martedì 9 agosto 2011

Metadone finanziario: l'inutile cura per Bot, Btp, Cct, Ctz

Nell'ottobre 2009 avevo scritto un post in cui sottolineavo le analogie fra i comportamenti di un eroinomane e lo Stato Italia; il post si intitolava Eroina e Stato Italia.... BOT BTP CCT CTZ ...

Oggi, ti faccio presente che il metadone è diventato il modo con cui gli eroinomani si fanno lo sconto alla dose di eroina.
Il principio del metadone, che è un analogo dell'eroina, è di introdurlo in dosi a scalare fino a disassuefare il tossico dall'eroina.
Quello che succede nella realtà è che i tossicodipendenti si recano al Ser.T per farsi dare il metadone per poi assumere lo stesso l'eroina, ovviamente in quantità minore.
Il problema, quindi, resta perché il metadone non viene utilizzato per lo scopo che ha realmente.

La stessa cosa avviene per lo Stato Italia, quando ci sono gli interventi di Bce, FMI, ecc.
Trattasi di iniezioni di metadone finanziario, che non risolvono il problema.

 Ho già espresso, sui Titoli di Stato, le mie considerazioni al riguardo sia verbalmente che per iscritto e non oggi ....
Poi tu su questo argomento sei libera/o di ascoltare e/o leggere ciò che descrivono i giornalisti che, fatalità caso, ora si occupano di economia! Questi giornalisti non sanno nemmeno cosa è l'economia, ma hanno il diritto di parlarne e scriverne: questo è pazzesco, ma è così; ne prendo atto. I giornalisti domani parleranno di un altro argomento, fra 3 giorni di un altro argomento e così via. La gente (o meglio il gregge) poi ripete in coro quel che ha detto la tv oppure ciò che ha letto nel giornale!
Ora non sto qui a scrivere altro al riguardo, anche perché non ho intenzione di perdere tempo.

Ho troppe cose da fare: consulenze sui portafogli delle persone, sto organizzando il prossimo corso (avremo degli ulteriori docenti che dire straordinari è dire poco, ma a questo proposito riferirò prossimamente), sto offrendo delle possibilità di lavoro a diverse persone (ricordo che non è necessario avere esperienza finanziaria e/o economica), sto scrivendo un libro per i bambini sull'argomento soldi, devo andare anche in piscina con i miei figli.

Ah, visto l'argomento ti ricordo che in Italia (e questo per chi comanda è un bene, in quanto queste persone sono "imbambolate") ci sono oltre 1.300.000 persone che fanno uso di cocaina.
Vedo sempre più persone che si toccano il naso, magari dicendo una volta che è l'allergia, un'altra volta che è il raffreddore, un'altra volta la congiuntivite, ...






 

Nessun commento: