mercoledì 22 luglio 2009

Dipendenti di banca e/o promotori finanziari ............


Di Marco Calì, consulente finanziario indipendente, nato a Zurigo (Svizzera) il 22 settembre 1970 e residente in provincia di Padova (Veneto, Italia).


Gentile lettrice e gentile lettore,

voglio fare una considerazione sui dipendenti di banca e/o i promotori finanziari.


Ho sempre detto che ci sono (LA MINOR PARTE, PURTROPPO) bravi dipendenti di banca e bravi promotori finanziari.

LO RIPETO ANCORA UNA VOLTA: CI SONO DEI BRAVI DIPENDENTI DI BANCA E CI SONO DEI BRAVI PROMOTORI FINANZIARI (tra l'altro con alcuni dipendenti e promotori sono spesso in contatto).

ANZI, SE QUALCHE DIPENDENTE DI BANCA E/O PROMOTORE FINANZIARIO AVESSE INTERESSE NEL FARMI VISIONARE QUALCHE PROPOSTA PUO' CONTATTARMI ALL'E-MAIL edoardinchiarin@yahoo.it oppure al cell. 3339181454 oppure tramite skype: marco.cali19


Ma una cosa é certa: anche se il dipendente di banca e/o il promotore finanziario fosse dotato di conoscenze notevoli lavora (opera, vende, colloca, etc.) piazzando dei prodotti finanziari, GENERALMENTE, marchiati dal conflitto di interesse.


Vuol dire che la sua proposta non é spassionata, questo vuol dire.

Poi, può essere anche una buona proposta, questo sì, ma che sia condizionata su questo non ci piove.

E da chi é condizionata questa proposta che il dipendente di banca e/o il promotore finanziario fa?

Dal datore di lavoro!

E chi é il datore di lavoro dei dipendenti di banca e/dei promotori finanziari?

Lascio a te la risposta.


Visita il mio blog su http://sapienza-finanziaria.blogspot.com/ ......... é più facile trovare un ago in un pagliaio che sentire un politico parlare male di una banca!


P.S.

Sono disponibili gli ultimi filmati di Marco Calì su http://www.youtube.com/user/sapienzafinanziaria



41 commenti:

Anonimo ha detto...

Al Sig. Pasquini.
Lei mi fa i complimenti ( ironicamente ) per il mio italiano a proposito della seguente frase :
1- Ha ragione, "Quelli che si erano affidati a Madoff pure lo ritenevano solido" ...complimenti per l'italiano...

Mi segnala, secondo il suo italiano, errori grammaticali o sintattici da me commessi ?
Nell’affermativa gliene sono grato.
Se invece non mi da una risposta devo ritenere che il suo italiano sia diverso dal mio.

Federico Bergna ha detto...

Sign. "Anonimo" ho letto alcuni suoi commenti riguardo i post di "Giulio Pasquini" e mi piacerebbe sapere il suo nome e cognome, giusto per curiosità :)

Anonimo ha detto...

Per il sig. Pasquini.

Riporto il suo dotto post psico-didattico-pedagogico di commento al mio precedente post ( quello del conto della serva ) e lo corredo con alcune mie osservazioni, scritte in maiuscolo non per sovrastarla nei toni ma unicamente per immediatezza di lettura.

1- Ha ragione, "Quelli che si erano affidati a Madoff pure lo ritenevano solido" ( MENO MALE, HO AVUTO RAGINE ) ...complimenti per l'italiano... ( SU QUESTO PUNTO MI DEVE DELLE SPIEGAZIONI, COME LE HO SCRITTO IN ALTRA PARTE ) comunque si, è così. E quindi? ( E QUINDI ? …….. NON SONO IO CHE DEVO TRARRE LE CONCLUSIONI, BENSI’ CHI AFFIDA I PROPRI SOLDI A QUALCUNO ).

Si, ha ragione, sono i fatti che smentiscono le intenzioni. E quindi? ( E QUINDI ? IDEM COME SOPRA )

2- Esatto, lei è OSSESSIONATO da Calì, ( LEI HA CAPITO MALE ! MA PROPRIO MALE ! HO USATO IL PLURALE MAIESTATIS COME ESPEDIENTE RETORICO CON INTENTO UMORISTICO-IRONICO ) come succede con le persone che si temono e che si invidiano. ( QUESTA SUA PROFONDA ANALISI PSICO-MOTIVAZIONALE MI LASCIA SENZA PAROLE ! ANZI ME NE VERREBBE IN MENTE UNA MA NON LA SCRIVO PER NON FAR CADERE DI TONO L’ALTO LIVELLO DEL SUO ELOQUIO ). Noto una sorta di RABBIA nei suoi messaggi...succede con le persone che si temono e che si invidiano. Lo sa? Lo sa, lo sa... ( LO SO, LO SO, LO SO….. SOLO CHE LEI HA SBAGLIATO LUOGO E CASO PERCHE’ IO NON TEMO E NON INVIDIO NESSUNO. IL MIO STATO D’ANIMO NON E’ NE’ DI INVIDIA NE’ DI TIMORE. MI SPIACE PER LEI MA HA SBAGLIATO ANALISI. SI RILEGGA I SUOI MANUALI DI PSICOLOGIA ).
Calì dice "state attenti alle banche che guadagnano anche se voi perdete i vostri soldi, tramite commissioni e caricamenti vari." Questo dice. O no? ( NO, NON E’ COSI’. CALI’ DICE BEN ALTRO DELLE BANCHE. LE CONSIGLIO DI RILEGGERSI TUTTO )
E ha creato un servizio dove lui NON GUADAGNA se non guadagnano i suoi clienti, dove non ci sono costi o commissioni di alcun tipo. O no? ( MA GUARDA UN PO’. E I RISCHI DI DEFAULT ? DI INSOLVENZA ? DI FRODI ? )
La invito ad iscriversi alla conferenza, così potrà sfogare anche a voce tutta la sua rabbia repressa. ( SI RILEGGA I MANUALI DI PSICOANALISI. LA TROVO UN PO’ ARRUGGINITO NELLE DEDUZIONI )
Saremo felici di risponderle...non abbiamo NULLA da nascondere.

Grazie per il suo commento, Le auguro una SPLENDIDA GIORNATA. ( SE ME LO AUGURA IN SENSO IRONICO, COME PENSO, VUOL DIRE CHE IL MIO MODESTO POST DELLA SERVA L’HA COLPITA COME NEMMENO ERA NELLE MIE INTENZIONI ).

Anonimo ha detto...

effettivamente le reazioni di Calì, e anche del suo collaboratore Pasquini, sembrano spesso quelle di persone stizzite o di persone punte nel vivo

MGF

Anonimo ha detto...

Una volta erano i supporters che scendevano in campo per difendere Calì.
Andrea, Agata, Caterina, ecc. ecc. for Calì

Poi fu Pasquini for Calì.

Adesso Bergna for Pasquini.

Chi verrà in un prossimo futuro for Bergna ?

E poi ?

P.S.
E' inutile che io divulghi il mio nome e cognome o un acronimo.
L'ho fatto in passato. Sapesse le risate che si son fatti Calì &Co.

Anonimo ha detto...

Dal contator, VISIBILE A TUTTI, risultano esserci molte visite da banche, Banca Fideuram, soprattutto........

Anonimo ha detto...

Che strano, molti commenti, senza firma..........

Anonimo ha detto...

Ma come mai, tante visite, dai server delle banche e nessuno che ha il coraggio di dire chi é?

Giulio Pasquini ha detto...

Allooora, facciamo un pò di ordine. Manco da casa una mattinata e trovo tutti questi messaggi per me :-D

Parto dall'ultimo commento.

Io sono per carattere una persona molto allegra e cordiale, chi mi conosce lo sa...e sa che non rispondo mai male. Se a volte lo faccio qui (in ogni caso non voglio MAI offendere nessuno, sia chiaro) è solo perchè, come scritto in commenti precedenti, non riesco proprio a comprendere questo accanimento nei confronti di Marco, delle sue iniziative...ho anche chiesto esplicitamente di indicare il motivo...non lo so, qualsiasi cosa!!! Macchè...niente!

Inoltre...Marco ha chiesto esplicitamente (anche lui)di indicare all'anonimo di qualche post fa, il nome di qualche servizio simile o MIGLIORE (ci farebbe piacere saperlo) di Sapienza-Forex, dato che tale anonimo asseriva che Marco non era interessato a conoscerne. Anche qui...IL NULLA!
Bè, sig.MGF non dica poi che io sono punto nel vivo (le confesso che mi è "scappato" un sorriso quando l'ho letto) perchè chi è punto nel vivo non è chi risponde (io) ma chi ignora le domande poste (l'anonimo in questione, e molto spesso i contestatori di questo blog in generale). Stizzito poi, non mi pare, al massimo un pò di ironia, che ci aiuta ad affrontare meglio la giornata, e la VITA.

Avanti...
la frase da me simpaticamente contestata è semplicemente "poco elegante" dal punto di vista sintattico. "Anche coloro che si sono affidati (o "si affidarono") a Madoff lo ritenevano solido" mi pare un pò migliore del suo "quelli...pure lo ritenevano solido", ma tant'è, la mia era una battuta che non doveva avere seguito, invece lei l'ha riportata in ben 3 post...punto nel vivo per caso??? (MGF dov'è ????? ) :-D

Ancora...
l'anonimo scrive "E QUINDI ? ……NON SONO IO CHE DEVO TRARRE LE CONCLUSIONI, BENSI’ CHI AFFIDA I PROPRI SOLDI A QUALCUNO"
e io le ripeto.......e quindi??? Cosa vuole asserire, dove vuole arrivare??? Lo vuole capire o no che i clienti di Sapienza Forex NON CI AFFIDANO i propri soldi? Se è a noi che si riferisce...

Ancora, l'anonimo, quando gli dico che è ossessionato da Calì, risponde (risposte in grassetto solo per evidenziarle) LEI HA CAPITO MALE ! MA PROPRIO MALE ! E quando dico "Noto una sorta di RABBIA nei suoi messaggi...succede con le persone che si temono e che si invidiano. Lo sa?" risponde LO SO, LO SO, LO SO….. SOLO CHE LEI HA SBAGLIATO LUOGO E CASO PERCHE’ IO NON TEMO E NON INVIDIO NESSUNO.

Mamma mia come se la prende.....punto nel vivo per caso??? EMMEGIEFFEEEEEEEE?!?!?!?!?! (MGF ndr)

Giulio Pasquini ha detto...

-continuo il commento precedente...è troppo lungo e non riuscivo a postarlo tutto insieme-

In seguito, io dico "E ha creato un servizio dove lui NON GUADAGNA se non guadagnano i suoi clienti, dove non ci sono costi o commissioni di alcun tipo." Il gentile anonimo, tanto non vuole ammettere che non ci sono commissioni e costi che dice MA GUARDA UN PO’. E I RISCHI DI DEFAULT ? DI INSOLVENZA ? DI FRODI ?

Ma guardi un pò Sig.Anonimo!!! Tolta la frode perchè siamo semplicemente impossibilitati a frodare, in quanto non abbiamo in mano MAI i soldi del cliente, i richi di DEFAULT ... INSOLVENZA....( ma non erano la stessa cosa??? mah... :-) ).... se pensiamo a quelli il sistema finanziario non avrebbe motivo di esistere!!! perchè tutto passa tramite banche e intermediari vari...anche quando paga con il suo bancomat sig.anonimo...ops ma c'è il richio di insolvenza!!! ops, ma c'è il rischio di default!!! ( ma non erano la stessa cosa??? mah...complichiamoci la vita :-) )e allora stiamo fermi immobili e non muoviamo 1 solo € dal nostro portafogli....non so se mi sono spiegato sig.anonimo.... ma che c'entriamo noi col rischio di insolvenza ?????

Poi...io ho scritto La invito ad iscriversi alla conferenza, così potrà sfogare anche a voce tutta la sua rabbia repressa. E lei risponde SI RILEGGA I MANUALI DI PSICOANALISI. LA TROVO UN PO’ ARRUGGINITO NELLE DEDUZIONI


Ancora una volta.....non ha risposto al mio invito! E...se nella mia frase dovesse mai trovare una DEDUZIONE, me lo faccia sapere eh....

Infine!
Grazie per il suo commento, Le auguro una SPLENDIDA GIORNATA. ( SE ME LO AUGURA IN SENSO IRONICO, COME PENSO, VUOL DIRE CHE IL MIO MODESTO POST DELLA SERVA L’HA COLPITA COME NEMMENO ERA NELLE MIE INTENZIONI ).

MAI SIA !!! La splendida giornata gliel'ho augurata sul serio, col cuore, come la auguro a chiunque incontro.
Non sono stato affatto colpito, stia pure tranquillo...come vede non sono uno a cui la si fa facilmente, rispondo SEMPRE colpo su colpo...perchè non ho NULLA DA NASCONDERE, neanche il mio numero di telefono, e davvero non voglio che si infiammino gli animi, in questo post le ho messo anche le faccine così capisce che scherzo...lei e anche MGF.

Ora mi risponda lei a 2 domande...se avesse la cortesia di rispondere anche a quelle che ho indicato nel commento e a cui non ho avuto risposta sarei felice...ma non ci spero tanto.

2 domande!

1) E' un bancario, un dipendente, non so...scrive da una banca?

2) Per quale motivo non vuole partecipare alla conferenza di lunedì?

Mi risponda la prego...altrimenti devo pensare che è stato punto nel vivo......EMMEGIEFFEEEEEEEE ?!?!?!?!?!

Anonimo ha detto...

1) E' un bancario, un dipendente, non so...scrive da una banca?

2) Per quale motivo non vuole partecipare alla conferenza di lunedì?

RISPOSTE :

1) SONO UN EX-BANCARIO
2) LUNEDI SARO' BEATAMENTE IN VACANZA

Anonimo ha detto...

Che fatalità: é un ex bancario...........

Giulio Pasquini ha detto...

Grazie per le risposte!

Potrà essere presente alle prossime allora! :-)

Sa...come ha detto Marco...se qualcuno ha proposte serie...se c'è possibilità di migliorare...noi siamo i primi a volerlo.

Che non si pensi il contrario...non abbiamo questa presunzione.

Una buona serata a tutti i lettori!

Giulio Pasquini

Giulio Pasquini ha detto...

Ah...buone vacanze!!!

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto : " Che fatalità: é un ex bancario..........."
QUANTA POCA ORIGINALITA'

Il sottoscritto risponde, con altrettanta poca originalità tanto il predetto anonimo non merita più di tanto : Si, sono un ex-bancario, proprio come il sig. Calì. E allora ?

Giulio Pasquini ha detto...

Guardate che i bancari non sono mica dei demoni?? :-)

Lo ha appena scritto anche Marco nel post...

Anzi, a proposito...vedo che nessuno ha ancora risposto alla domanda che ha posto alla fine.

Provo io....per caso... I POLITICI? :-D

Anonimo ha detto...

Il sig. Pasquini ha scritto :
" Guardate che i bancari non sono mica dei demoni?? :-)

Lo ha appena scritto anche Marco nel post... "

Non nota, Sig . Pasquini, qualche cambiamento di rotta da parte del Sig. Calì a proposito dei bancari ?

Penso che qualche rispostaccia fatta da qualcuno, agli interventacci qualunquisti del Sig. Calì in merito alle banche ed ai bancari, è servita a qualcosa.
O no ?

Giulio Pasquini ha detto...

No, non credo proprio. Marco è sempre stato dell'idea espressa nell'ultimo post

Anonimo ha detto...

No, non credo proprio. Marco è sempre stato dell'idea espressa nell'ultimo post

ORAMAI E' LO SPORT PIU' PRATICATO QUELLO DI NEGARE LA REALTA' E DI CONFONDERE IL REALE CON IL VIRTUALE.

Anonimo ha detto...

???

Gaetano ha detto...

Che strano! Nessuna risposta alla domanda:
che ci sia un servizio più trasparente di "sapienza-forex"?


Che strano! Nessuna risposta, anche da parte dei bancari e/o dei promotori finanziari, alla richiesta di Calì di fargli visionare qualche proposta.

Morale: TUTTI BRAVI AD ATTACCARE, MA NESSUNO, NESSUNO, NESSUNO, NESSUNO CHE PROPONE QUALCOSA!

Gaetano

Anonimo ha detto...

Ora avanti a dire che Gaetano è il nuovo difensore di Calì e Pasquini...forza, chi lo scrive per primo?

Gaetano ha detto semplicemente la V E R I T A' . punto.

Qualcuno sa smentire questo fatto?


Complimenti a Marco Calì per le iniziative sempre innovative e concrete e anche a Giulio Pasquini per le operazioni effettuate sul Forex da Maggio con il nuovo sistema automatico!

Matteo (Roma)

Anonimo ha detto...

Mi unisco anch'io ai complimenti.
Bravi sia Calì che Pasquini.
Chi li contesta può portare dati concreti, per favore? Senza tante parole: proposte concrete.
Giustina

Anonimo ha detto...

Complimenti anche da parte mia.
Sono molto contento di avere sottoscritto SAPIENZA FOREX. E' di una trasparenza unica, altro che tutti i discorsi che fanno i soliti narratori di bugie.
Filippo

Anonimo ha detto...

Ho risposto alla domanda sui servizi più trasparenti di sapienza-forex sul thread apposito, pochi minuti fa, chiedo scusa per il ritardo...

Ci tengo a sottolineare che ho risposto ad una richiesta di Cali' (e ora di anche di Pasquini).
Non voglio fare una critica specifica a sapienza-forex, servizio che personalmente non mi interessa e che non ho approfondito.


La critica, semmai, è rivolta verso questo alone di unicità che pervade questo blog, in cui ogni cosa che si fa, sembra che sia la prima volta che si vede sulla faccia della terra...

Questo, per riallacciarmi ad un'altra domanda di Pasquini, quella relativa alle critiche a Calì.

Vada a rileggersi i post dell'anno scorso!!!

Vada a rileggersi tutte le castronerie che Calì ha scritto e che sono state evidenziate più volte da molti commentatori!

Vada a rileggersi come Calì abbia ignorato per mesi tali critiche, anche di fronte all'evidenza!

Vada a rileggersi dopo quanto tempo Calì ha finalmente ammesso di aver sbagliato e di aver scritto castronerie, ma solo su una piccola parte di quello che gli veniva contestato!

I motivi per cui alcuni si "accaniscono" (per usare le sue parole), a mio parere, sono scritti li'.

Giulio Pasquini ha detto...

Salve, Le rispondo qui.

Innanzitutto. Io non mi permetto mai di parlare, criticare, fare confronti, ecc...riguardo una cosa che non ho approfondito. Semmai, prima la approfondisco. Lei dice di non aver approfondito Sapienza Forex, e dice:

"E' un servizio dalla trasparenza assoluta:
- costi FISSI!
- costi INDIPENDENTI DAL GUADAGNO!"

Se avesse approfondito Sapienza Forex saprebbe che con Sapienza Forex costi....semplicemente non ce ne sono.I
In un servizio come quello che indica lei...il cliente guadagna? paga. Il cliente perde? perde i soldi e paga lo stesso.

Con Sapienza Forex i costi non sono nè fissi nè variabili. Non ci sono. C'è semplicemente una retrocessione al trader in caso di EVENTUALE guadagno. Il cliente guadagna? Retrocede una percentuale. Il cliente perde? Perde i soldi e non paga nulla.

Poi dice:

"- NESSUNA DELEGA, le operazioni le fa il cliente!
"

E se il cliente non sa nemmeno come si fa un'operazione sui mercati finanziari? E se non ha tempo di andare e/o chiamare in banca?

Lei dice
"Semplicemente si paga un fisso per visionare il portafoglio di un investitore professionista. "

Se avesse approfondito Sapienza Forex saprebbe che è esattamente la stessa cosa che "visionare il portafoglio di un professionista" o meglio di un trader, non sono così presuntuoso...e non si paga neanche il fisso.

Lei dice
"il grande vantaggio è che non viene fatto trading, ovvero non vengono fatte centinaia di operazioni al giorno, ma poche selezionate ogni anno..."

Sa dirmi per caso qual'è la differenza? Corre per caso meno rischi? Glielo dico io, se permette...la risposta è NO.

Lei dice
"SENZA CHE NESSUN ESTRANEO ABBIA ACCESSO AL CONTO CORRENTE.

Lo ripeto: SENZA CHE NESSUN ESTRANEO ABBIA ACCESSO AL CONTO CORRENTE.
SENZA CHE NESSUN ESTRANEO ABBIA ACCESSO AL CONTO CORRENTE."

Se avesse approfondito Sapienza Forex saprebbe che non possiamo accedere al conto corrente. Glielo ripeto:non possiamo accedere al conto corrente.non possiamo accedere al conto corrente ... non uso neanche le maiuscole...

Lei dice"
Come trasparenza NON c'è confronto!!!! "
Io dico che sono semplicemente due servizi diversi.
Quello che indica lei è adatto per chi già di finanza e di trading un pò si intende e già lo fa. Sapienza Forex è adatto a queste persone, e anche a chi non sa nulla di finanza.

Il

Quindi semplicemente il confronto non esiste.

Ad ogni modo...ripeto sempre le solite cose a persone che non vogliono capire...perchè lei non vuole capire. Se avesse voluto farlo, avrebbe approfondito Sapienza Forex...anche soltanto inviando un'email a sapienzaforex@yahoo.it o aggiungendo giulio.pasquini ai suoi contatti skype.

Per approfondire Sapienza Forex la invito a prenotarsi per la conferenza di lunedì.
Sempre se non è l'anonimo dell'altro giorno, che lunedì è in ferie. Se vi firmaste avrei la possibilità di saperlo.

Buona serata e grazie.

Giulio Pasquini

Anonimo ha detto...

Ribadisco che tra le due opzioni:

- dare una delega ad operare sul mio conto ad una persona sconosciuta

- farsi dare da un professionista l'elenco delle operazioni che sta facendo e poi farle come unico utilizzatore del conto

non c'è confronto sul piano della TRASPARENZA, che è l'unico parametro che si sta considerando (era la richiesta che facevate voi, non l'ho messo io questo criterio).
Mi sembra fin troppo evidente...

E, infatti, la cosa che non ho approfondito di sapienza-forex è proprio il significato giuridico della delega ad operare su un conto.

Può darsi, come lei afferma, che non c'è differenza e che voi non possiate accedere al conto.
Ma già il fatto che si debba tener conto di questo rapporto di delega, indica che il servizio è MENO TRASPARENTE.
E' necessaria una informazione in più, PRIMA di poterlo aprire senza sorprese.


Poi, sinceramente trovo incredibile e divertente quanto scrive:
"Con Sapienza Forex i costi non sono nè fissi nè variabili. Non ci sono. C'è semplicemente una retrocessione al trader in caso di EVENTUALE guadagno"

Mi sembra il ragionamento che stanno facendo le banche ora che hanno dovuto togliere la commissione di massimo scoperto: la chiamano indennità di scoperto o in altri modi, così possono dire che non ci cono commissioni.

Commissioni, indennità, retrocessioni proporzionali al gain... sono TUTTI costi.

Chiamateli in modi diversi, ma sono sempre COSTI per il cliente!!!!

Non prendeteci in giro, per favore...

Costi legittimi, per carità, ma mi fa sorridere il fatto che lei dichiari che non ci sono costi per i clienti...
Forse garantite che non farete operazioni in gain?
Perchè questo è l'unico modo in cui potrete dire che non avete costi!!!
Cioè garantite di offrire un servizio in cui i clienti perdono i soldi, ma lo fate gratis?

A parte l'ironia, facciamo anche il discorso sui costi. E' più TRASPARENTE un servizio che:
- ha costi dipendenti dalla quantità del mio capitale e dall'andamento dei gain
- è a costo fisso, prestabilito all'inizio.

Anche qui, come trasparenza io propenderei per il secondo.
E' già tutto stabilito all'atto dell'acquisto, non ci sono sorprese nè opacità, nè nel bene, nè nel male.

Attenzione, ribadisco che non sto parlando di convenienza, ma solo di trasparenza.

Spienza-forex può essere più conveniente, più efficace, più veloce, più redditizio, questo non lo sto commentando...

Lei scrive: "E se il cliente non sa nemmeno come si fa un'operazione sui mercati finanziari? E se non ha tempo di andare e/o chiamare in banca?"

Il fatto che il cliente abbia o meno il tempo di andare in banca, non è questione di trasparenza del servizio. Se vogliamo è questione di semplicità nella fruizione, ma di certo non di TRASPARENZA.

Posto che non è una questione di trasparenze, comunque il discorso può essere lo stesso per sapienza-forex: e se il cliente non ha tempo o non è capace di fare una delega ad operare in conto?
Io ad esempio non ne sono capace...

Comunque posso ammettere senza problemi che il servizio sapienza-forex è:
- facilmente fruibile (una volta fatta la delega)
- "conveniente" nei casi di perdita del capitale (nel qual caso avrebbe costi nulli)

Ma non per questo è più trasparente di quello che ho citato io...

Concludo dicendo che il motivo per il quale non ho approfondito il suo servizio (e per cui non conosco le impicazioni della delega su un conto corrente) è il fatto che il forex è un'investimento che non mi interessa, perchè lo ritengo altamente speculativo.

Non può dirmi che sono una persona che non vuole capire, solamente perchè non mi sono informato sull'aspetto poco trasparente di uno strumento che non mi interessa... o devo per forza aggiungere il suo indirizzo su skype anche se il forex non mi interessa?

Giulio Tremonti (così non mi confonderà con gli altri anonimi)

P.S.
Ripetere in maiuscolo una frase, è una citazione di Calì, che lo fa in continuazione nei suoi post. Vedo che fa ironia anche lei su questo modo (poco gentile?) di scrivere...

Giulio Pasquini ha detto...

Innanzitutto...finalmente QUANTOMENO si vedono delle risposte es.Il forex non mi interessa perchè troppo speculativo. Niente da dire...

Passando al suo commento:
Lei dice"

Ribadisco che tra le due opzioni:

- dare una delega ad operare sul mio conto ad una persona sconosciuta

- farsi dare da un professionista l'elenco delle operazioni che sta facendo e poi farle come unico utilizzatore del conto

non c'è confronto sul piano della TRASPARENZA, che è l'unico parametro che si sta considerando
Mi sembra fin troppo evidente..."

Ma...mi spiega perchè??? Non sono per niente d'accordo...perchè trovo le 2 cose esattamente uguali dal punto di vista operativo. Se io voglio eseguire TUTTE le operazioni che mi vengono proposte (a meno che quindi non voglia fare una selezione, cosa che comporta che io mi intenda di finanza) tanto vale che "collego" il mio conto a quello di tale trader (quello che lei chiama professionista) e le operazioni avvengono in automatico senza il "disturbo" di andare in banca o telefonare.
Non vedo davvero differenza dal punto di vista della TRASPARENZA.

Lei dice
"il fatto che si debba tener conto di questo rapporto di delega, indica che il servizio è MENO TRASPARENTE."

Ma scherziamo?? Ma che concetto ha Lei di TRASPARENZA?

Con Sapienza Forex il cliente può:
vedere in tempo reale 24ore al giorno TUTTE le operazioni, ritirare la delega QUANDO VUOLE, così come fare qualsiasi altra cosa perchè il conto è SUO...e lei mi dice che è MENO trasparente?

Credo che Lei non abbia capito, cosa che ho detto, come tante altre, decine di volte, che la delega ci autorizza SOLO a fare operazioni. Si chiama Limited Power of Attorney. Possiamo SOLO fare operazioni. Approfondisca.

Ciò che voglio far capire è che io non sto dicendo che ASSOLUTAMENTE Sapienza Forex è il servizio migliore del mondo, se ci fossero migliorie da apportare lo faremmo subito. Semplicemente non trovo corrette le critiche che lei muove. Non credo che aumentino la TRASPARENZA.

--continua--

Giulio Pasquini ha detto...

Lei dice (taglio per far capire il concetto)
"Commissioni, indennità, retrocessioni proporzionali al gain... sono TUTTI costi.
Non prendeteci in giro, per favore... "

1- Non si permetta.
2- Il nostro non è un COSTO che incide sul capitale del cliente. Se faccio pagare un abbonamento fisso per i miei segnali, il cliente paga in ogni caso, gliel'ho già spiegato, e paga PRIMA di sapere se otterrà un guadagno o una perdita.
Con Sapienza Forex il capitale iniziale del cliente, il suo denaro, è esente da costi, perchè se io faccio, ad esempio, l'8% in un mese, semplicemente per il cliente è come se avesse guadagnato il 4%, ma non ha COSTI che intaccano il suo capitale a priori.
Non so se è chiara la differenza.
Se un trader dà segnali, il cliente non può sapere a priori se quei segnali saranno giusti o sbagliati, e farlo pagare PRIMA, non mi sembra giusto.
Con Sapienza Forex il cliente, soltanto DOPO aver visto i risultati (a fine mese) si vede ridurre il guadagno sul conto, e questo non intacca il suo capitale iniziale, e questo SOLO nel caso in cui c'è un guadagno.
Questo, secondo me, è PIU' trasperente, vorrei anche altri pareri.

Lei dice:
"Forse garantite che non farete operazioni in gain?
Perchè questo è l'unico modo in cui potrete dire che non avete costi!!!
Cioè garantite di offrire un servizio in cui i clienti perdono i soldi, ma lo fate gratis?"

hahaha, devo ridere...? Sorvolo.
Spero di averle fatto capire la differenza.

Lei dice:
"Posto che non è una questione di trasparenze, comunque il discorso può essere lo stesso per sapienza-forex: e se il cliente non ha tempo o non è capace di fare una delega ad operare in conto?
Io ad esempio non ne sono capace..."

Noi siamo sempre a disposizione per qualsiasi tipo di supporto, inclusa la compilazione dei moduli, inoltre la delega può scaricarla e vedere che basta solamente una firma, e poi va spedito il modulo a MIG.

Concludo dicendo che ho detto che è una persona che non vuole capire perchè ripete sempre le stesse cose, le stesse critiche, nonostante io ogni volta le spieghi passo passo come funziona il servizio.
C'è un pregiudizio di fondo da parte sua.

Ribadisco il concetto che prima di criticare così duramente potrebbe informarsi prima. Altrimenti...semplicemente non critica.

Buona giornata,
Giulio Pasquini

Anonimo ha detto...

Sono tornato da qualche giorno di vacanza e che ti trovo sul blog ?
Un popolo osannante ammirazione per il sig. Pasquini e per il sig. Calì, ad eccezione di un sig. Giulio T. che non si è limitato a slogans di estatica ammirazione ma ha scritto, a mio avviso, cose di contenuto corretto.
Il popolo estatico ed osannante chiede : " ma c'è un altro servizio trasparente come quello di forex " ?
Io faccio solo l'esempio di uno che c'era, ed ora non c'è più.
Quello di Madoff.
Il problema non è tanto e solo la trasparenza di un servizio ( in fatto di trasparenza le banche pubblicano chilometriche segnalazioni ) bensì il rischio che un investimento comporta :
il rischio tipico del tipo di operazione finanziaria che si mette in atto e quello a latere della affidabilità professionale e morale dell'operatore che delego ad operare.
Io francamente mi fido più di una banca ( che con trasparenza mi chiede costi prestabiliti a priori e che bene o male è un operatore sottoposto a leggi e vigilanza ) e molto meno di un consulente finanziario indipendente la cui attività non è sottoposta a disciplina di legge e a organi di vigilanza, anche se con grande trasparenza ( ma questo non c'entra perchè anche le banche rispettano norme di trasparenza ) mi dice che mi offre un servizio gratuito ( se in perdita ).
Se chiedesse una remunerazione in caso di perdita, vorrei vedere le diffide e le denuncie che gli fioccherebbero avendo operato in un circuito di intermediazione non disciplinati da precise leggi.
Questa è la mia opinione, ciò non toglie che rispetti quella di altri purchè non ne facciano una bandiera o un simbolo.
Simbolo di che ?

Giulio Pasquini ha detto...

Tutti a riempirsi la bocca con questo Madoff...

Io ribadisco che non commento e non paragono / non parlo di cose che conosco prima di averle approfondite.

Lei ha paragonato lo scam di Madoff a Sapienza Forex.

Madoff forniva un servizio trasparente?
Lei conosceva questo servizio?

"servizio gratuito ( se in perdita )"
Ho spiegato nel commento precedente che non è così.
Sapienza Forex è gratuito in ogni caso

Giulio Pasquini

Giulio Pasquini ha detto...

I servizi che offrono le banche sono trasparenti?

Può vedere tutto ciò che la banca fa, in tempo reale?

Può decidere di uscire quando vuole?
Senza costi?

Può parlare in ogni momento con chi personalmente fa operazioni con i suoi soldi?

Giulio Pasquini

Giulio Pasquini ha detto...

La figura del Consulente Finanziario Indipendente in Italia non è disciplinata (ma lo sarà) solo perchè il nostro Paese è indietro anni luce, come al solito.

In altri Paesi, vedi Gran Bretagna ad esempio, questa figura è molto ricercata e regolamentata a tutti gli effetti.

Giulio Pasquini

Anonimo ha detto...

QUESTO E’ QUANTO HA SCRITTO IL SIG. CALI’ NEL POST DELL’1.6.09 :
“ Si tratta di un servizio dove paghi solo se dovessi avere un profitto. “

QUESTO E’ QUANTO HO SCRITTO OGGI IO :
“ mi offre un servizio gratuito ( se in perdita ). “
OVVVERO, PER RENDERE PIU’ COMPRENSIBILE QUELLO CHE HO SCRITTO OGGI E CHE ORA E’ STRALCIATA DAL CONTESTO DEL POST, POTREI RISCRIVERE LA MIA FRASE COSI’ :
“ Si tratta di un servizio gratuito solo se dovessi avere una perdita. “

Ricapitolando :
“ Si tratta di un servizio dove paghi solo se dovessi avere un profitto. “ (CALI’)
“ Si tratta di un servizio gratuito solo se dovessi avere una perdita. “ ( IO )

Dal confronto delle 2 frasi, mi dice sig. Pasquini quale è la differenza ?
Grazie

P.S.
Per il resto tralascio di commentare perchè vedo che lei non afferra il significato del " rischio di raggiri e malafede "

Giulio Pasquini ha detto...

"Dal confronto delle 2 frasi, mi dice sig. Pasquini quale è la differenza ?"

Nulla da eccepire, la sua analisi è corretta. E' scritto anche nel blog del servizio.
Io mi riferivo al discorso con il commentatore che si firma Giulio Tremonti e al paragone con il servizio da lui citato. Servizio nel quale si ha un costo a priori, mentre in Sapienza Forex il costo si ha DOPO aver operato sul mercato (se si sono generati profitti) e non è un costo che intacca il capitale iniziale del cliente, ma è una retrocessione dal GUADAGNO. Per l'altro servizio, invece, ho fatto l'esempio: il cliente perde? Perde i soldi e paga lo stesso, perchè ha pagato a priori.

Le ho fatto molte domande alle quali non mi ha risposto...facile dire "tralascio di commentare".
Gliene faccio un'altra.

Sa dirmi qual è il "rischio di raggiri e malafede" in Sapienza Forex?

Spero che dopo la sua risposta non dovrò ripetere per la centesima volta le stesse cose, ovvero che non possiamo disporre dei soldi del cliente, ecc ecc...

Anonimo ha detto...

DOMANDA
Sa dirmi qual è il "rischio di raggiri e malafede" in Sapienza Forex?

RISPOSTA
Per lei, che conosce la sua serietà e correttezza e giurerebbe su se stesso, nessun rischio.

Per me, che le affido i miei soldi, è un rischio potenziale ma comunque è un rischio di cui devo tener conto.
E' come il rischio che si corre per un mancato rimborso dei BOT ( quello che angoscia tanto, giustamente, il sig. Calì e altri partecipanti al blog ).
E' un rischio potenziale, remoto, di cui però bisogna tener conto, come ne tengono conto le società di rating.

Posto che il servizio Sapienza forex non è valutato da una società di rating perchè sconosciuto e che nemmeno i sigg. Calì e Pasquini hanno un rating, permette che sia io ( od altri che vi affidano i loro soldi ) ad attribuire una valutazione di rischio ?
O devo dedurre che VV.SS., sulla base di quello che scrivete, dovete avere un rating AAAAAAAAAA+++++++++++++++ ?

Giulio Pasquini ha detto...

Tutto ok fino all'ultima frase......dove è ricaduto nell'ovvietà più stupida (con rispetto parlando...mi riferisco alla frase)


Comunque sia, fingo che l'ultima frase non ci sia e le dico che ha ragione, ovviamente. Su tutto. Ci mancherebbe.

E' un discorso che va applicato a qualsiasi cosa, nella finanza e nella vita. Noi cerchiamo di lavorare nella maniera più trasparente possibile (...e questo...davvero...non credo possa essere contestato seriamente...) ed è l'unica cosa che possiamo fare.

Ovviamente per il cliente e/o per chi vuole saperne di più è anche possibile chiamare direttamente MIG Investments, il broker a cui ci appoggiamo, e che è esterno a Sapienza Forex, e chiedere dell'operatività tramite delega.
Tutti i contatti si possono trovare sul sito http://www.migfx.com/it/ nella sezione Contatti

Buona serata a tutti
Giulio Pasquini

Anonimo ha detto...

LE FRASI CHE CONTENGONO OVVIETA' STUPIDE RENDONO BENE L'IDEA E FANNO PRESA.
O E' SOLO PREROGATIVA DEL SIG. CALI' USARE SIFFATTE FRASI ?

Giulio Pasquini ha detto...

Si vabbè...

Buona serata

Anonimo ha detto...

Per me il rating è
AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++--

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e