domenica 6 novembre 2011

N.B. e ANALISI TECNICA EURODOLLARO SETTIMANA 07 – 11 NOVEMBRE 2011

 
N.B. L'analisi fornita è a opera di Gianmauro. 
 Gianmauro ha partecipato al corso della Sapienza Forex Trading School. 
Gianmauro, inoltre, tiene le lezioni a mercato aperto dell'attuale corso e terrà le lezioni a mercato aperto del prossimo corso che partirà il 10 gennaio 2012.  Per informazioni clicca qui.


 Ecco ora l'analisi settimanale.


 Un saluto a voi ! “Cambio di scenario”… Sarebbe proprio questo il titolo che andrebbe bene per l’analisi di questa settimana : “cambio di scenario”. Guardate qui :





Riuscite a capirci qualcosa in mezzo a quelle linee tracciate sul grafico ?!?…

Beh…in realtà ci sarebbe poco da capire ma solo da osservare cos’hanno fatto sti qua !!!

In pratica quello che vedo io è che “lor signori” con un colpo solo sono riusciti a spazzolare non solo gli stop dei poveri malcapitati posizionati sopra 1.3950,  ma anche gli stop di “quelli che pensavano di essere al sicuro”  ben al di sopra di 1.4050 e oltre ,  per poi andare a godere della loro ”furbata” ben al di sotto del livello dal quale erano partiti.

In pratica quella alla quale abbiamo assistito è stata una vera e propria “trappolona” dei nostri tempi.

A conferma dell’ipotesi prego osservare la falsa rottura rialzista della configurazione grafica di inversione a cuneo in un trend rialzista : tutto da manuale.

Come ciliegina sulla torta il bersaglio del 61.8 % di fibonacci tracciato sul settimanale colpito con precisione chirurgica a “ricordarci” che lo scenario è cambiato per davvero..

Se poi a questo ci aggiungiamo che il mese scorso i prezzi hanno finito per chiudere sotto la loro media esponenziale a 21 periodi … che sempre sullo stesso TF c’è una divergenza di continuazione ribassista grande come una casa…che gli investitori “istituzionali” sono short da un pezzo ( e anche molto pesantemente ) allora anche i dubbi più forti svaniscono come nebbia al sole.


Signori si shorta !!!

In attesa di essere clamorosamente smentiti 1.3600 e 1.3100 i prossimi “area target” .

Va da sé che sarà praticamente impossibile anche solo pensare di rivedere i prezzi sui massimi almeno fino a quando gli stessi si muoveranno sotto quel 61.8 % di Fibonacci  posto a 1.4250.

In chiusura condivido volentieri uno dei bei trade che ci ha visto protagonisti in settimana nella ben riposta speranza che il suo “studio” possa regalare una qualche “ispirazione” agli amici lettori :


SOLIDARIETA’ AGLI AMICI TOSCANI E LIGURI !!!


Gian


Powered by Sapienza Forex, the number one in the world in Forex Trading


P.S. Il 10 gennaio 2012 parte il corso online della SFTS. Leggi alcune testimonianze.






1 commento:

Anonimo ha detto...

Comprato BTP 15 OT 12 4,25% !

Alessandro