venerdì 21 ottobre 2011

I Btp, il baratro e la soluzione

 


Hai Btp, Cct, Ctz, Bot, polizze indicizzate con questi titoli, fondi con questi titoli, ecc.?


Stai perdendo con questi strumenti e "aspetti che recuperino"?


Quando li hai comprati pensavi che fossero gli strumenti più sicuri, quelli per mettere "al riparo" il tuo capitale risparmiato con fatica, ma se li hai presi qualche tempo fa scommetto che oggi non sei più di questa opinione.


Quando li hai comprati pensavi di guadagnarci (poco, ma di guadagnarci) e pensavi che non potessero perdere molto. In realtà sapevi che avresti potuto anche perdere, ma il problema vero è che non sapevi quale potesse essere la massima perdita potenziale!


Certo, perché questi strumenti finanziari non hanno lo stop loss.


Ah, intanto mi è venuta in mente questa parola: burrone. 
Ti riporto la definizione di "burrone" tratta dal Vocabolario della lingua italiana Lo Zingarelli.


Burrone: profondo scoscendimento nel terreno fra pareti dirupate. 






Sinonimi: precipizio, baratro.







Finanziariamente parlando, con lo stop loss non puoi cadere nel burrone, mentre con un Btp, Cct, Ctz o Bot (che non hanno lo stop loss) nulla può salvarti dal cadere nel burrone!


E se hai preso uno di questi titoli qualche tempo fa, oggi sei completamente nel burrone!


Ma per chi è nel burrone ho pensato ad una soluzione.
In realtà, se sei nel burrone, soltanto tu puoi venirne fuori, soltanto tu puoi convincerti che è sempre più ora di liberarti della zavorra e tornare su.


Ma con la mia soluzione ti prometto che non finirai più nel burrone! 


Non potrai finirci! E' impossibile! E' scritto su carta! E verba volant, scripta manent !


Con la mia soluzione non puoi finire nuovamente nel burrone!


Questa soluzione ha liberato dalla tensione diverse persone che avevano Titoli di Stato italiani. Questa soluzione può aiutare anche te. 


Prova questa soluzione!


Voglio darti altre informazioni per farti uscire dal burrone e farti capire perché la mia soluzione è la migliore in assoluto.
Inviami un'email a marcocali@sapienza-finanziaria.com


Tu stai perdendo soldi, ma un'email è gratis!


Se non ti prendi cura dei tuoi Titoli di Stato, dove sarai domani?


Inviami un'email a marcocali@sapienza-finanziaria.com per prenderti cura dei tuoi Titoli di Stato, uscire dal burrone e non tornarci mai più.



5 commenti:

Alessandro B, Torino ha detto...

Grazie per il pensiero, la sfiga di avere pochi soldi mi ha portato fortuna nel non comprare i titoli di Stato!

Claudio ha detto...

Visto che lo stato italiano non fallirà mai, basta tenerli fino alla scadenza! Claudio - Mestre

Anonimo ha detto...

CON LO STOP LOSS SI PUO' SCENDERE NEL BURRONE COMUNQUE, MA FACENDO UNO SCALINO ALLA VOLTA!
BASTA SBAGLIARE 10 VOLTE E HO FATTO 10 SCALINI VERSO IL FONDO DEL BURRONE!
D'ACCORDO, POTREI RINUNCIARE AL SECONDO SBAGLIO, MA RIESCO AD USCIRE ANCHE E QUANDO VOGLIO DA UN FONDO MONETRARIO E CONTROLLARE IL VALORE DELLA QUOTA OGNI SINGOLO GIORNO.

prestiti dipendenti privati ha detto...

Articolo molto interessante

http://sapienza-finanziaria.com ha detto...

http://www.sapienza-finanziaria.com/2011/10/sapienza-forex-trading-school-nuova.html