domenica 26 giugno 2011

ANALISI TECNICA EURODOLLARO SETTIMANA 27 GIUGNO- 01 LUGLIO ed in arrivo una straordinaria novità su Sapienza Forex!


Un saluto a voi !

Ebbene si : qualche primo segnale che qualcosa potrebbe presto cambiare è finalmente arrivato.

Lo sapete…continuiamo ad essere “rialzisti” almeno fino a quando i prezzi non andranno a fare una chiusura giornaliera al di sotto di area 1.3950 ; ciò tuttavia durante la settimana il mercato ha cominciato a mandare segnali che di “rialzista” hanno davvero poco…
Vediamo…





Ancora una settimana estremamente “competitiva” caratterizzata da repentini cambi di direzione in perfetto stile “fase laterale” : i prezzi rimangono invischiati nella vasta area compresa tra 1.3950 e 1.4700…livelli “chiave” sui quali stiamo concentrando la nostra attenzione e che consideriamo i veri “spartiacque” tra la ripresa del trend di fondo ( rialzista ) e la sua piena e confermata inversione.

Come dicevamo all’inizio però,  durante la settimana appena trascorsa,  abbiamo visto il concretizzarsi di un paio di “segnali” indicatori ( e perché no “anticipatori “ ) del potenziale scenario al quale potremmo assistere tra breve : una prima vera rottura al ribasso della trend line rialzista di medio periodo, e la formazione di uno dei “nostri” setup bearish ( evidenziato nel quadrato bianco ).

Trattasi in sostanza di due importanti campanelli d’allarme di quella che potrebbe essere stata la decisione del mercato ( o meglio di coloro che “fanno il mercato” , ndr ) in merito alla futura direzione da prendere.

Attenzione dunque ancora di più al test di area 1.3950 perché è lì che a nostro avviso si giocherà e si deciderà a breve la partita.

La conferma della rottura di quest’area potrebbe portare immediatamente i prezzi a testare 1.3690 : nel caso in cui invece i prezzi dovessero rientrare nella congestione allora sarebbe davvero un potente segnale long.

In chiusura …ad uso e consumo dei nostri meravigliosi “studenti” e colleghi traders postiamo un grafico a TF orario proprio di quest’ultima settimana ; siamo certi sapranno riconoscere quanto sin qui appreso : livelli di prezzo “statici” e “dinamici” ( trendlines )…supporti e resistenze…rotture, false rotture e pullback…fasi di trend e congestioni…candele… ecc.ecc 





Buon studio,  buon trading e buona settimana a tutti !!!

Gian

A cura di Sapienza Forex, il numero 1 al mondo sul Forex!

P.S. Ci sarà una straordinaria novità su Sapienza Forex!

Nessun commento: