domenica 27 dicembre 2009

Dal 1 gennaio Sapienza Forex passa a 10.000 euro come versamento minimo ... E ti ricordo che é attivo il corso per imparare a conoscere le valute ....


Di Marco Calì, consulente finanziario indipendente, nato a Zurigo (Svizzera) il 22 settembre 1970 e residente in provincia di Padova (Veneto, Italia).

Gentile lettrice e gentile lettore,
ti ricordo che dal 1 gennaio 2010 il versamento minimo per sottoscrivere, il servizio PIU' TRASPARENTE D'ITALIA, Sapienza Forex passerà dagli attuali 5.000 euro a 10.000 euro.

Ti ricordo che sono attivi i corsi per imparare a conoscere il mercato delle valute, tenuti dal sottoscritto e dal BRAVISSIMO trader Giulio Pasquini, nato a Chieti il 20 settembre 1989 e residente a Lanciano (Abruzzo, Italia).

Tutte le informazioni su Sapienza Forex le puoi trovare sul blog http://sapienza-forex.blogspot.com/ .... chi pecora si fa il lupo se lo mangia!

P.S. Sta arrivando uno STREPITOSO servizio sul mondo delle opzioni, in collaborazione con Davide Savasta, ingegnere, nato a Messina il 6 settembre 1971 ..... a brevissimo!

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Una curiosita: ma tutti questi anonimimi vari, L.L., Alessio, il bancario, il Lupo, e tutti quelli che non ricordo ti hanno mai mandato un'e-mail o chiamato direttamente?
Oppure non hanno mai gradito un confronto?
E' solo una curiosità.
Ciao Marco.
Alessandro

D. ha detto...

Io sto partecipando al corso di Sapienza Forex, direttamente da casa. Ho partecipato anche ad un corso di Alfio Bardolla, che tra l'atro mi é costato un'enormità. Beh, devo dire che non c'é confronto. Sapienza Forex é di gran lunga migliore. Anzi, c'é un vero e proprio abisso a favore del corso che mi stanno facendo Pasquini e Calì.
D.

Anonimo ha detto...

Alfio Bardolla è solo un imbonitore...

c'è una bellissima descrizione di lui e delle sue attività a questo link

http://infofarmaci.forumattivo.com/warning-f85/alfio-bardolla-2-t103.htm

MGF

Anonimo ha detto...

Questo sembra interessante.

Quali sono le differenze tra i due corsi?
E perchè ritiene che il corso di Pasquini e Calì è tanto meglio?
Alfio Bardolla non lo conosco, ma in sostanza lo sconsiglia. Perchè?

Grazie,
Giulio

Anonimo ha detto...

Alessa', già Trilussa te ne ha dette quattro.
E insisti !

Il confronto con il Sug. Calì l'ho avuto più volte in pubblico su questo blog e le risposte sono state quasi sempre moscie oppure non ci sono state, perchè come dice Pasquini non sempre Calì legge i post ( ma secondo me li legge e poi quando non vuole rispondere fa vedere che non li ha letti ).

L.L.

D. ha detto...

Per Giulio: il corso che ho frequentato con Alfio Bardolla é durato due giornate. Sono stato riempito di tantissime nozioni, ma poi alla fin fine non ci ho capito praticamente nulla. Non ero praticamente nemmeno in grado di inserire uno stop loss!
La differenza con il corso che seguo di Pasquini e Calì é proprio abissale: qui sono stato preso proprio dalle basi e sto seguendo un percorso. Un conto é fare due giorni, un conto é fare delle lezioni settimanali che posso seguire tranquillamente da casa. E con il supporto di avere una risposta ogni qualvolta ho dei dubbi, inviando un'e-mail. Ottengo sempre una risposta che mi aiuta a risolvere i miei problemi.
C'é una bella differenza fra l'essere seguiti ogni volta, cosa che invece con il corso di Alfio Bardolla mi é stata impossibile. Una volta terminati i due giorni ti devi arrangiare. Con pasquini e Calì sto imparando un po' alla volta ed é anche importante seguire le lezioni con il mercato in diretta.
D.

Anonimo ha detto...

Ripropongo per i frustrati: avete mai scritto a Calì direttamente?
Gli avete mai parlato?
Ma forse non avete il coraggio, vero?
Altrimenti che CONIGLI sareste ...
Alessandro

Anonimo ha detto...

Alessa',

'a poi pure smette.

L'avemo già inteso che sei scemo come 'na carampana.
Nun c'è mica bisogno che ce 'o fai vede' tutte 'ste vorte ar giorno!
Se tajamo da 'e risate puro se scrivi solo 'na stronzata ar giorno.


Ma ppe 'na vorta vorei esse serio co' te' senza pijatte per culo.

Ma davero nun t'accorgi che dai der maleducato all'itajani che nun firmeno gl'auguri, ma tu sei sia italiano che maleducato perchè manco li fai gl'auguri?

Risponni serio te prego. T'aringrazio se riesci a fa' na discussione co' uno che manco sa scrive bbene.

Anonimo ha detto...

Non t'arrabbiare, che sei solo una frustratina. Sei in crisi perché non c'é Porta a Porta? Dai, che con l'anno nuovo riprende così ti puoi godere con Vespa. Non ti arrabiare, frustratina.
Alessandro

Anonimo ha detto...

Anche secondo la frustratina si sta arrabbiando. Ti possiamo aiutare, frustratina? Spiegaci come. Quali sono le tue esigenze? Di cosa hai bisogno? Spiegaci, frustratina.

Anonimo ha detto...

Par ea frustratina: ma da dove viento?
Te devi essare proprio allucinà. Ma cossa fumito?
Andrea