martedì 22 giugno 2010

Comprare oro


Comprare l'oro conviene?

Johann Saiger, un esperto di cicli inflazionistici ed economici di lungo periodo (le cui analisi e stime sono pubblicate sulle due newletter della Borsa tedesca "MIDAS Gold-brief-und goldminen-spiegel" e "MIDAS INVESTMENT-Report") ritiene possibile ed assolutamente probabile che il prezzo dell'oro salga fino a 5.000 dollari USA (CINQUEMILA DOLLARI USA), entro la fine del 2012. Johann Saiger prevede che il rialzo (che tuttavia non perdurerà ininterrotamente fino a fine 2010) partira nella seconda metà dell'anno 2010.



Jim Rogers, uno dei più noti esperti di materie prime del mondo (creatore dell'indice sulle materie prime "Rogers International Commodity Index" in breve RICI), afferma che nei prossimi dieci anni il prezzo dell'oro salirà a 2.000 dollari USA (DUEMILA DOLLARI USA).

Oggi il prezzo dell'oro é a 1.234 dollari USA (MILLEDUECENTOTRENTAQUATTRO DOLLARI USA).

Conviene investire sull'oro? Dipende da te.
Dipende da quelle che sono le tue esigenze, prima di tutto.

L'oro lo puoi comprare sia materialmente che finanziariamente.
Se vuoi un supporto per analizzarle queste esigenze, ti ricordo che in qualità di consulente finanziario indipendente opero in totale assenza di conflitto d'interessi.
Non esiste un modo unico per investire sull'oro; ci sono diverse possibilità per farlo ed alcuni metodi sono più rischiosi di altri e anche in questo caso dipende!

Dipende, perché, RIPETO, ci sono tanti strumenti finanziari che ti consentono di comprare oro. Ma devi tenere conto dei costi, delle commissioni, degli importi minimi, etc. Non tutti gli strumenti finanziari sull'oro sono adatti per te.
Ma fra le tante possibiltà sono certo di riuscire a trovare una precisa strategia che soddisfi le tue esigenze.
E pensa che puoi investire sull'oro anche con la protezione totale del portafoglio!
Contattami pure  marcocali@sapienza-finanziaria.com/ 

9 commenti:

Anonimo ha detto...

L'oro negli ultimi anni è cresciuto molto facendo la fortuna di alcuni investitori.

Credevo avesse raggiunto i massimi, ma in effetti essendo il primario bene di rifugio e sempre di valore credo che il post sia verosimile.

L.C.

Anonimo ha detto...

X L.C.

Non è il post ad essere verosimile, è l'analisi fatta da Johann Saiger che è verosimile e può essere ritenuta attendibile, per l'autorevolezza della fonte.

Mr.Nessuno ha detto...

Anche altri fattori contribuiscono alla crescita del prezzo dell'oro:

-aumento dei costi di estrazione;
-minore quantità estratta annualmente;
-paesi e popolazioni che migliorano il proprio stile di vita;
-probabile (ma non certo) passaggio dal sistema a corso forzoso verso il ritorno al sistema aureo nei prossimi anni;
-la crisi che solo da alcuni mesi comincia a fare paura ed avere un forte impatto sull'economia reale ...e quella degli stati che hanno salvato le banche indebitando ed impoverendo i cittadini!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Marco, leggendo questo articolo mi è venuto in mente che fino a qualche mese fa, quando il cambio Euro/Dollaro era a 1,55 te dicevi che prestissimo lo avremmo visto a circa 2 Euro per 1 dollaro Usa!
Come mai il non verificarsi di questa tua previsione??

http://sapienza-finanziaria.blogspot.com ha detto...

vo già risposto ad un commento (molto ironico) al riguardo nei commenti del post del 4 maggio http://www.sapienza-finanziaria.com/2010/05/mark-zucherberg-facebook-pierre-omidyar.html



Per quanto concerne il cambio euro/dollaro a 2 non é stato un suggerimento del BRAVISSIMO trader Giulio Pasquini, ma una considerazione mia personale.
Se legge bene quell'articolo potrà notare (poi se qualcuno del GREGGE come lei vede solo quello che vuole vedere non ci posso fare nulla) che c'era un P.S. che le riporto
"P.S. L'indicazione del target price su euro/dollaro a 2 non ha nessuna incidenza sulle operazioni effettuate sul TRASPARENTISSIMO servizio "sapienza forex", in quanto con tale servizio le operazioni, effettuate con un INNOVATIVISSIMO sistema automatico, hanno una dutata molto limitata; tra l'altro per ogni operazione viene sempre applicato uno stop loss (perdita massima)."

LE CONSIGLIO DI ANDARE A VEDERE LE OPERAZIONE ESEGUITE DAL FENOMENALE GIULIO PASQUINI SUL CAMBIO EURO/DOLLARO al seguente link

http://sapienza-forex.blogspot.com/2009/07/operazioni-e-rendimenti.html

Le operazioni sono riepilogate giorno per giorno ed il fatto che l'euro sia sceso non ha comportato dei risultati negativi, anzi.
Il rendimento é abbondantente positivo.

Ora lei (Dolly) ha qualcosa da dire al riguardo o se ne sta zitto?
Mi faccia sapere la sua, Dolly anonimo. Non so come altro chiamarla, visto non non so chi é e non si é presentato.

La ringrazio e le auguro una SPLENDIDA GIORNATA.

Marco Calì, CFI

mercoledì, maggio 05, 2010

Andrea ha detto...

Con una semplice mossa avrai:

1) guadagnato perchè l'oro è senza infalzione come lo sono invece gli euro

2) Avrai guadagnato il 5% sul deposito annuale. Garantisce la società che possiede 2 minieri d'oro.

3) Avrai guadagnato perchè sarai senza spese bancarie e gabelle.

4) Avrai guadagnato e nello stesso tempo contribuito ad evitare che le banche governino in Italia.

5) Avrai rimesso a posto l'art.1 della Costituzione dove adesso, il popolo è senza sovranità monetaria.

Come fare ?
Semplicissimo: http://www.hbb.it

http://sapienza-finanziaria.com ha detto...

Come 6 giorni possono cambiare, in meglio, la tua vita!

http://www.sapienza-finanziaria.com/2012/04/dammi-6-giorni-e-ti-mostro-come.html

http://sapienza-finanziaria.com ha detto...

http://www.sapienza-finanziaria.com/2012/05/per-la-prima-volta-in-italia-robert-t.html

http://sapienza-finanziaria.com ha detto...

http://sapienza-forex.com/