domenica 8 aprile 2012

Una splendida Pasqua con l'ANALISI TECNICA EURODOLLARO SETTIMANA 09 – 13 APRILE 2012

Lo Staff di Sapienza Finanziaria auguro a tute le lettrici e a tutti i lettori una splendida Pasqua.







Un saluto !

Davvero di rilievo il “pestone” che la coppia ha messo a segno 

durante la settimana appena trascorsa...


Di rilievo e davvero interessante per le indicazioni delle quali dovremo tener conto la settimana che verrà.

Anzitutto il fatto di non essere arrivati al test di area 1.3500 ma di aver arretrato prima ( e come visto con molta decisione ).

Altra preziosa indicazione l' ulteriore ripenetrazione ribassista dell'importante area degli 1.3200 così come degno di nota appare il pattern di inversione “Engulfing”.

In breve sostanza ne parlavamo giusto la scorsa settimana :” 1.3050 fondamentale area target nel caso di mancata tenuta del supporto posto a 1.3300”.


Nulla di eclatante o di particolarmente inatteso dunque ; altro non si è trattato che di un consolidamento della la vasta area di indecisione che da qualche settimana stiamo seguendo e che tiene ingabbiata la coppia tra 1.3000 e 1.3500.

Certo la decisa rottura rialzista di 1.3300 avvenuta lunedì della scorsa settimana aveva posto in essere l'idea che si sarebbe potuto portare l'attacco finale ai massimi e io per primo ero lì con il dito sul grilletto pronto a sparare...

Dunque siamo punto a capo e di nuovo sui minimi della congestione ; e anche se il momentum è decisamente ribassista questi minimi non solo “tengono” ma sono di volta in volta superiori ai precedenti.

La situazione è come al solito estremamente interessante e nell'ultimo grafico vi propongo le aree sulle quali concentrerò la mia attenzione.


Naturalmente grande attenzione andrà rivolta a quei segnali di imminente fuoriuscita dalla congestione...fuoriuscita che potrebbe risultare davvero esplosiva.

Nulla da aggiungere : il mercato decide...a noi il compito di attenderlo su quelle che riteniamo essere le aree importanti per poi - una volta valutata la risultante dei test – decidere a nostra volta.

Buone scelte e buone decisioni a tutti !!!

Gian  





2 commenti:

Anonimo ha detto...

Francesco:
Ciao posso chiedere come mai ieri c'è stata una forte oscillazione tra le 14.00 e le 18.00? La coppia è come rimbalzata tra una resistenza e un supporto per poi tornare ai livelli di lunedi. Mi è sembrato strano questo tipo di oscillazione, grazie.

Anonimo ha detto...

Ciao Francesco.

E' molto semplice : è tutta colpa mia... sono stato io che sono entrato "corto" con 12 miliardi di euro.

...la prossima volta te lo dico prima così magari ne approfitti !!!

Ora seri : infinite e sconosciute le reali cause delle varie oscillazioni sul mercato dei cambi.

Di una cosa però siamo certi : quando queste oscillazioni si verificano sull'eurodollaro vuol dire che che i soldi in gioco sono di una quantità indicibile...

Pensa solo a questi numeri:

1) Il mercato dei cambi smuove 4000 miliardi di dollari al giorno

2) Il 75% di questi scambi avvengono sull'eurodollaro

Ebbene comprenderai da te che per spostare un pachiderma del genere ( in condizioni normali di liquidità ci vogliono 20 miliardi di euro per spostare il tasso dell'1% )occorrono quantità sconfinate di denaro e ciò vuol dire che se vediamo ste oscillazioni c'è davvero da mettersi le mani nei capelli...

Qualunque sia la ragione che smuove in questa maniera l'eurusd questa ragione ha le tasche piene...molto piene...molto.

Gian