domenica 18 settembre 2011

P.S., P.P.S. e ANALISI TECNICA EURODOLLARO SETTIMANA 19 – 23 SETTEMBRE 2011


P.S. Ho avuto un po' di problemi con l'email in questi giorni: se non ho risposto, vi prego di riscrivermi. Scusate per il disguido. U. Marco Calì.




Ecco ora l'analisi settimanale del Grande Gian.
 

Un saluto a voi !

Venivamo da una settimana che aveva portato alla rottura ribassista della vasta correzione che attanagliava da tempo la coppia e tra i vari successivi scenari prospettati vi era proprio quello del potenziale ritest del livello rotto : il livello di 1.3850

In effetti il ritest di quel livello c’è stato , un ritest che per le modalità con le quali è avvenuto ci porta a fare alcune considerazioni.

Prima il grafico :


Ebbene a noi sembra che questo ritest sia avvenuto in maniera “poco convincente” soprattutto se paragonato alla violenza degli ultimi ribassi ; basti osservare la dimensione delle “candele” daily laddove ce ne vogliono ben quattro per colmare il percorso fatto dalla sola candela di venerdì della scorsa settimana : quello che si dice il “momentum” dei prezzi ovvero la forza dei prezzi in una certa direzione…


Altra considerazione in merito al tentativo poco convinto del ritest riguarda il fatto che proprio ieri la candela daily è andata a chiudere di nuovo sotto 1 3850 di fatto negando il rientro nella congestione avvenuto con la chiusura di giovedì.

Proviamo a scendere un po’ di Tf alla ricerca di altre indicazioni…



Il TF orario in effetti ci consente di osservare come il “rimbalzo” rialzista  - dopo la rottura ribassista – si sia sviluppato dando forma ad un bel trend che abbiamo vantaggiosamente potuto incanalare tra due livelli dinamici  offrendoci la visione di una delle ben note “configurazioni grafiche” dette di “consolidamento / continuazione ( flag ) offrendoci lo spunto per delineare i primi potenziali livelli da prendere come riferimento non appena i prezzi uscissero dalla stessa : tali livelli sarebbero i massimi precedenti a 1.3940 per poi proseguire fino a 1.4100 financo a 1.4250 in caso di rottura rialzista della “flag” mentre sarebbero “quasi certamente” i minimi del trend ribassista posti a 1.3500 nel caso i prezzi rompessero la “bandiera” verso il basso.


Come al solito non faremo previsioni in merito al futuro andamento dei prezzi limitandoci a condividere con voi ( vedi le linee rosse sul grafico )  uno dei potenziali “compiti” ( tra i vari )  che abbiamo assegnato al mercato per la prossima settimana : ricordo che siamo traders “discrezionali” ovvero prendiamo decisioni operative in base a quello che osserviamo sui grafici.

Ebbene vedere “se”  e “come”  il mercato deciderà di svolgere i compiti “assegnatigli” ( …mi chiedo se una parola così esista davvero : lo chiederò la prossima lezione ad una nostra nuova amica e collega trader – Wilma - stra impegnata nel nostro corso e che di professione fa la maestra ) ci offrirà lo spunto per le nostre idee di trading.

Buona settimana, buon studio e tanto buon trading a tutti !!!

Gian

A cura di Sapienza Forex, the number one in the world in Forex Trading.



P.S. Ho avuto un po' di problemi con l'email in questi giorni: se non ho risposto, vi prego di riscrivermi. Scusate per il disguido. U. Marco Calì.







5 commenti:

http://sapienza-finanziaria.com ha detto...

http://www.sapienza-finanziaria.com/2011/09/ottima-opportunita-sui-mercati.html

Occasioni così, capitano di rado. Ti ricordo che l'operazione, di cui parlo in questo post, la puoi svolgere con il tuo promotore e/o con la tua banca.
Anzi, potrebbe essere proprio la tua banca e/o il tuo promotore a comprare questo segnale.
Faglielo presente.

U. Marco Calì

gianclaudio ha detto...

sempre molto preciso marco nell'analisi e volevo dirti che a me piacciono molto.

Anonimo ha detto...

RATING ITALIA ABBASATO...EVVAI

Anonimo ha detto...

ma cosa rappresenta la U. di "U. Marco Calì" ?

Anonimo ha detto...

BELIN CHE DOMANDONA...CON TUTTO QUELLO CHE STA SUCEDENDO TI IMPORTA DI UNA CAVOLO DI U SARA IL SECONDO NOME IO VOTO PER UGO