sabato 3 settembre 2011

ANALISI TECNICA EURODOLLARO SETTIMANA 05 – 09 SETTEMBRE 2011


Dove eravamo rimasti ?!?…

Ah già : predicavamo cautela nel caso il mercato avesse dato segni di potenziali fuoriuscite bullish dalla congestione “tenaglia”…

La questione sul piatto era l’ormai “famoso” gap rimasto aperto in area 1.4250 e che bene avevamo preso come primo riferimento nel caso il mercato si fosse messo short : questione che possiamo considerare definitivamente chiusa visto com’è andata la settimana appena trascorsa.










Il grafico a compressione giornaliera ci rimanda al forte movimento ribassista in atto : un movimento che ha portato prima alla penetrazione di una trend line rialzista di medio periodo e poi alla penetrazione di area 1.4250 che sappiamo essere un punto di “spartiacque”.

Movimento partito successivamente alla giornata di lunedì ( dominata dall’incertezza come ben evidenziato in giallo dalla “Spinning Top” che la definisce graficamente ) e che ha visto le successive quattro giornate durante le quali i venditori hanno avuto il netto sopravvento.

Impossibile sapere se e dove il mercato troverà un primo supporto sul quale appoggiarsi per un primo timido rimbalzo, ma il misero tentativo non riuscito di rottura rialzista della congestione e le quattro giornate bearish la dicono lunga : il mercato ha voglia – e tanta – di scendere.

Il grafico indica i livelli sui quali il mercato potrebbe trovare tali supporti : livelli i cui test da parte del mercato ci consentiranno di fare delle valutazioni il più oggettive possibile.    

Da un punto di vista operativo tassativo rimanere fuori almeno fino a quando ( come dice un “fuoriclasse del trading" ) il coltello non avrà terminato la sua caduta : solo allora andremo a vedere se e come raccoglierlo.

In chiusura mi scuso per il mancato appuntamento della scorsa settimana dovuto a cause di “forza maggiore”.

Buona settimana e buon trading !

Gian

A cura di Sapienza Forex, the number one in the world in Forex Trading




 

6 commenti:

Anonimo ha detto...

E' sempre un piacere leggere le tue analisi, semplici e chiare! Merito del tuo studio (e dei tuoi insegnanti). Mi auguro di riuscire anche io, così come hai fatto tu!

Grande gruppo, quello di Sapienza Forex!

Wilma F.

Andrea C. ha detto...

Qualcuno di Sapienza Forex invece potrebbe spiegarmi come mai il mese di agosto su tutte e tre le linee di investimento c'è stata una chiusura negativa anche piuttosto alta? Se come viene consigliato in questo post è bene aspettare la fine della caduta del coltello non sarebbe stato meglio anche per voi sospendere l'operatività temporaneamente?

Anonimo ha detto...

Andrea Grazie per la domanda : rispondo per quanto di mia competenza in merito all'analisi della situazione laddove - come riportato - le quotazioni provengono da quattro giornate di ribassi continui...

Ebbene "il coltello che cade " è una situazione che si sta verificando proprio ora e che non riguarda il "passato" : tale affermazione ha invece a che fare con il "potenziale" futuro laddove sia consigliato evitare di entrare a mercato quando lo stesso sia in movimento e non sia possibile stabilire ne se e ne quando tale movimento potrebbe finire.

Il consiglio di rimanere alla finestra è dunque una condizione valida da adesso in poi e che non riguarda - e non poteva riguardare i giorni passati : stare fermi almeno fino a quando non vi saranno chiari segnali che i forti ribassi in atto potrebbero cessare è una decisione operativa che potrebbe ( e dovrebbe ) essere valida da venerdì sera.

Questo per quanto concerne la sua seconda domanda che mi auguro abbia trovato risposta.

Riguardo alla prima domanda in merito alla performance negativa del mese di agosto, le risposte - per quanto ovvie potrebbero risultare - le lascio alla volontà di chi di dovere.

Un saluto e grazie.

Gian

Giulio Pasquini ha detto...

Buongiorno Andrea C., sono Giulio Pasquini, mi occupo io dei sistemi di Sapienza Forex.
Le rispondo con grande piacere.

Per prima cosa le voglio chiarire una differenza: una cosa sono le analisi di Gian e un'altra cosa sono i sistemi automatici che alimentano Sapienza Forex.

Le analisi di Gian le forniamo gratuitamente per coloro che vogliono operare in maniera discrezionale e forniscono una lettura del mercato utile per questo tipo di operatori.
Per quanto concerne le sue analisi ha già risposto ottimamente lui.

Per ciò che riguarda invece Sapienza Forex, i sistemi sono di tipo automatico, quindi ci sono delle regole preimpostate che è possibile testare sul passato per ottenere delle statistiche descrittive e sapere cosa attendersi in termini di rischio/rendimento.
Tutti i parametri statistici può trovarli nelle schede che rendiamo disponibili nell'apposita pagina.

Quando si parla di strategie di tipo automatico, una volta effettuati i backtest su lunghi periodi passati ed estratte le statistiche descrittive, piuttosto che di rendimenti buoni o non buoni bisognerebbe parlare solo ed esclusivamente in termini di risultati statisticamente attesi o statisticamente non attesi.

Finché sono statisticamente attesi è tutto nella norma e non c’è nulla di cui preoccuparsi. Qualora diventino statisticamente non attesi, allora deve scattare l’allerta e, nel caso del raggiungimento del Massimo Drawdown Tollerato, deve sospendersi l’operatività.

Questo approccio, oltre che essere l’unico realmente corretto dal punto di vista scientifico, può aiutare molto nell’effettuare un’analisi oggettiva di quanto accade mese per mese e sollevare da sentimenti di euforia o panico che possano generarsi e che sono deleteri, oltre che inutili.

Il mese di Agosto, in questi termini, ha fatto registrare un rendimento che, guardando i numeri (media e deviazione standard), è perfettamente nella norma.

Anche il Drawdown sulle 3 linee, nel mese di Agosto, non ha raggiunto neanche la metà del massimo tollerato, quindi anche da questo punto di vista è tutto in regola.


Quindi finora nulla da segnalare se non un normale andamento della gestione (che sta semplicemente attraversando una normale fase di drawdown) e un rendimento mensile statisticamente atteso.
Per assurdo un rendimento positivo ma molto al di fuori degli intervalli statistici attesi dovrebbe metterci in allerta dal punto di vista dell’affidabilità dei sistemi…

Certo, è stato un mese "estremo" per il tipo di rendimento, ed è per questo che l'attuale periodo è molto interessante e presenta un'aspettativa molto positiva.

Già nei primi giorni di Settembre, infatti, i sistemi hanno segnato una performance positiva molto alta!

Un'altra cosa, abbiamo costruito questi sistemi per poter ottenere un rendimento positivo che possa permanere nel lungo termine, non è il singolo mese (positivo o negativo che sia) a determinare i nostri risultati.
Il tutto rimanendo nei limiti posti dal Massimo Drawdown Tollerato.

Spero di essere stato sufficientemente chiaro. Una sospensione nell'operatività nei sistemi automatici non è prevista, anche se lavoriamo costantemente a possibili aggiornamenti che possano prevedere anche questa eventualità, sempre supportata da condizioni, regole ed analisi di tipo statistico e quindi scientifico.

La ringrazio per il commento.
Un saluto

Andrea C. ha detto...

Grazie ad entrambi per le risposte davvero esaurienti!
Apprezzo molto la vostra professionalità! Del resto il risultato di Agosto mi ha spaventato perchè appunto è da un pò che "sto alla finestra" e dovrò decidermi ad investire nel vostro sistema!

Saluti!

Anonimo ha detto...

Grazie a Lei .

Gian