile suggerimento.

Anonimo ha detto...

Errata corrige al precedente post.

Errata :
“ tra sostanza e contenuto delle cose “

Corrige :

“ tra sostanza ed apparenza delle cose “

Firmato
Rigorosamente Anonimo

Anonimo ha detto...

Il corso che viene venduto a 1.914 € dura 6 mesi !!! 6 MESI !!! perchè non va a rompere i coglioni su siti di gente che vende corsi a più di 2.000 € per UN GIORNO ??? UN GIORNO !!!

Glielo dico io perchè, perchè lì non danno la possibilità di commentare !!! E allora, ho ragione o no che i commenti vanno tolti?

Pienamente d'accordo con Alessandro poi, sul fatto che si capisce benissimo chi sono i docenti, senza bisogno di fare la solita ironia, signor Rigorosamente Anonimo BUFFONE E CONIGLIO

Si fidi, si fidi dei curriculum dei grandi professoroni che ci hanno portato dove siamo...SI FIDI DI LORO! BRAVO!

Pasquini è un ragazzo di 20 ANNI che non avrà il curriculum di quei professoroni, ma se lo costruirà centinaia di volte MIGLIORE, e la penserebbe come me se solo lo avesse sentito parlare, in conferenza ad esempio, come me.

Un ragazzo dalla trasparenza, serietà e professionalità UNICHE.

Idem per Marco Calì, ovviamente, ma qui si ironizza sui curriculum, e allora le ho portato l'esempio di Pasquini

ironizzi, ironizzi sui curriculum, signor RIGOROSAMENTE IGNORANTE !!! e si fidi dei professoroni che ci hanno portato dove siamo signor RIGOROSAMENTE IGNORANTE

Matteo (Roma)

Anonimo ha detto...

Alessandro...ma uno così può avere le palle ??? Ma che glielo chiedi a fare ! Uno così è buono solo a spipparsi dietro il computer e leccare il fondoschiena dei professoroni...spippandosi pure dietro i loro curriculum.

Uno così è solo SMIDOLLATO, e anche FALLITO.

Ed hai tristemente ragione, è grazie a gente come lui che siamo ridotti così.

Ma non ci arrendiamo!!!

Matteo (Roma)

Anonimo ha detto...

Per Matteo ( Roma) (?!?!?!?!)

AZZ !!!!!
Ho toccato nervi scoperti.

Firmato
Rigorosamente anonimo

P.S.
Meglio anonimo che fornire false generalità

Anonimo ha detto...

Si, ha toccato nervi scoperti...si si.

...il solito commento della banda di contestatori... vigliacchi e ridicoli . Non appena si sentono colpiti e non sanno più cosa rispondere girano la frittata

Risponda piuttosto alle domande che le sono state poste VIGLIACCO

p.s. IO che vigliacco NON SONO potrei pubblicare anche il mio codice fiscale...

LEI ?

Matteo (Roma)

Anonimo ha detto...

Si, ha toccato nervi scoperti...si si.

...il solito commento della banda di contestatori... vigliacchi e ridicoli . Non appena si sentono colpiti e non sanno più cosa rispondere girano la frittata

Risponda piuttosto alle domande che le sono state poste VIGLIACCO

p.s. IO che vigliacco NON SONO potrei pubblicare anche il mio codice fiscale...

LEI ?

Matteo (Roma)

Anonimo ha detto...

Senti Matteo, penso che in una giornata come questa ( immagino che a Roma siate ben oltre i 33 gradi ) è da schizofrenici o da masochisti starsene in casa a scrivere su questo blog.
Ma vedo che insisti e persisti.
Io purtroppo mi diletto a farlo perchè mi trovo in una fresca località di montagna e poi perrchè devo interrompere ogni tanto le performances eccezionali della mia compagna che oggi non mi da tregua.
Ma tu ?

Anonimo ha detto...

Seeeeeeee....buonanotte!!! Pure latin lover...

MA PER FAVORE !!! E' proprio ridicolo.....

schizofrenico o masochista ci sarà lei, che rompe in questo blog parlando di cose che nemmeno le interessano...io almeno sono interessato a ciò che viene proposto su questo blog, e scrivo perchè sto lavorando...ma non devo darle nessuna spiegazione, così come non le da lei.

Matteo (Roma)

Anonimo ha detto...

Seeeeeeee....buonanotte!!! Pure latin lover...

Certo !
Come il nostro buon premier insegna.

Anonimo ha detto...

latin lover lei...si si, con certi video dietro il computer, dove perde le sue giornate a criticare questo blog...e che le fanno lo stesso effetto (quei "certi" video) dei curriculum dei professoroni HAHAHA

Anonimo ha detto...

Ovviamente é in ferie, tranquillo, le cose gli vanno bene, ecc... l'ITALIOTA CONIGLIASTRO. Con il Corriere della Sera o il sole 24 ore. Lasciatelo perdere: questo é veramente al di fuori di ogni relatà.
Alessandro

Anonimo ha detto...

Mi spiace che anche Giulio Pasquini abbia deciso di sottrarsi ad un pubblico confronto, spero possa tornare indietro sulla sua decisione.
Anche perchè la domanda sulla trasparenza l'hanno fatta loro sul blog, mica l'ho fatta io.

Io, dal mio canto, tento di rispondere sempre alle sue affermazioni, ovviamente con la mia visione.

E qui di seguito vorrei continuare a farlo, in maniera, credo, civile e soprattutto circostanziata.

Mi sembra che i punti su cui si è focalizzata l'attenzione sono la TRASPARENZA (che poi era la domanda di partenza) e COSTI.

1) TRASPARENZA
Definizione di trasparenza: un servizio finanziario è definito trasparente quando la sua comprensione, la sua accessibilità e le operazioni che svolge sono immediate, senza costi informativi aggiuntivi.

Io, personalmente, separo la trasparenza di un servizio, dalla sua semplicità nell'utilizzo.

Queste sono le mie definizioni, se ne avete delle altre possiamo discuterne senza problemi...

In sostanza, con queste definizioni, il servizio di Carlà è decisamente più traparente, non richiede nessuna informazione aggiuntiva nell'aprirlo e nell'utilizzarlo...

Il servizio sapienza-forex, invece, è più semplice nell'utilizzazione, essendo del tutto automatico.
Non ho difficoltà ad ammetterlo (e lo ho già scritto).

2) COSTI
I costi di sapienza forex sono diversi e dipendenti dal gain, ma SE c'e gain, sono comunque dei costi.
I servizio di Carlà, invece ha dei costi fissi.

Facciamo un paio di esempi, concreti, per fare un confronto:

a) Investitore con 20000 euro, e che fa, con ciascuno dei due servizi, un gain lordo del 10%, cioè 2000€.

Costo Carlà: 448 €
Costo forex: 1000 €

Tot. finale netto (con Carlà): 19552€
Tot. finale netto (con forex): 19000€


b) Investitore con 20000 euro, e che fa una perdita lorda del 10%, cioè 2000€.

Costo Carlà: 448 €
Costo forex: 0 €

Tot. finale netto (con Carlà): 17552€
Tot. finale netto (con forex): 18000€

Ovviamente quello che conta per un investitore è solo quello che alla fine rimane sul suo conto corrente.

Come si vede, sapienza-forex è nettamente vantaggioso in caso di perdite, non c'è nulla da ridire (e anche questo l'avevo già scritto).

Ma se c'è un gain, man mano che questo sale, i costi di sapienza forex diventano molto alti... è scritto nel totale.

Ovviamente ci sono centinaia di possibili confronti, visto che le commissioni di sapienza-forex sono progressive, ma i costi alla fine ci sono.

Sono costi sul gain, ma alla fine possono risultare anche molto più alti di un costo fisso.

Quindi, quando affermo che sapienza-forex alla fine dei costi li ha, non credo che sto dicendo faziosità, sono i dati a parlare.

Ho messo un caso in cui è più efficiente il servizio di Carlà e un caso in cui è sapienza-forex a risultare più efficiente, proprio per non risutare parziale.

Così come in questo commento ho evidenziato dei pro e dei contro di entrambi i servizi di cui si sta parlando. Non credo mi si possa dare del fazioso.

Aggiungo che in questo commento non ho assolutamente fatto pesare la mia considerazione personale sull'alto rischio che per me ha un investimento sul forex, proprio per non dare giudizi personali.

Avendo fatto tutto molto velocemente e a memoria, potrei aver sbagliato qualche cosa. Nel caso lo potete evidenziare senza problemi.

Vostro,
Giulio Tremonti

(Ovviamente il nome è falso e non ha nulla a che vedere con persone o fatti realmente accaduti)

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Il Forex é il mercato finanziario più grande al mondo. Investire sul forex comporta dei rischi, rischi che esistono praticamente per tutti gli strumenti finanziari. Ma sul forex c'é una liquidità nettamente maggiore su quella presente negli altri mercati, ad esempio.
E poi sul forex l'utilizzo dello stop loss é praticamente sempre applicabile. Proprio l'utilizzo dello stop loss é uno deglia spetti fondamentali di un buon investimento.
E ci sono tanti altri vantaggi.
A questo punto, poiché, non mi é chiaro il concetto di questo gentile anonimo quando dice che il forex é altamente rischioso.
Mi può dire perche il forex é altamente rischioso?
Mi può aiutare a capire questa sua convinzione?
Lei lo conosce questo mercato?
Ha mai investito nel forex?
Perché un conto é esprimere un giudizio su un mercato che si conosce, un altro conto é esprimere un giudizio su delle sensazioni, non conoscendo appunto il funzionamento del forex.
Le chiedo, quindi, di farmi sapere se conosce realmente il forex.
Tutto un altro discorso é l'utilizzo della leva finanziaria, che si può usare sul forex, ma anche su tutti gli altri strumenti finanziari.
Attendo una sua risposta.
Se vuole intavoliamo un discorso costruttivo (ho sempre detto che accetto qualsiasi proposta), ma un conto, ripeto, é fare discorsi reali, un altro conto é fare ipotesi di chissà che tipo.

Buona giornata.
Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

Filippo ha detto...

E a luglio avete chiuso con un +3%. Complimenti ancora, Calì e Pasquini.
Un cliente sempre più soddisfatto!
Filippo

Giulio Pasquini ha detto...

All'anonimo Giulio Tremonti un GRAZIE per aver finalmente scritto un commento serio.

Non mi sono sottratto al pubblico confronto, semplicemente ho deciso per il mio bene, dato che porto avanti diversi progetti ed ho molteplici impegni durante la mia giornata, di non "perdere" più tempo a rispondere a persone che vogliono solo infiammare la discussione senza essere interessate a nulla, ma rimango A DISPOSIZIONE di chiunque abbia delle domande e/o proposte serie, ed è possibile contattarmi tramite email, skype o cellulare.

Come le dicevo la scorsa volta i due servizi sono diversi, semplicemente questo...e ciò non toglie che, se un cliente volesse fare una cosa del genere con noi (servizi di segnali a pagamento) potremmo farlo benissimo.

Grazie ancora, spero che il clima cambi in questo blog...e questo può accadere solo IGNORANDO certi commenti, come suggerisce Alessandro.

Inoltre, come ha chiesto Marco, può spiegare perchè, secondo lei, il Forex è un mercato pericoloso? Non so se intende PIU' pericoloso, ad esempio, dell'azionario...
A tal proposito abbiamo scritto un post su http:sapienza-forex.blogspot.com (può cliccare sul mio nome e verrà linkato) in cui parliamo proprio di questo...la invito a leggerlo per capire la nostra opinione a riguardo e poi a risponderci, se le va.

GRAZIE e buona giornata

Giulio Pasquini

Anonimo ha detto...

"All'anonimo Giulio Tremonti un GRAZIE per aver finalmente scritto un commento serio."

Tralascio questa offesa gratuita nei miei confronti.

Fate delle domande e quando qualcuno vi risponde in una maniera che non vi piace, non lo considerate serio...

Dovrei offendermi, ma, come scritto, tralascio questa offesa e provo ad andare avanti.

1)
Nel mio ultimo messaggio ho scritto di nuovo le stesse cose che ho scritto fin dal primo, non vedo perchè sono diventato finalmente serio.

Le due più importanti le riscrivo di nuovo:

a) Il servizio che offre Carlà è più TRASPARENTE (i motivi li ho scritti più volte, non me li fate ripetere)

b) Sapienza-forex ha dei COSTI.
Costi che incidono sul rendimento finale e che possono essere anche molto alti.
Un paio di esempi si possono leggere sopra, ma filippo mi dà un ulteriore spunto per ribadire la cosa...

Filippo scrive che a luglio avete fatto +3%.
Per un cliente con 30000€ questo +3%, diventa solo +1.5%!!!
Mi sembra che ci sia una differenza notevole!!!
(Filippo, te ne sei è accorto, spero...)

La differenza tra +3% e +1.5% sono proprio i COSTI di sapienza-forex.
Costi LEGITTIMI, ma che esistono (va be', sotto forma di retrocessione dei guadagni) e che, A MIO PARERE, sono troppo alti.
Stiamo parlando del 50% dei guadagni!!!
Stiamo parlando, nel caso in cui uno ha investito proprio 30000€, di 450€ su 900€ di guadagno!!! In un solo mese!!!

Con questi esempi, spero che tutti siano liberi di valutare se i costi che sapienza-forex ha siano troppo cari (costi legittimi lo ripeto).

Ma sostentere che non ha costi, a mio parere, è una questione di forma, ma che non cambia la sostanza.

Poi sapienza-forex ha anche dei VANTAGGI (anche questi li ho scritti più volte nei miei messaggi precedenti, non me li fate ripetere).

2)
Scrivo una cosa nuova, visto che mi si chiede in che senso il forex è un mercato rischioso.

a) Come è scritto correttamente, il forex ha dei vantaggi innegabili. E' liquido e in pratica non si pagano tasse sui guadagni (per motivi tecnici, forse sfuggiti al legislatore, in realtà).

b) A fronte di questi vantaggi, il forex è un mercato volatile, come molti altri mercati finanziari, come molti altri strumenti finanziari (azioni, derivati, materie prime). Forse un po' di più, forse un po di meno...
E in un mercato volatile, anche con gli stop loss, SE si sbagliano varie operazioni, si può perdere molto e molto velocemente, in pochi giorni.
Tutto qui.

E' bene sottolinearlo altrimenti si rischia di vendere una cosa come sicura senza aver spiegato i rischi.

Anche per il forex ho scritto i pro e i contro, spero di aver scritto un commento serio (non come al mio solito che non sono serio) e non fazioso.

Giulio Tremonti
P.S.
Anche persone come alessandro e matteo che hanno solo insultato andrebbero ignorate, non certo citate come esempio.
Andrebbe ignorato anche chi vi difende a suon di insulti, non solo chi vi critica a vanvera e senza costrutto.