lunedì 28 febbraio 2011

ANALISI TECNICA EURO/DOLLARO SETTIMANA 28 FEBBRAIO – 04 MARZO 2011

Disponibile l'analisi tecnica settimanale prodotta dal centro studi SAPIENZA FOREX!

Per informazioni su come ricevere l'analisi, giornaliera e/o settimanale su euro/dollaro e su altri cross, di SAPIENZA FOREX scrivete un'email a sapienzaforex@yahoo.it
Signore e Signori un saluto a voi.

Questa settimana abbiamo deciso di partire “dalla fine”… :



Riuscite a vedere il grande rettangolo giallo e le quattro aree più piccole al suo interno di colore bianco ?!?…

Ebbene il rettangolo giallo contiene praticamente l’azione dei prezzi di tutta la settimana appena trascorsa, mentre le quattro aree bianche più piccole ( identificate anche con dei numeri e delle frecce )  rappresentano le quattro operazioni finanziarie che abbiamo potuto cogliere e che così buoni risultati ci hanno dato.

In effetti – per usare un po’ di linguaggio a noi tutti noto – nelle occasioni 1 / 2 / 3 abbiamo potuto cogliere tre bei “long” , mentre nell’ultima occasione proprio di oggi venerdì 25 abbiamo potuto sfruttare un ottimo “short”.

All’inizio abbiamo detto che questa settimana saremmo partiti dalla fine : cosa significa ?!?…

Significa che se andassimo a rivedere l’analisi della scorsa settimana, avremmo la conferma di come avevamo ben evidenziato quali – a nostro parere – sarebbero potuti essere i livelli di prezzo sui quali avrebbe potuto succedere qualcosa ( ovviamente pur non sapendo esattamente cosa, ndr ) e - forti di queste indicazioni - abbiamo atteso che le quotazioni arrivassero proprio lì dove le attendavamo, riuscendo poi a sfruttare le successive indicazioni per potenziali ottime operazioni che – con nostra grande soddisfazione -  sono arrivate.

Dunque…davvero un degno finale !!!


Detto questo…un’altra settimana ci attende.

Tuffiamoci sui grafici  :


Il grafico qui sopra ci mostra come si stanno muovendo giorno per giorno le quotazioni della “nostra” coppia eurodollaro : nella parte gialla sono evidenziati gli ultimi cinque giorni della settimana appena trascorsa.

Abbiamo preferito mostrare il grafico “giornaliero” anziché quello “settimanale” perché pensiamo si possa veder meglio l’ampio range all’interno del quale questa coppia di valute pare abbia deciso di muoversi : un’area di congestione compresa tra i livelli 1.34500 e 1.38500 ( ricordiamo che quando si parla di “livelli” in realtà ci si riferisce ad “aree di prezzo”…pip più pip meno eh ?!?…).

Anzi facciamo una bella cosa…allarghiamo subito il grafico così riusciamo a capirci ( già ci vedo poco …).





Eccolo qua.

Visto così i prezzi potrebbero dunque fare tre movimenti :

1)      Confermare il pullback sul livello di 1.37000 e rompere la congestione verso l’alto puntando dritti ai massimi precedenti
2)      Confermare il pullback ma una volta ritestati i massimi tornare giù al test di 1.34000
3)      Decidere di continuare con il “rimbalzo” sulla resistenza ( partito proprio stamane venerdì 25 ) e tornare a testare 1.34000

Riteniamo dunque cruciale proprio l’area di 1.37200 per la risoluzione di quella che potrebbe essere l’azione dei prezzi per l’intera settimana : la sua “tenuta” proietterebbe con molta probabilità i prezzi in direzione dei massimi precedenti ( area 1.42000 ) mentre una sua penetrazione verso il basso sarebbe indice della decisione da parte degli operatori di rimandare ad altri tempi la potenziale rottura rialzista.

Questa dunque la nostra - ancora una volta semplicissima - analisi dei potenziali movimenti dei prezzi per la settimana che viene, e i livelli sui quali porremo le nostre principali attenzioni.  

Auguriamo a voi una felice e proficua settimana.



Nessun commento: