martedì 19 febbraio 2013

Il miglior attivo e il miglior passivo: è lo stesso! Dipende da come lo usi


Sai quale è l'attivo migliore o quale è il passivo peggiore per TE? 

Un attivo è un qualcosa che ti fa entrare dei soldi.

Un passivo è un qualcosa che ti fa uscire dei soldi.

E' ovvio che chi vuole avere successo deve concentrarsi sugli attivi, perché chi non ha successo si concentra sui passivi.

Sai quello che ritengo essere il miglior attivo possibile che è anche, se usato male, il peggior passivo possibile? 

Puoi anche ignorare questa domanda, ma con questo attivo o con questo passivo TU ci convivi ogni giorno, solo che magari non te ne se mai resa/o conto!



Non lo scrivo qui, ma è l'attivo migliore che ci sia o come detto può essere anche il peggior passivo. Ovviamente, per il mio modo di vedere le cose.

Dirò, solo a chi me lo chiederà, quello che considero essere l'attivo migliore che può essere il passivo peggiore, dipende dall'uso che se ne fa.

Ti aiuto un po'. 

Il miglior attivo o il peggior passivo inizia per P...... 

Se ti interessa sapere quale è l'attivo migliore che può essere allo stesso tempo il passivo peggiore, dipende dall'uso che fai, puoi scrivermi all'email
marcocali@sapienza-finanziaria.com
chiedendomi: "Ciao Marco, quale è l'attivo migliore o il passivo peggiore, secondo te?"


Ho già preparato la risposta: faccio un copia-incolla e te la invio.


Agli altri la crisi, a noi la sapienza finanziaria.


P.S. A vita con Sapienza Finanziaria.



3 commenti:

Egidio ha detto...

Il pensiero!

U. Marco Cali ha detto...

Buongiorno Egidio, no, non è il pensiero.

Le auguro una splendida giornata.

U. Marco Calì

Paolo ha detto...

Io avrei detto che la testa potesse essere un attivo un passivo a seconda di come la si usa. Infondo investire i se stessi (formazione, istruzione, ecc) è sicuramente uno dei migliori investimenti che si possano fare.

Devo dire che comunque concordo pienamente anche con la risposta che Marco mi ha dato via mail.

E' sicuramente un aspetto che abbiamo continuamente sotto gli occhi e ci influenza, eppure come spesso accade non ci si rende conto di quello che si ha sotto al naso... del bene che può farci o dei danni che può provocarci...