lunedì 14 novembre 2011

ANALISI TECNICA EURODOLLARO SETTIMANA 14 – 18 NOVEMBRE 2011

 

Signori un saluto a Voi.

Bene : pensavamo di shortare e abbiamo trovato l’aggancio per farlo.

1.3600 c’era sembrato il primo dei potenziale target e il mercato ci ha assecondato alla grande.

E adesso ?!?…





Il grafico dei prezzi ancora una volta ci offre delle indicazioni molto interessanti.

Area 1.3650 / 1.3700 ancora una volta si conferma assolutamente strategica per le nostre analisi : due ritest che avevano avuto come risultante la sua tenuta…poi la fortissima penetrazione ribassista a sgretolarla e infine il successivo rientro dei prezzi al di sopra della stessa…

Ebbene è proprio su quest’ultimo movimento che si concentrerà la mia primaria attenzione in quanto tipico del “rifiuto” da parte del mercato di credere ad ulteriori ribassi ( perlomeno nel breve periodo ).

Inoltre credo non sfuggirà all’occhio degli amici più attenti la conformazione grafica “testa spalle ribassista” formatasi proprio in queste settimane  e il ritorno dei prezzi al di sopra della sua “neckline” la dice lunga in merito alla sua “negazione “ e al corso che potrebbero avere nel breve i prezzi.

Vista così sarà cruciale osservare se e come il mercato confermerà il ritorno dei prezzi sopra 1.3650 e dalla dinamica dei movimenti non vedrei male puntare direttamente ai massimi precedenti posti a 1.4250.


A tal proposito diventerà importante osservare se e come il mercato approcerà 1.3860 e valutare quanta resistenza potrebbe assicurare quel livello già importante punto di swing così come un 38.2 %  di Fibonacci.


Sappiamo quanta incertezza vi sia a livello politico / finanziario  : noi abbiamo i grafici e tanto ci basta.
                
In chiusura posto un grafico “a linea” così che risulti più evidente il “testa spalle ribassista” sul quale stavo lavorando prima della sua negazione.


Segnalo 1.3480 e 1.3150 i livelli ai quali puntare nel caso il mercato decidesse di ripartire corto.

Stop loss…size coerente al nostro capitale e nel caso troviamo la corrente buona …nessuna fretta di attraccare.

Gian


A cura di Sapienza Forex, the number one in the world in Forex Trading

P.S. Il 10 gennaio 2011 parte il nuovo corso della Sapienza Forex Trading School: in offerta fino al 25 novembre




3 commenti:

Giuliano ha detto...

Ciao Gianmauro!
Non ci conosciamo. Intanto complimenti per queste tue analisi, sono sempre comprensibili anche da chi come me non ha nessuna esperienza finanziaria.
Ti faccio una domanda, non tanto sull'euro, quanto sul corso.
Mi sembra di aver capito che tu hai partecipato a questo corso, proprio come corsista: è così?
Poi, volevo sapere che consigli puoi dare a chi, come me, non ha nessuna esperienza: mi conviene partecipare? Non è troppo lungo?
Inoltre, volevo sapere se qualche attuale corsista può darmi qualche consiglio. Quale è la vostra esperienza con questo corso?
Grazie e complimenti.

Giuliano

Anonimo ha detto...

Ciao Giuliano !

Facciamo così : io ti do la mia mail e il mio contatto skype così che potremo metterci in contatto e parlarne con tranquillità.

Sono sicuro che così avrai tutte le risposte che vorrai... avrai la possibilità di contattare gli altri partecipanti all'attuale corso ecc.ecc

Parlarne qua sarebbe di certo riduttivo.

Stai tranquillo che non vi sarà alcun tentativo di spingerti a fare alcunchè dato che questo non rappresenta ne il mio e men che meno lo stile di "Sapienza".

mail : gianmaurobelotti@virgilio.it

skype : tanonano

Contattami pure Giuliano in tutta serenità e intanto grazie per l'interessamento.

Gian

ah...se entro qualche giorno non riceverò alcuna tua comunicazione proverò a risponderti da qua.

Ciao

Giuliano ha detto...

Grazie Gianmauro. Ti scrivo all'email allora. Ho capito cosa intendi.
Giuliano