martedì 8 marzo 2011

Dipendenti bancari e strumenti derivati

1 commento:

Loris ha detto...

I dipendenti delle banche, in fondo, sono solamente persone che cercano di guadagnarsi la giornata, raramente sono in cattiva fede, sono sempliccemente poco preparati ed hanno fiducia nelle indicazioni che vengono dalle direzioni. Quasi sempre sono loro stessi vittime di tali prodotti, credono veramente in ciò che propongono e spesso ne acquistano per proprio conto, vorrei sentire qui un bancario che dichiari di non mai aver acquistato prodotti della sua stessa banca senza aver mai subito delle perdite.