sabato 29 settembre 2012

Ecco perché Monti ha ragione!

Nell'immagine: Il Cappellaio Matto di Walt Disney



Ah, ho sentito dire che Monti ha detto che potrebbe svolgere il secondo mandato come Presidente del Consiglio! 

A cosa ho pensato quando ho sentito questa notizia?

Il file che mi si è aperto nella mente mi ha portato immediatamente ad un episodio che avevo letto, parecchi anni fa, in un libro,


 Come trattare gli altri e farseli amici, di Dale Carnegie

L'episodio che mi è venuto in mente, quando ho letto che il Signor Monti potrebbe "regalare" all'Italia un secondo mandato, è legato ad uno scambio epistolare che l'autore del libro, Dale Carnegie, aveva avuto con Lewis Lawes, che era stato per molti anni direttore del famigerato carcere di Sing Sing. Ecco cosa scrisse Lawes a Carnegie.

"Pochi criminali a Sing Sing si considerano tali" disse Lawes . "Hanno tutti più o meno, dal punto di vista umano, gli stessi comportamenti che potrei avere io, o lei. Così cercano di razionalizzare la loro devianza. Vi spiegano magari che hanno dovuto scassinare una cassaforte o borseggiare la gente per questo o quel motivo. Accampano ragionamenti più o meno logici per esplicare il loro comportamento antisociale, e alla fine si convincono che mai e poi mai avremmo dovuto chiuderli in prigione per quello che hanno fatto."

Queste persone, quindi, ritengono di essere dalla parte del giusto.

Quando Monti ha espresso il suo desiderio di rinnovare il mandato per governare l'Italia, mi è venuto in mente questo episodio. Anche Monti pensa di essere dalla parte dei giusti....
 


Chi ha orecchi, intenda!

Agli altri la crisi, a noi la sapienza finanziaria.

P.S. Puoi leggere questo ebook?

Nessun commento: