martedì 6 ottobre 2009

Ci sono costi fissi o in % quando un fondo compra e vende delle azioni? Boh! Non ci resta che chiederlo alla SGR o alla banca! Poi fammi sapere ...


Di Marco Calì, consulente finanziario indipendente, nato a Zurigo (Svizzera) il 22 settembre 1970 e residente in provincia di Padova (Veneto, Italia).


Gentile lettrice e gentile lettore,
in riferimento al post, relativo ai costi "poco trasparenti" dei fondi comuni di investimento, scritto il giorno lunedì 5 ottobre 2009, dal titolo "Ci sono costi per i fondi comuni di investimento oltre al TER (Total Expense Ratio)? Sì, ci sono altri costi, eccome: Turno Over, Crediti di imposta, .. " anche i commenti in merito non hanno dato una risposta a questo dilemma.

A questo punto non ci resta altro da fare che chiederlo a chi i fondi li gestisce! E se vuoi, per conoscenza, anche alla Consob.
Chiedere é lecito, rispondere é cortesia.

Ti invito, quindi, ad inviare un'e-mail alla tua SGR e/o alla tua banca per chiedere loro a quanto ammonta il costo che viene applicato quando, ad esempio, un fondo azionario esegue un acquisto o una vendita di azioni.
Poi, magari, fammi sapere cosa ti hanno risposto.


Io non posso inviare questa richiesta nessuna SGR e a nessuna banca in quanto non sono in possesso di nessuna quota di fondi comuni di investimento.Se glielo chiedessi io direttamente mi risponderebbero che non essendo cliente non potrei ottenere queste informazioni.

Il testo, se vuoi, l'ho preparato io. Puoi fare un semplice copia-incolla (evidenziando il testo appunto tenendo premuto il tasto sinistro del mouse; una volta evidenziato, clicchi sopra al testo con il tasto destro del mouse e fai "copia"; poi clicchi ancora il tasto destro del mouse e fai "incolla").

Ecco il testo che puoi inviare via e-mail.


Data e Luogo.

Spett.le SGR o Banca,
sono ..........., una vostra o un vostro cliente.
Vorrei, per cortesia, sapere a quanto ammontano le commissioni che vengono applicate per la compravendita di azioni sui fondi azionari. In particolare vorrei sapere se si tratta di una commissione fissa o in %?
Cordiali saluti.

Firma



Ti consiglio, inoltre, di inviare la stessa e-mail alla Consob

http://www.sai.consob.it/Contattaci?path=rar

Devi compilare i campi necessari e puoi mettere nel campo
" Oggetto della richiesta / segnalazione (*)" :
Richiesta informazioni sui costi dei fondi

mentre nel campo
"Testo della richiesta / segnalazione (*)":
Spett.le Consob,
sono una o un cliente della Sgr o della banca ......
Ho appena inviato un'e-mail alla SGR o alla banca per sapere a quanto ammontano le commissioni che vengono applicate per la compravendita di azioni sui fondi azionari. In particolare vorrei sapere se si tratta di una commissione fissa o in %?
Cordiali saluti.


Ti elenco alcuni indirizzi di posta elettronica delle principali SGR e banche.

Intesa San Paolo: info@intesasanpaolo.com
Eurizon: relazioniclienti@eurizonvita.it
Monte dei Paschi di Siena: info@banca.mps.it
Azimut: info@azimut.it
Mediolanum: info@mediolanum.it
Unicredit e Pioneer Investments: bisogna compilare il form tramite i loro siti
http://www.unicreditbanca.it/it/contatti/



Alla pagina http://www.teolis.it/indsocfondita.htm è possibile trovare i link ai siti delle maggiori S.G.R. italiane. Da questi link è possibile recuperare gli indirizzi e-mail a cui inviare richieste di informazioni.


Se vuoi, ti chiedo, per cortesia, di inserire nei commenti la risposta che riceverai. In questa maniera possiamo confrontare le varie risposte, con indubbi vantaggi per tutti.




Visita il mio blog su http://sapienza-finanziaria.blogspot.com/ ........ é più facile trovare un ago in un pagliaio che sentire un politico parlare male di una banca!

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Il Sig. Pasquini scrive :
“ Signor Lupo, ma è così difficile???
No,io rimango stupito!!! Davvero!!!
Ma sul serio non ci arriva.....? “


Vede Sig. Pasquini, lei non ha colto o non ha voluto cogliere la sostanza delle cose.

Il problema per lei, o meglio per quello che lei sostiene, non sono le mie parole, forse colorite ed efficaci dal punto di vista mediatico, che però non aggiungono nulla alla sostanza del contendere.
La sostanza è l’esempio chiaro e puntuale che Alessio ha fatto sul funzionamento delle commissioni, ma ad Alessio lei non ha confutato alcunché perché a lei interessa più l’impatto mediatico della cosa che la sua sostanza.

Il lupo

Anonimo ha detto...

RIPETO UN MIO PRECEDENTE POST.
Dopo il post del sig. Calì mi sono messo alla ricerca della “ Nota Integrativa del rendiconto dei Fondi (Parte C) Sez. IV “ alla quale Calì fa riferimento.

Sono andato sul sito dei Fondi Arca, alla voce prospetti (http://www.arcaonline.it/DefaultArca.aspx?content=ArcaFondicomuni-Prospetti ) ma non ho trovato la Nota Integrativa del rendiconto.

Posso avere per favore un sito dove trovare tale nota ?

Grazie

Giulio

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Per Gulio:
provi con questi link

http://www.arcaonline.it/pdf/ARCAunico_rendiconto2008.pdf

http://www.aureo.it/doc/dettaglio.asp?i_documentoID=142731

Buona giornata.
Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

Per il Signor "Il Lupo".
Grazie per aver posto questa questione. Qualora non la avesse vista le inserisco la risposta che ho dato al Signor Alessio.

Eccola:
Non mi é chiaro il punto che espone.
Mi dica cosa dovremmo scrivere, per cortesia.
A me sembra corretto così, ma se basta cambiare frase perché lei o altre persone diventino clienti, cambiamo subito frase, ci mancherebbe.
Mi suggerisca, per favore, le modifiche che vorrebbe. Anche se non diventa cliente, eh.
Con una frase concreta, non sto facendo ironia.
Del resto ho sempre detto che accetto qualsiasi critica e/o qualsiasai suggerimento. Se, inoltre, conoscesse dei servizi più trasparenti di sapienza forex me lo faccia sapere.
Più notizie ci scambiamo più vantaggi possono arrivare per tutti.
Buona giornata.

Marco Calì, consulente finanziario indipendente.

P.S. Anche per lei, Signor "Il Lupo":
Quando é che sottoscriverà sapienza forex?

Anonimo ha detto...

Il Sig. Calì scrive :

“ ………………….
………………….
………………….
Mi dica cosa dovremmo scrivere, per cortesia.
……………………..
Mi suggerisca, per favore, le modifiche che vorrebbe. Anche se non diventa cliente, eh.
…………………..
…………………. “

Io Sig. Calì, come penso anche Alessio, non voglio suggerirle quello che deve scrivere, altrimenti la chiamerebbero pappagallo, vorrei solo che mi di dicesse se è VERO o FALSO l’esempio di calcolo delle commissioni che ha fatto Alessio e che di seguito le riporto per sua memoria :

“ Mi scuso con Giulio Pasquini perchè ha ragione. L'informazione che chiedevo è sul sito.
C'è scritto chiaramente che il pagamento delle commissioni avviene una volta al mese.

Quindi, il meccanismo che dicevo io è perfettamente valido!!!!

Facciamo un esempio.

Negli ultimi due mesi la situazione è la seguente (riporto i dati di sapienza-forex):

Agosto: +3.2%
Settembre: -5.1%

Supponendo di avere investito 20000 euro, quindi, la situazione di un investitore è la seguente:

Capitale iniziale:
20000 €

Capitale ad agosto:
20640€ - 320€ (commissioni) = 20320€

Capitale a settembre:
19284 € (0€ di commissioni)

Totale investimento:
-716 €

Quindi ho perso denaro, 768€!!!!
E ho pagato 320€ di commissioni!!!!!

Addirittura negli ultimi tre mesi, il servizio sarebbe in utile (+3.0% + 3.2% -5.1% ~ + 0.3%).
Ma con le commissioni l'investitore è in perdita!!!

E' questo un servizio gratuito?!?!?!
A me non sembra!!!!
A voi?

C'è qualcuno che è in grado di sostenere con argomenti che sapienza-finanziaria è un servizio gratuito?
(Potrebbe anche essere che mi stia sbagliando! Nel caso dimostratemelo!)


Eppure è pubblicizzato come gratuito, sia sul sito, sia come più volte ribadito da Giulio Pasquini!!

Per voi perdere 768€, avendone pagati 320€ di commissioni è un servizio gratuito!?!?!?!
O forse la parola gratis ha un significato differente?


Ribadisco di nuovo il mio punto di vista:

- E' completamente legittimo che un servizio finanziario sia a pagamento.

- Al contrario, è poco trasparente (si potrebbero utilizzare altri termini) pubblicizzare lo strumento come gratuito quando questo non è vero!!!!


Consapevole che questo mio messaggio riceverà solo silenzio dalle persone pertinenti e offese dalle persone meno interessate alla finanza...

Saluti gratuti
Alessio “

ECCO, VORREI SOLO SAPERE : E’ VERO O E’ FALSO CHE IL CALCOLO DELLE COMMISSIONI PER IL SERVIZIO SAPIENZA FOREX AVVIENE COME NELL’ESEMPIO FATTO DA ALESSIO ?

Grazie
Il lupo

Anonimo ha detto...

per il sig Calì ed il sig Pasquini.

Questo è l' unico post che mai farò sul vostro servizio sapienza forex per due motivi

1) Non ritengo eticamente corretto influenzare (in positivo o in negativo sia chiaro) nessun vostro potenziale cliente, sopratutto su un vostro spazio personale come questo blog.

2) Come ho già detto sono un ex-utilizzatore di forex e, non essendo operativo su tale mercato da un po', potrebbero sfuggirmi alcuni dettagli e le mie osservazioni potrebbero essere fuorviate da ciò.

Detto questo vi chiedo:

Al posto di applicare commissioni mensili non sarebbe possibile applicare le commissioni solo e soltanto nel momento in cui il cliente esce dall'investimento?

esempio: il cliente, in un momento t0 da a voi il capitale da investire...dando ordini su stop-loss e tutto....quando, nel momento t1 revoca la delega e si fa rinviare i soldi si controlla l'importo da liquidare. si farebbe un banale e classico "conto della serva" e si con trollerebbe il risultato in base all'investimento iniziale. Se si è sotto l'investito iniziale pazienza....pace et amen...se si è in positivo trattenete la percentuale di pertinenza e così si eviterebbero le situazioni indicate da Alessio ed Il Lupo.

Vi sarò grato se, in pubblico, potrete rispondermi con un sì/no e perchè

Buona Giornata

MGF