lunedì 17 agosto 2009

Proposta a Massimo Moratti: Marco Calì allenatore dell'Inter a zero euro, ma con lo stesso stipendio di Mourinho qualora vincesse la Champions League!



Di Marco Calì, consulente finanziario indipendente, nato a Zurigo (Svizzera) il 22 settembre 1970 e residente in provincia di Padova (Veneto, Italia).




Gentile lettrice e gentile lettore, ti metto al corrente della lettera che ho inviato (tramite il loro sito) oggi, 17 agosto 2009, al Presidente dell'Inter, il Signor Massimo Moratti, proponendogli la mia candidatuta ad allenare, appunto l'Inter, con uno stipendio pari a zero euro, ma che diventerebbe di circa 12.000.000 di euro (più o meno quello che percepisce l'attuale allenatore José Mario dos Santos Felix Mourinho) solo nel caso la squadra nerazzura dovesse vincere la Champions League. Ho ricordato anche al Presidente dell'Inter che un primario di ospedale percepisce circa 4.200 euro al mese e che quindi con i soldi dello stipendio di Mourinho vengono retribuiti 240 primari di ospedale (12.000.000/50.000 = 240).




Ma ecco il testo della mia lettera.




Buongiorno signor Presidente, Massimo Moratti. Ho notato che l'attuale allenatore dell'Inter, il signor Josè Mario dos Santos Felix Mourinho é sempre molto contento delle prestazioni della propria squadra. Era molto contento dopo l'eliminazione da parte del Manchester United dalla Champions League, ad esempio; poi l'ho visto contento anche dopo la sconfitta in SuperCoppa recentemente ad opera della Lazio. Immagino che possa essere soddisfatto: viene pagato sia che vinca sia che perda!


Non metto in dubbio le indiscusse qualità dell'attuale allenatore dell'Inter, ma le propongo la mia candidatura per allenare l'Inter.
Sono Marco Calì e mi propongo per allenare l'Inter con una forma retributiva particolare. Verrei ad allenare l'Inter in maniera gratuita, cioé a zero euro. Qualora dovessi vincere la Champions League, allora, vorrei avere lo stesso stipendio di Mourinho, cioé circa 12.000.000 di euro. Va bene anche se sono 10.000.000, eh! Le ripeto, che verrei ad allenare l'Inter e pretenderei lo stesso stipendio di Mourinho solo nel caso dovessi vincere la Champions League.


In attesa di una sua cordiale risposta, colgo l'occasione per formularle distinti saluti. Marco Calì.



P.S. Le ricordo che un primario di ospedale percepisce uno stipendio di circa 4.200 euro al mese ovvero di 50.000 euro all'anno. Se é vero che Mourinho percepisce 12.000.000 di euro vuol dire che con lo stipendio dell'allenatore dell'Inter vengono retribuiti 240 primari di ospedale (12.000.000/50.000 = 240).




Visita il mio blog su http://sapienza-finanziaria.blogspot.com/ ......... é più facile trovare un ago in un pagliaio che sentire un politico parlare male di una banca!

41 commenti:

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Questo é il testo che ho ricevuto appena inviata la lettera.
Marco Calì, consulente finanziario indipendente.


Grazie per averci scritto.

Leggiamo tutte le vostre e-mail, ma a causa dell'elevatissimo numero di messaggi che quotidianamente riceviamo, potremo rispondere solo ad una parte di queste.
Ci scusiamo per questo disagio, sappiate che il nostro impegno è massimo.

inter.it staff

Anonimo ha detto...

la verità italiana

diffondere:

http://falsoblondet.blogspot.com/

Anonimo ha detto...

Iniziativa semplicemente ridicola

Anonimo ha detto...

Iniziativa semplicemente ridicola: chi é? Da quale pulpito viene la predica?

Anonimo ha detto...

Iniziativa semplicemente ridicola: perché? Cosa intende? cosa vuol dire?

Anonimo ha detto...

Sig. Cali' in Italia ci sono gia' troppi babbei che seguono il calcio,sicuramente milioni,non mi sembra sia costruttiva una discussione del genere anche se lodevole provocazione.
Una candidatura al posto di Tremonti sarebbe piu' apropriata.

Anonimo ha detto...

http://www.fdic.gov/bank/individual/failed/banklist.html

Perche' in USA stanno andando in fallimento cosi' tante banche?
La "crisi" e' a una svolta?

Anonimo ha detto...

Iniziativa semplicemente ridicola: chi é che parla? Si può sapere chi é?

Anonimo ha detto...

Domande e risposte

D1) Mourinho è pagato troppo rispetto a lavori più utili?

R: sì, come tutti i calciatori e molti altri (piloti di formula 1/motGP,personaggi dello showbiz, della TV, manager e faccendieri molto spesso incompetenti, boiardi di stato, personaggi del sottobosco della politica) Persone che spesso e volentieri addirittura per guadagnare di più cercano anche di non pagare le tasse (generalmente con finte residenze all'estero) vedesi i casi di

-Luciano Pavarotti
-Mario Cipollini
-Fabio Capello
-Valentino Rossi
-Tiziano Ferro

e molti altri

D2) E' giusto denunciare questa cosa?

R: assolutamente sì.

D3) è giusto che Moratti (e gli altri presidenti etc...etc..) paghi così tanto?

R: finchè rimangono soldi suoi sì. Non è obbligato a fare beneficienza (con 12 milioni netti all'anno, che diventano circa 30 con l'aggiunta di IRPEF e di oneri INPS si comprano circa 180 appartamenti da 90mq nella mia zona, diritti di agenzia-notaio-imposte tutto incluso. Considerato un contratto di 4 anni significa che avrebbe potuto dare casa a circa 720 famiglie, continuando a far allenare l' Inter da un valido allenatore come Mancini)
Certo che se fosse vera l'accusa (le indagini vanno avanti da più di un anno) che abbia orchestrato con alcune banche il collocamento in borsa della SARAS ad un prezzo di apertura più alto del vero per truffare risparmiatori/investitori e realizzare plusvalenze da favola con le quali poi pagare calciatori/allenatori sarebbe da guardarlo negli occhi e sputargli in faccia. E lo dico da appasionato di calcio e tifoso interista.
Ritengo moralmente sbagliati anche gli enormi stipendi dei manager pubblici o degli "artisti" della RAI, che sono pagati coi soldi di tutti

D4) L'iniziativa di Calì può avere qualche effettiva consequenza?

R: No, la mail di Calì, come dimostra la risposta automatica pubblicata, non verrà neanche presa in considerazione.

D5) Aveva senso farla?

R: personalmente non l'avrei scritta per il motivo di cui sopra. Avrei cmq pubblicato questa cosa nel blog, facendo riferimento al "pasticcio" della Saras

MGF

Anonimo ha detto...

"consequenza"

scusate l'erroraccio ortografico

MGF

Anonimo ha detto...

@ MGF: c'è più di un errore nella tua lunga replica al Dr. Chiarin. Lo stipendio del Sig. Mourinho è di 12 milioni lordi e non netti...quindi i tuoi calcoli vanno riparametrati...

La risposta che il blog, nella persona del mittente l'email verso il sito dell'Inter, è automatica...accadrebbe lo stesso se fosse stata inviata da qualsiasi email esterna al sito dell'Inter...

In ultimo, ma più importante di tutto: si sta rompendo (e parlo sia di stampa, che di magistratura) in maniera esagerata il Presidente dell'Inter sul fatto del collocamento dell azioni Saras...ragazzi non so che mestiere facciate, ma lo stesso è avvenuto ed avviene sempre, dico sempre per tutti i collocamenti di qualsiasi azione. Qui il polverone nasce perchè è coinvolto un personaggio che in alcuni casi ha dato fastidio, per vari motivi...e soprattutto perchè in fondo l'azionista di maggioranza è anche il Presidente di una delle due squadre di Milano...lo stesso credo sarebbe avvenuto, se ci fossero gli stessi controlli per le altre società di presidenti di squadre di calcio...

@MGF tu credi che ad un uomo, uno dei più ricchi d'Italia, interessi veramente quotare la propria società, la Saras, ad un prezzo più alto, con il solo scopo di fregare il prossimo risparmiatore per poter pagare allenatori, giocatori, dirigenti, ecc.?? O non è invece che, come ogni proprietario, della propria azienda, vuole e vorrebbe che questa fosse strapagata dal prossimo acquirente? Davvero non so che lavoro tu faccia, ma nel mio piccolo, posso dirti che lo stesso è successo e succederà sempre per ogni azione quotata in borsa, sia che faccia parte del vecchio Mib30, che sia del Footsie40 o del segmento Star...

Poi fate vobis, occupatevi dello stipendio che viene concesso a Moruinho, piuttosto che guadagnare seriamente con l'aiuto di un professionista, quale è il "nostro" Chiarin!!!

Saluti D.S.

Anonimo ha detto...

Marco, nel caso fammi fare il vice con lo stesso accordo a obiettivo raggiunto!
CC

Anonimo ha detto...

Per D.S. che dice: "Poi fate vobis, occupatevi dello stipendio che viene concesso a Moruinho, piuttosto che guadagnare seriamente con l'aiuto di un professionista, quale è il "nostro" Chiarin!!!"

Cosa intende? Può spiegare bene? Grazie.
S.D.

Anonimo ha detto...

Intendevo che parlare dello stipendio di Mourinho è come se stessimo parlando del sesso degli angeli...tempo assolutamente sprecato.
Quindi consigliavo di prendere la parte buona di questo sito, e mi pare non poca cosa...seguendo i consigli di Chiarin probabilmente non eguaglieremo lo stipendio di Mourinho, ma un'ulteriore fonte di reddito sì...e di questi tempi non mi pare poca cosa.

Saluti,

D.S.

Anonimo ha detto...

x DS, fornisco alcune precisazioni alla Sua replica

1)credo che lo stipendio sia netto perchè quando si parla di stipendi di calciatori/allenatori si parla sempre di netto, controlli pure su diversi siti di calciomercato. Cmq anche se fossero da riparametrare i calcoli l'esempio calzerebbe lo stesso.

2) Non sono convinto che si stia rompendo troppo con la storia della Saras. Sui giornali viene trovata forse a pagina 20 - 30 (se presente) e sui telegiornali nisba. Quando presente generalmente lo è in termini poco chiari ai non addetti ai lavori. Si è fatto molto più can can con le donnine di papi...

3) Il fatto che Moratti abbia usato la presunta truffa per ottenere una lauta plusavlenza per pagarsi i giocatori o per farsi un'ennesima villa o per bruciarseli accendendo sigari non cambia il fatto che, qualora fosse stata commessa, sempre truffa rimarrebbe. Il fine per cui fosse stata effettuata non cambierebbe la gravità del reato

4) concordo con la Sua analisi sul collocamento in borsa di un titolo azionario.

5) avevo fatto chiaramente presente di non ritenere di alcuna pratica utilità il concentrarsi sullo stipendio di Mourinho

MGF
ps: Chiarin dovrebbe essere in realtà Calì no?

Anonimo ha detto...

Perché i visitatori del blog non rispondono al sondaggio? Non vi viene mica l'orticaria se rispondete. Cerchiamo di collaborare. Dalle risposte possono evidenziarsi le conoscenze degli investitori in generale.
Dovete rispondere solo sì o no, mica dovete versare dei soldi.
boh, non capisco il comportamento dei visitatori.
Buona giornata a tutti.
Giuseppe

Anonimo ha detto...

Poichè mi ritengo più onesto, più capace, più bravo come consulente, più moralizzatore della vita pubblica, più moralista, più tutto rispetto a Calì, ho scritto una lettera all'INTER simile a quella del sig. Calì, offrendomi come allenatore ad un prezzo di E. 10.000 al mese ( ovviamewnte che io pagherei all'INTER anche in caso di vittoria dello scudetto ).
Chissà cosa mi risponderanno ?

Anonimo ha detto...

Al Sig. ER PIU'.

Facce sapè.
Che si nun te pijano all'INTER, te pijamo noi a Roma.

Ma tra te che sei ER PIU' e quell'artro che tu dici è ER MENO me parete na cacca tutt'e due.
E nun solo calcisticamente.

Anonimo ha detto...

Ha parlato l'invasato della capitale .........
L'invasato della capitale ..........

Anonimo ha detto...

Si ho parlato io, quello de Roma ladrona.
‘Ndo ce stanno deputati, senatori, ministri, portaborza, sottopanza, amici, amici dell’amici, mignotte governative co’ le loro famiglie, e chi più ne ha più ne metta, che rubeno e che magneno e poi a me, che so romano e me faccio er mazzo, i nordici me dicono ladrone.
O nun hanno capito un cazzo loro pe’ troppa gnoranza.
O nun ho capito un cazzo io pe’ troppa curtura.

Anonimo ha detto...

Ha riparlato l'invasato della capitale .........
L'invasato della capitale ..........

Anonimo ha detto...

Ha riparlato l'invasato della capitale .........
L'invasato della capitale ..........
L'invasato della capitale ..........
L'invasato della capitale ..........
L'invasato della capitale ..........
L'invasato della capitale ..........
L'invasato della capitale ..........

Nun ce fate caso.
Ha parlato Loreto, er pappagallo che sa dì solo quello.

Anonimo ha detto...

Attenzione: il romano é una garanzia. Si vede che é un intenditore. Dai ci dica qualcosa du di lei, per favore. Chi é? Cosa fa? LLe sue conoscenze potrebbero essere utili al mondo.
Utili come quelle del suo compagno di merende, quello onesto, bravo, buono. Chi é? Cosa fa?

Anonimo ha detto...

Ha parlato l'invasato della capitale .........
L'invasato della capitale ..........


Invasato e pure maleducato.

Anonimo ha detto...

Loreto ha imparato qualcosa di nuovo. Bravo !

All'altro anonimo rispondo :
Attenzione: il romano é una garanzia. ( CERTO CHE SONO UNA GARANZIA )Si vede che é un intenditore. ( CERTO CHE SONO UN INTENDITORE ) Dai ci dica qualcosa du di lei, per favore. ( CI SAREBBE DA SCRIVERE UN LIBRO, MICA SO' COSI' SEMPLICE COME I NORDICI )Chi é? Cosa fa? ( FACCIO ER MURATORE ) LLe sue conoscenze potrebbero essere utili al mondo. (LE MIE CONOSCENZE TERRENE ? O QUELLE SPIRITUALI ? O QUELLE DELLA MIA FORMAZIONE CULTURALE ? )
Utili come quelle del suo compagno di merende, quello onesto, bravo, buono. Chi é? Cosa fa? ( A CHI SI RIFERISCE A ME ? MA GIA' LE HO DETTO TUTTO O A QUELL'ALTRO CHE NON CONOSCO CHI E' ).

Si dia una sgrullata.

Anonimo ha detto...

Al Sig. ER PIU'.

Facce sapè.
Che si nun te pijano all'INTER, te pijamo noi a Roma.

Ma tra te che sei ER PIU' e quell'artro che tu dici è ER MENO me parete na cacca tutt'e due.
E nun solo calcisticamente.



Si ho parlato io, quello de Roma ladrona.
‘Ndo ce stanno deputati, senatori, ministri, portaborza, sottopanza, amici, amici dell’amici, mignotte governative co’ le loro famiglie, e chi più ne ha più ne metta, che rubeno e che magneno e poi a me, che so romano e me faccio er mazzo, i nordici me dicono ladrone.
O nun hanno capito un cazzo loro pe’ troppa gnoranza.
O nun ho capito un cazzo io pe’ troppa curtura.

CERTO CHE SONO UNA GARANZIA

CERTO CHE SONO UN INTENDITORE

CI SAREBBE DA SCRIVERE UN LIBRO, MICA SO' COSI' SEMPLICE COME I NORDICI

FACCIO ER MURATORE

LE MIE CONOSCENZE TERRENE ? O QUELLE SPIRITUALI ? O QUELLE DELLA MIA FORMAZIONE CULTURALE ?

Anonimo ha detto...

Bravino.
Hai saputo copià quello che ho scritto.

Adesso che hai imparato a fà la copia ( me pare che se fa alla prima elementare, a meno che la Gelmini nun la faccia fa all'università ), 'mpara pure a fa er riassunto, così t'abiliti a fa la seconda elementare ( semprechè la Gelmini nun metta pure i riassunti nel programma dell'università ).

Fatte sentì de novo.
Vediamo li progressi che fai.
Se nun t'offendi, te posso fa un pò de scola on line, se hai bisogno de sostegno.
Sò un semplice muratore, ma intellettuale.

Anonimo ha detto...

La riflessione di Calì sullo stipendio del Mou mi ha stimolato a fare alcuni calcoli; fatti un po’ a spanne ma fondamentalmente validi.

Se il Mou guadagna più o meno 10 milioni di euro l’anno, può darsi che un allenatore di serie A guadagni mediamente 2 milioni di euro l’anno.
Infatti ci sarà chi come Mou ne guadagna 10, chi ne guadagna 5 e chi ne guadagna 1 di milioni di euro l’anno.
In un anno gli allenatori delle 18 squadre di serie A guadagnano 36 milioni di euro.

Con 36 milioni di euro l’anno si potrebbero pagare 720 primari di ospedale che, secondo le stime di Calì, guadagnerebbero E.50.000 annui.

Quindi io abolirei la figura dell’allenatore e con i soldi risparmiati assumerei 720 primari d’ospedale.

E allora chi farebbe l’allenatore ?
Io ripartirei le attribuzioni dell’allenatore in parte ai Presidenti di Club ( ad es. quella di fare la formazione, tanto al 90 % già la fanno ), in parte al preparatore atletico e in parte al capitano della squadra.

I 720 nuovi primari li spalmerei su tutti gli ospedali italiani, creando così 720 nuove divisioni ospedaliere con primariato.

Anzi, pensandoci bene, farei una analoga operazione anche per le squadre di serie B.
Nell’ipotesi che un allenatore di serie B guadagni la metà di un suo collega di serie A, in un anno si potrebbero pagare ulteriori 360 primari di ospedale arrivando così ad avere, con il risparmio degli allenatori licenziati, ben 1080 primari in più in tutta Italia.

Ma alla fin fin fine, perché dovrei pagare 1080 primari per un lavoro che già fanno altri primari o che fanno gli stessi potenziali nuovi primari nel loro ruolo di aiuti subalterni dei primari.

Allora i milioni di euro risparmiati con l’abolizione degli allenatori, ben 54 milioni ( 36 per quelli di A e 18 per quelli di B ), li utilizzerei per assumere 3600 nuovi spazzini, che mediamente guadagnano 15.000 euro l’anno, da dislocare sulle strade italiane per renderle meno mefitiche.

Cosa ne pensate ?
Provo a scrivere una lettera a tutti i club di serie A e B e a tutte le autorità competenti per attuare una simile iniziativa ?

Anonimo ha detto...

Bravino.
Hai saputo copià quello che ho scritto.

Adesso che hai imparato a fà la copia ( me pare che se fa alla prima elementare, a meno che la Gelmini nun la faccia fa all'università ), 'mpara pure a fa er riassunto, così t'abiliti a fa la seconda elementare ( semprechè la Gelmini nun metta pure i riassunti nel programma dell'università ).

Fatte sentì de novo.
Vediamo li progressi che fai.
Se nun t'offendi, te posso fa un pò de scola on line, se hai bisogno de sostegno.
Sò un semplice muratore, ma intellettuale.

Bravino pure a te,vedo che hai gia' fatto buoni progressi con il linguaggio.

Anonimo ha detto...

Si, lo so il linguaggio è la mia croce.
So muratore e faccio der mio mejo.

Pe' fortuna che nun me manca l'intelletto, che pe' mè è più importante del linguaggio.
Che te ne fai del linguaggio si poi nun c'hai l'intelletto ?

Comunque vedo che copi bene.
Però prova a fà quarche riassunto, è importante esprimersi in sintesi con parole proprie ( an vedi che concetto m'è venuto ! ).
Se poi vai bene cor riassunto, passeremo alle addizioni e sottrazioni.
Te va er mio modo de farti scola ?
Se te va, insisti e fatte sentì.
E' probabile che tra n'anno o due te faccio ammette in seconda ( alimentare, s'intende ! ).

Anonimo ha detto...

Lasciamo stare le amenità del muratore romano.
Torniamo a parlare di cose serie.

Certo se l’idea di eliminare gli allenatori si estendesse anche ad altre categorie professionali si otterrebbero risultati eccezionali.

Ad esempio, riducendo i deputati e i senatori della metà, dagli attuali circa 1000 a 500, si otterrebbero risparmi dell’ordine di 150 milioni di euro l’anno, considerato che il loro stipendio mensile è di oltre 10.000 euro pro-capite e tenendo conto dei costi indotti che essi comportano ( pensione, uffici a loro disposizione, organizzazione della loro attività, ecc ).

Quanti medici, infermieri e spazzini si potrebbero assumere con questo semplice provvedimento invocato dagli stessi onorevoli deputati e senatori e poi mai adottato ?
Il Cavaliere ne fece un cavallo di battaglia nella recente campagna elettorale, e poi ?

Quindi tra allenatori ( di serie A e B ) e parlamentari siamo alla bella cifra risparmiata di 204 milioni di euro ( 54 per gli allenatori e 150 per i parlamentari ).

Saluti Cesare

Anonimo ha detto...

Aoooh, a Cesare, che te stai a dì.
Le amenità der muratore ?

Io intanto so’ ingegnere de’ vocazione e muratore de’ necessità.
Poi muratore fino a un cero punto, faccio un lavoro de’ mezzo tra geometra e carpentiere.

Io me so’ laureato ‘ngegnere in tempi non sospetti, più di vent’anni fa. Quanno se studiava seriamente e nun c’erano tutte ste’ facolta che se chiameno Scienza de’ questo e Scienza de’ quello.
Ste nuove facoltà più se chiameno Scienza de quarcosa e più so na cazzata.

Io so ‘ngegnere coi contro cavoli, solo che c’avevo un posto a Bergamo ‘ndo me pagavano de fame pe’ uno che doveva vive da solo e allora so’ tornato a Roma a fa er muratore.

Mejo esse un nordico al sud anziché un sudista al nord.

Oddio, potrei anche essere un sudista a sud se li confini li faranno passà pe’ Milano, Verona, Venezia.
Se invece li faranno passà per Roma sarò il più nordico del sud.

Ma nun è questo l’importante, perché io nun faccio ste’ distinzioni tra nordico o sudista.
Io so come er Capo, non bado a ‘ste cose. Il sud ha tante cose belle e certe vorte supera il nord.
Come te spieghi allora che er Capo pe’ la scorta se rifornisce a Bari e dintorni ?

Adesso devo annà a magnà, mi moglie m’aspetta.
Domani se trovo un po’ de tempo vengo agli argomenti a te cari.
Te parlo di altri modi pe’ reperì un po’ di soldi, in maniera onesta ovviamente e a vantaggio della collettività.
Comunque la tua idea de risparmià su allenatori e parlamentari è buona.
Speriamo che il Sig. Calì ne faccia un cavallo di battaglia.

Caterina ha detto...

Bravo Calì! Ottimo blog!
Ti seguo da tantissimo tempo.
Mi piacerebbe che anche altre persone facessero dei commenti di approvazione sull'operato del Calì, sempre se lo apprezzano, ovviamente. Qui mi pare che ci sia la gara ad insultare Calì e oltretutto in maniera anonima. A me questo blog piace. Chi é di questo parere? E a chi non piace, cosa non vi va?
Caterina

Anonimo ha detto...

Sig.a Caterina,
non cambiamo discorso con le frivolezze d'amore.
Qui si parla di cose serie : come risparmiare soldi con gli allenatori e utilizzarli per nuovi primari in ospedali.
Il tema l'ha introdotto opportunamente il sig. Calì e adesso, a parte qualche parentesi scherzosa del muratore romano, l'argomento si sta sviluppando con interesse e con contributi altrettanto interessanti.
La prego perciò Caterina, oltre ad esprimere stima per il sig. Calì, si attenga al tema proposto e dia suggerimenti utili.
Grazie

Anonimo ha detto...

Nuovi primari?
Nuovi ospedali?
Nuovi posti letto?
Chiediamo ai sostenitori e spettattori del calcio se preferiscono nuovi stadi o piattaforme per vedere le partite comodamente da casa!
Troppi babbei in Italia cambiera' sempre ma in peggio e ben ci sta'!!

Anonimo ha detto...

Crisi:Cgil,niente ripresa e autunno duro,1mln rischia lavoro
di ANSA
Ottimismo non convince, governo convochi invece tavolo anticrisi
(ANSA) - ROMA, 22 AGO -Secondo il centro ricerche della Cgil la crisi rischia di produrre ancora entro la meta' del prossimo anno un altro milione di disoccupati.Il Pil negativo fino al 6% nel 2009,il tasso di disoccupazione previsto dal 6,3% al 9,4% (10,3% nel 2010) comporteranno 'una perdita tra 800mila ed un milione di posti di lavoro sino la meta' dell'anno prossimo'. Non ci sara' ripresa, e l'autunno sara' pesante con una situazione piu' grave di ora. Percio' la richiesta del tavolo anticrisi.

E chi se ne frega l' importante e' che domenica inizia il campionato di calcio.
E a breve pure il GF.

Anonimo ha detto...

Per l'ultimo anonimo.

Non ho capito se il tuo post è un grido di dolore per la pesante situazione che si prevede per l'autunno o un grido di gioia per il prossimo GF ( non ho capito se volevi scrivere GP, Gran Premio ) e per l'imminente ripresa del campionato.
O forse volevi esprimere tutte e due le cose ?

Anonimo ha detto...

Il mio e' un grido di gioia per la pesante situazione che si prevede per il prossimo autunno.
Ma poco importa in questi minuti e' iniziato il campionato di calcio e a breve iniziera' il Grande Fratello.

Anonimo ha detto...

Poi fate vobis, occupatevi dello stipendio che viene concesso a Moruinho, piuttosto che guadagnare seriamente con l'aiuto di un professionista, quale è il "nostro" Chiarin!!!

Saluti D.S.

QUESTO SIG. D.S. VORREBBE AVERE LA GRANDE ABILITA' DI RIGIRARE LA FRITTATA.
MA QUESTA ABILITA' NON CE L'HA.

MA DICO : IL SIG. CALI' ( ALIAS CHIARIN ) INIZIA A PARLARE DELLO STIPENDIO DI MOURINO - FACENDOSI PROMOTORE DI UNA INIZIATIVA CHE NON FREGA NIENTE A NESSUNO PERCHE' TRATTASI DI CLASSICA ARIA FRITTA - E QUESTO D.S. SOSTENITORE ED ESTIMATORE DI CHIARIN / CALI' VIENE A DIRCI IN MANIERA SARCASTICA " occupatevi dello stipendio che viene concesso a Moruinho, piuttosto che guadagnare seriamente .......... ".

MI PARE CHE COME " RIGIRATORE DI FRITTATE " LEI NON VALE GRAN CHE SIG. D.S.
SE POI NON E' UN RIGIRATORE DI FRITTATE, ALLORA DAREI UN'ALTRA SPIEGAZIONE ALLA SUA RISPOSTA INCOERENTE, OVVERO CHE DI QUELLO CHE S'E' SCRITTO LEI HA CAPITO FISCHI X FIASCHI.

Anonimo ha detto...

Grandissimo Marco!

Anonimo ha detto...

Per quel signore che parlava di netto o lordo..............
Ma nel conto delle spese, balza subito all'occhi che per la prima volta il più pagato sia un allenatore. Usciti di scena Ibra (13) e Kakà (10) sul gradino più alto sale il pigliatutto José Mourinho con il suo ingaggio-base da 11 milioni netti.