giovedì 10 maggio 2012

La rivoluzione dei bambini: testimonianze. Ikea e lecca lecca.

Prima di leggere questo post ti dico che una ragazzina di 13 anni ha appena inventato il rimedio per il singhiozzo e che l'Ikea è stata fondata grazie all'idea di un bambino di 5 anni.


Sì, l'Ikea





(che mi sembra essere un'azienda che lavora in questo periodo in cui si parla di crisi in ogni istante) è nata grazie all'idea di un bambino di 5 anni, Ingvar Kamprad.
A soli 5 anni Ingvar comprò una grossa quantità di fiammiferi e cominciò a girare con la sua bici per venderli con profitto. Presto assuefatto al brivido del commercio, ampliò la sua attività alle penne a sfera e stilografiche, alle cartoline di Natale, al pesce, ai semi e ai mirtilli rossi (ah, la prossima volta che entrate all'Ikea provate a cercare la marmellata di mirtilli rossi nel reparto gastronomico!).
Ingvar fu aiutato da suo zio, che gli diede i soldi, per comprare il primo pacco di fiammiferi in un bazar di Stoccolma. Il pacco conteneva 100 scatole e Ingvar le vendette guadagnando il doppio.
Non fu tanto il guadagno ad entusiasmare Ingvar ma fu la piacevole sensazione di trarre profitto da tale operazioni. Aveva quindi capito la ricetta sul come fare i soldi.
Ah, da notare che Ingvar sia riuscito a realizzarsi nonostante la sua triste storia familiare: prima il suicidio di un altro amato zio, fratello del padre, e poi il suicidio del nonno paterno. Poi perse anche sua madre. 
Ultima cosa: Ingvar oltretutto era dislessico.
A 17 anni fondo l'Ikea. Non era ieri eh, quando è nata l'Ikea. L'Ikea è nata nel 1943.


Ah, Steve Jobs fondò la Apple a 21 anni, la Nintendo fu fondata da un ragazzo di 21 anni,  i due fondatori di Google avevano 24 e 25 anni.... chi ha orecchie, intenda!




Vado ora all'iniziativa che io, U. Marco Calì, creatore di Sapienza Finanziaria, ho lanciato nei giorni scorsi.




- 44: La rivoluzione dei bambini

L'obiettivo è 50: 6 ragazzi li ho trovati. 
I ragazzi che hanno visto il video sono rimasti estasiati da questa idea. Dobbiamo puntare sulle nuove leve: noi adulti abbiamo troppi file in testa obsoleti.

Queste sono alcune email che mi sono arrivate. Ho eliminato i nomi, ovviamente. Una email è anche di un adulto che mi fornisce il suo supporto "morale". 

Ah, prima di leggere le email ti pongo tre domande.

Secondo te, gentile lettrice e gentile lettore, chi impara prima una lingua fra un bambino di 10 anni ed un adulto di 60 anni?
Chi ha maggiori probabilità di diventare esperto di informatica fra una ragazzina di 14 anni e una donna di 40 anni?
Chi sa fare meglio le divisioni, le moltiplicazioni, le addizioni e le sottrazioni fra una bambina di 12 anni ed un direttore di banca di 60 anni?



Ecco ora alcune delle email che mi sono arrivate.




- Buongiorno, siamo i genitori di L, un bambino di 12 anni, interessato e allo stesso tempo un po' spaventato per questa CRISI. Ci sembra un' ottima iniziativa, e Leonardo sembrerebbe intenzionato a fare parte del gruppo. Noi da genitori, vorremmo sapere qual'è il Vostro programma:
Alloggio
personale che seguirebbe i ragazzi.
Premetto che in caso di adesione, Tutti i costi per Leonardo sarebbero a carico nostro.




- carissimo marco,
ho visto il suo video insieme a mio figlio di 13 anni che frequenta con ottimi voti la prima liceo scientifico,
è un giocatore di scacchi da 8 anni ed è un attivista politico da 2 anni del movimento5stelle.
la sua idea è ottima ma dubito che verrà accettata da monti che addurrebbe la scusa che di non poter perder tempo con 50 ragazzini..... mi permetto di suggerire un numero più adeguato tipo 20 che però se fossero ben selezionati,maturi e con mente matematica come mio figlio sarebbero in grado di fare una relazione sull'operato di monti tale da farlo figurare più incapace di una casalinga nell'amministrare una famiglia. consiglierei a tal proposito un test da superare ed un'età intorno ai 15/16 anni in quanto mio figlio stesso ammette che i suoi compagni di classe pur avendo anche un paio d'anni in più sono profondamente immaturi (grazie all'educazione tipica italiana). per quanto ci concerne io credo nella sua idea e sono disposta a finanziare anche se disoccupata la permanenza a roma di mio figlio  che
sarebbe entusiasta di questa esperienza. noi a settembre andremo a vivere a barcellona dove a.
potrà finire il liceo scientifico italiano in tre anni anzichè quattro ed andare all'università a 17 anni.
avremmo bisogno di veicolare l'idea in modo che monti abbia meno chances di sottrarsi all'esame.
mi faccia sapere i risvolti.cordialmente la saluto. p b - milano - tel.....

- Marco ho la pelle d' oca sei semplicemente 1 genio .
Io lavoro in un call center , una volta facevo l'imprenditore ma grazie a Rigor Montis ho dovuto mettere in liquidazione l' azienda .... non sono FALLITO , per pagare il TFR dei miei dipendenti ho venduto la macchina ....
I miei bilanci erano sempre corretti ma come anche un bambino di 8 anni puo' capire negli ultimi anni erano sempre in discesa fino ad arrivare a - 70 %.
Io non mollo e voglio tornare a fare l' imprenditore ,
Mi sono rimasti pochi soldi ma vorrei sostenere questa fantastica idea nel mio piccolo.
Grazie ......sono le persone come Te e Beppe che ci salveranno .
DAI CHE CE LA FACCIAMO .
A tua disposizione.
Un abbraccio .
M C  

- ciao mi chiamo M, ho 13 anni e seguo da tempo la
situazione italiana insieme ai miei genitori. Servizio Pubblico è la
mia trasmissione tv di riferimento. Vorrei fare qualche cosa per me e
per la società a cui appartengo.
Mi interessa partecipare al gruppo. Ne ho parlato anche con i miei
genitori che ne sono entusiasti.
La nostra famiglia è integralmente 5 stelle.
Grazie per l'attenzione
Ciao
M

Salve Sig. Calì, sono E. Sono un Analista/Programmatore Elettronico. Ho appena visto il suo intervento video, sul suo sito. Mio figlio, di anni 14, sarebbe, in linea di massima, disponibile per la sua brillante e logica idea... Eventualmente mi può contattare su skype o all'email.  (Naturalmente anche mio figlio ha visionato il video). Grazie per l'attenzione. E

Sono stato chiaro, gentile lettrice e gentile lettore?

Fate girare il video, fatelo vedere ai bambini, ai ragazzi, forza.
E' evidente che per portare avanti questa iniziativa serve l'aiuto di tante persone che divulghino  il video. Le ragazze e i ragazzi devo essere da tutta Italia.

Se leggi questo post e non fai vedere il video ad una ragazzina o ad un ragazzino allora il problema sei tu, il problema non è la politica, il problema sei proprio tu adulto.

Come vuoi che questi politici che ci hanno portato nella merda riescano a tirarci fuori?
Sei convinta o sei convinto che questi politici siano in grado di risolvere i conti?
Se hai queste convinzioni ti consiglio di svegliarti. Sei in un tunnel, sei in un tunnel, sei in un tunnel, sei in un tunnel.

Ricordo, per l'ennesima volta, che andranno da Monti & Company solo i bambini, io non vado. Io mi limito a raccogliere le adesioni e ad accompagnare i ragazzi. Ma a controllare i conti vanno i ragazzi, nessun adulto, nemmeno io, chiaro o chiaro?




Agli altri la crisi, a noi la sapienza finanziaria.

P.S. Il precedente post su La Rivoluzione dei bambini lo puoi vedere da qui.


5 commenti:

http://sapienza-finanziaria.com ha detto...

http://www.sapienza-finanziaria.com/2012/05/per-la-prima-volta-in-italia-robert-t.html

RR ha detto...

Perché Marco non fai pagare i post che scrivi?
Scrivi un post, poche righe, e poi chi vuole leggere paga.
RR

http://sapienza-finanziaria.com ha detto...

Grande RR. Ottimo suggerimento.
Prenderò in grande considerazione questa idea, anche perché essendoci tante visite e pochissimi commenti probabilmente chi è interessato a leggere è disposto anche a pagare.
E' evidente che è inutile chiedere un parere ai lettori visto che non commentano.

Ti auguro una splendida giornata.

U. Marco Calì

Anonimo ha detto...

Salve Sig. Calì, mi chiamo Davide,sono un genitore e confermo e concordo con lei che i ragazzini imparano in fretta è hanno una capacità cognitiva impressionante,quindi trovo la sua idea condivisibile e molto fantasiosa ,mi auguro sinceramente che lei riesca a portarla a termine con l'appoggio delle persone semplici che ogni giorno fanno sacrifici per mandare avanti la Famiglia.
Non le nascondo la mia ignoranza in materia economico finanziaria ma spero che questo progetto nella sua semplicità riesca a fare una breccia in questo sistema blindato dove tutto deve sembrare per forza difficile per giustificare l'operato di pochi.
Soldi pubblici bene comune.
Auguri sinceri saluti Davide.

http://sapienza-finanziaria.com ha detto...

http://sapienza-forex.com/