martedì 14 settembre 2010

Destra Sinistra parte 2

Da parte mia non mi raffiguro e non mi sento rappresentato da nessuno dei due schieramenti politici

Lasciamo stare il discorso di chi dice che c'è un altro schieramento, perché questo discorso viene fatto solo per comodità.
 
Io non mi sento di destra.
Io non mi sento di sinistra.
Io mi sento... 
intero!
 
Intero e come me ci sono tantissime persone che non si sentono rappresentate da questi politici!
 
Come già dimostrato il 35% delle persone aventi diritto al voto non si è recata alle urne.
Il 35% è il primo partito.

Solo che questo 35% non conta nulla perché il "sistema della casta" fa sì che tu debba per forza di cose o votare destra o votare sinistra.
Ma se io non mi sento rappresentato da questi politici perché li devo votare?

Perchè devo scegliere A o B?
Bisogna far sì che il NON VOTO abbia validità.
In questa maniera tante persone, soprattutto giovani, potrebbero presentare le loro idee per risollevare il Paese. Italia che sta andando alla deriva.

Siamo marionettati dall'estero, da dove dittattori e sceicchi vari, controllano la nostra economia e i nostri interessi.
 
Mandiamo a casa questa casta di politici!
Io sono INTERO!
 
Diamo spazio ai giovani.
Questi politici sono vecchi. Questi politici son in balia delle banche e dei loro soldi.

Io non mi sento rappresentato da questi politici di destra e di sinistra: io sono INTERO!
Diventa intero anche tu!
 

3 commenti:

Anonimo ha detto...

l'alternativa c'è e porta il nome di MOVIMENTO A 5 STELLE!!!

Anonimo ha detto...

Già ci sono molte altre "vie" oltre a quelle classiche.

Di sicuro ci vuole un cambiamento drastico!

Alessandro

scatto7 ha detto...

Il non essere rappresentati in parlamento lo si può imputare al fatto che la legge attuale non permette di scegliere i propri candidati, ma chi ha priorità ad avere la propria poltrona viene deciso a tavolino dai vari partiti.
Però mi domando se il sentirsi non rappresentati in parlamento è valido anche a livello regionale, provinciale e comunale. Per ogni realtà elettorale ci sono regole diverse. Ma se non ci si sente rappresentati a qualsiasi livello forse biosgna pensare se si partecipa a sufficienza a tutto ciò che riguarda la propria comunità. Perchè a livello locale i concatti di destra e sinistra sono molto diversi da quelli usati dai media. Secondo te si è ancora disposti a "partire dal basso"?