domenica 11 settembre 2011

ANALISI TECNICA EURODOLLARO SETTIMANA 12 – 16 SETTEMBRE 2011


Ci siamo....



  …la chiusura settimanale sotto 1.3800 ( ultimo baluardo dietro al quale si celavano gli ultimi compratori ) ci ha confermato la rottura della lunghissima correzione “tenaglia” proiettando i prezzi fino a 1.3650.

Quello che potrebbe succedere adesso si divide in varie ipotesi : una continuazione del movimento ribassista / un ritest di 1.3800 prima di un ulteriore affondo / un provvisorio rientro nella congestione per poi riconfermare la rottura ribassista / un rientro nella congestione e la continuazione dei prezzi verso l’alto a conferma della precedente “falsa” rottura.

Come al solito lungi da noi l’idea di fare “previsioni” del tipo “secondo noi i prezzi faranno…” : la nostra attività comporta l’assegnazione di un certo numero di probabilità che un determinato scenario possa avverarsi per poi osservarne l’andamento alla ricerca di conferme o di smentite.

Proprio per questo riteniamo plausibili tutti gli scenari sopra elencati con l’aggiunta di un’ulteriore indicazione : si tratta di un gap ( seppur piccolo,ndr ) lasciato aperto a 1.3990 del quale occorrerà tener conto.

Sappiamo bene che quando questi gap si formano all’interno delle congestioni hanno una buonissima probabilità di essere chiusi ( presto o tardi ) e noi non lasceremo nulla al caso : gap aperto ?!?…bene…per la prossima settimana ce ne ricorderemo.

In chiusura postiamo volentieri una delle “schede” che condividiamo con i nostri amici e colleghi traders che stanno frequentando il nostro corso.




La settimana trascorsa facevamo notare quanto fosse una buona cosa evitare di entrare sul mercato quando lo stesso è in forte movimento.

Forse avremmo fatto bene ad aggiungere la seguente frase :”A meno di avere delle buone tecniche di trading che lo possano consentire…”

In effetti noi ( traders “discrezionali” ) ad un certo punto siamo proprio “entrati” e la decisione ci ha regalato davvero delle ottime soddisfazioni.

Ebbene il grafico sopra vuole essere una sorta di “ulteriore regalo” ai nostri lettori e appassionati di trading : ci auguriamo che lo studio dello stesso possa risultare utile nel prosieguo della loro attività.

Buona settimana a tutti e come sempre…massima prudenza !!!

Gian  

A cura di Sapienza Forex, the number one in the world in Forex Trading


 

Nessun commento: