mercoledì 14 luglio 2010

Polpo Paul

Il polpo Paul è un esempio di come si possa azzeccare, prevedere, indovinare, insomma far bene una cosa e ricevere attacchi da più fronti.

Infatti i tifosi delle squadre perdenti volevano cucinarselo, chi in un insalata di mare, chi farci una paella.

Il polpo Paul ora andrà in pensione anticipata, altro che un dipendente italiano!
Più velocemente di un politico!

Ps. Un gruppo di trader ha offerto 30.000 euro per comprarlo, ma hanno ricevuto un secco rifiuto...
Se siamo arrivati alla divinazione per compiere scelte finanziarie, forse non farebbe male un po' di studio finanziario.

Viva il polpo Paul ed i suoi fan, ridere e sognare fanno bene se fatti consapevolmente. 


Nessun commento: