lunedì 27 gennaio 2014

Balotelli Figlio di puttana sì, la partita va avanti, Negro di merda no, si sospende la partita: che strano.


Ieri ho guardato un po' della partita Cagliari Milan.

Ho sentito diverse volte intonare il coro: "Balotelli figlio di puttana".

Mi sono chiesto: "Ma perché, se a Balotelli dicono che è un figlio di puttana, la partita va avanti, mentre se gli dicono che è un Negro di merda, la partita viene sospesa?"

Dal mio punto di vista, 




se la partita viene sospesa quando c'è un insulto razzista, deve essere sospesa anche nell'altro caso.

E, sempre dal mio punto di vista, faccio i complimenti a Balotelli che dopo essersi sentito dire per non so quante volte (io l'avrò sentito trenta volte come minimo) Figlio di puttana, ha solamente "reagito" nei confronti del pubblico toccandosi gli "attributi".

E Balotelli, dopo essere stato insultato per tutta la partita, è stato addirittura ammonito per quel gesto!


GRANDE BALOTELLI! 

Questo è Mario Balotelli vero, questo è Mario Balotelli che il GREGGE (di cui fanno parte oltre ai tifosi, anche le mezze cartucce dei giornalisti vari) non conosce.

http://www.mariobalotelli.it/mario-solidarieta/




Agli altri la crisi, a noi la sapienza finanziaria.


P.S. Mi sa tanto che il Grande Michael Agazzi va al Milan ....

Nessun commento: