sabato 18 giugno 2011

Rating Italia

Ho letto che le agenzie di rating potrebbero declassare l'Italia.

Ma no, veramente?
Stranissimo!
Sono sbalordito!
Non riesco a credere ai miei occhi!
Come possono abbassare il rating all'Italia visto che la crisi era finita?
Non c'era in atto la ripresa economica?

Per quel che mi riguarda puoi leggere svariati articoli che ho scritto, in questi anni, sulla situazione economica italiana e sulle possibili conseguenze di un declassamento del rating.

Puoi altresì vedere cosa ho detto quando sono stato ospite di alcune trasmissioni televisive.
Il canale su youtube è:  http://www.youtube.com/user/sapienzafinanziaria

Hai Btp, Cct, Ctz, CctEu, Bot?
Cosa pensi di fare?

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Sei sempre stato l'unico a ribadire questi fatti. Nessun altro in Italia.
RR

Anonimo ha detto...

considerando la manovra da 40 mld, la disoccupazione che non diminuisce, il precariato e i problemi di inserimento nel mondo lavorativo dei giovani.... la grecia è più vicina di quanto ci immaginiamo.
i prossimi anni saranno colmi di sacrifici. auguri a tutti.

Anonimo ha detto...

Per Calì.
Giorni fa, a proposito di un mio post, mi ha chiesto come mai sceglierei la Germania per i miei investimenti.
Le ho fornito la mia risposta.
Però gradirei conoscere anche il suo parere, considerato che sono un investitore con un profilo di rischio basso e pensionato.
Oltre la TT.SS. della Germania ci sono titoli pubblici di altre nazioni sicuri in questo momento, pur volendo correre l'eventuale rischi di cambio ?
Grazie, Giulio

http://sapienza-finanziaria.com ha detto...

Per Giulio: io farei così, l'80% lo metta sui titoli tedeschi (io non lo farei, in ogni caso, preferirei orientarmi verso altre forme di investimento a reddito passivo) e il 20% in Sapienza Forex, linea 1.
Darle un parere così velocemente sulla sua scelta d'investimento non mi sembra corretto nei suoi confronti. Ho troppi pochi parametri per darle un consiglio.
Ma se dovesse scegliere i titoli tedeschi il suggerimento 80% e 20% calzo a pennello.

U. Marco Calì

Anonimo ha detto...

Grazie Calì
Giulio