sabato 8 settembre 2012

500x500: sogna qualcosa di grande


Nei giorni scorsi ho scritto un post in riferimento all'operazione 500 x 500. Nella destra ho anche inserito un sondaggio al riguardo. 

Il sondaggio dice una cosa (se guardi i risultati attuali), ma la realtà è tutta un'altra cosa. Vota, circa, una persona su dieci... ma in ogni caso, spero che questa operazione possa essere di aiuto a chi vuole riflettere su un altro dato. 

Ora ti chiedo: 



"Cosa sai fare tu nella vita?" 
"Sei in grado di fornire un servizio che possa aiutare a risolvere dei problemi alle altre persone?" 
"Sei brava o bravo a fare qualcosa?"

 E' stra evidente che se non sai fare qualcosa non venderai mai nulla.


Dai una risposta a queste domande e poi, con una concentrazione del 100%, pensa ad un servizio nel quale ti ritieni bravissima o bravissimo; poi ti impegnerai a pensare come trovare 500 persone e vendere questo servizio a 500 euro.

Per prima cosa, però, devi impegnarti a pensare al servizio che solo tu puoi fornire. Punto e basta. Non pensare ad altro.

Ah, è fondamentale una cosa: per rispondere alle domande non ascoltare nessuna altra persona la mondo, ascolta solo te. Solo tu sai veramente quello che sai fare, solo tu sei in grado di capire quello che con le tue conoscenze, le tue capacità sei in grado di proporre.
Se chiedi aiuto a delle altre persone ti derideranno.... è un po' come succede alle persone che commentano senza proporre mai nulla.


Ma 500 persone da raggiungere non sono un numero irrealizzabile, dipende da te, dipende dai tuoi pensieri.

Ti può essere molto utile questo post che avevo scritto tempo fa e che si intitolava "Sai quale è la persona più straordinaria del mondo?"

Ti comunico che nulla è facile da realizzare senza impegno.
Se tu dirai "500 persone sono impossibili da raggiungere", stai pur sicura o sicuro che 500 persone non le troverai mai. 

Se ti impegni a dire, invece, "come posso trovare 500 persone che possono comprare il mio servizio?" è molto più facile che le 500 persone tu le raggiunga.... 

Ora immagino anche che la maggior parte delle persone che sta leggendo questo post stia dicendo "C'è la crisi", "Ma questo dove vive?", ecc. Queste persone rappresentano il 98% delle persone con le quali entri in contatto. Evitale o almeno cerca di non farti influenzare da loro.


 M se vendi un tuo servizio a 500 euro a 500 persone, incassi 250.000 euro....  Chi ha orecchi, intenda!
 



Agli altri la crisi, a noi la sapienza finanziaria.

P.S. Ricevi il corso gratuito di 7 lezioni su sapienzafinanziaria.com

2 commenti:

http://sapienza-finanziaria.com ha detto...

Commentare, dare un proprio parere costruttivo significherebbe fare uno sforzo: non fatelo!
Continuate a ragionare sulla crisi.... chi ha orecchi, intenda!

U. Marco Calì

http://sapienza-finanziaria.com ha detto...

Ricordo a tutti che lo sforzo maggiore è fare il primo cliente. E' come scalare l'Everest: si parte dal basso. Non pensate alla cima, concentratevi sulla parte bassa... concentratevi su ciò che sapete veramente fare. Chi non sa fare nulla, non otterrà nulla, è ovvio...ma tante persone hanno delle risorse incredibili da poter sfruttare.

U. Marco Calì