sabato 24 agosto 2013

Il tuo amico si lamenta?


Hai mai sentito una persona, magari qualche tuo amico, che attribuisce il suo scarso atteggiamento verso la vita al suo livello basso di reddito?

Questo tuo amico sostiene che se mai dovesse risolvere i suoi problemi economici, mostrerebbe al mondo che cosa significa veramente la felicità?

Ovviamente, il tuo amico non si è ancora reso conto che è stato




proprio il suo fallimento nel riuscire a trovare la felicità nel passato a minare il suo reddito nel presente.

Se il tuo amico continua a commettere questo errore di valutazione, la sua mancanza di felicità nel presente, determinerà, ancora una volta, la sua mancanza di denaro nel futuro

Fino a che non avrà capito che la felicità fa parte delle cause e che l'abbondanza è semplicemente un effetto, le sue circostanze di vita non è molto probabile che cambino.


Chi ha orecchi, intenda!


Agli altri la crisi, a noi la sapienza finanziaria.

P.S. Mutui, c/c da controllare?

1 commento:

U. Marco Cali ha detto...

hai mutui e conti correnti

http://www.umarcocali.com/2013/08/perche-ing-lease-e-fuggita-dallitalia-e.html