giovedì 11 dicembre 2014

Non conoscere questa opportunità potrebbe essere il rimpianto più grande della tua vita

Ti è mai capitato di avere la possibiltà di far parte di una società (o di partecipare al suo sviluppo economico) fin da quando è nata?

Immagina di essere nei primi del '900 e che una persona ti fosse venuta a proporre di far parte di un business legato  un "liquido nero"  e che questa perona ti avesse detto che quel "liquido nero" avrebbe potuto prendere una grossa fetta di mercato per gli anni futuri. Tu, se ragioni come il 98% delle persone, ti saresti fatto mille paranoie e non avresti nemmeno preso in considerazione questa opportunità. Chi ha creduto, invece, al consiglio del "liquido nero" poi si è trovato qualche soldino (che poi magari sono andati alle future generazioni) quando quel "liquido nero" è diventato Coca Cola....

Immagina che un ragazzino di 18 anni di nome Mark Zuckerberg ti avesse invitato ad un webinar per proporti di entrare a far parte di un business legato al mondo di internet. Se tu avessi ragionato come il 98% delle persone non saresti nemmeno andato a sentire di cosa si trattava. E questa, che tu lo voglia o meno, è storia vera: Mark Zuckerberg quando iniziò a cercare fra i suoi amici chi fosse interessato ad entrare a far parte di Facebook venne snobbato e gli diedero retta solo due amici. Ora questi due amici qualche soldino ce l'hanno .... Ah, apro e chiudo questo discorso, con i soldi puoi aiutare chi ne ha bisogno....
Tornando al discorso di Zuckerberg e di Facebook, pensa, inoltre, che quando egli voleva dipingere la sua prima stanza-garage non aveva nemmeno i soldi per pagare l'imbianchino. Ma trovò un imbianchino che dipinse le pareti in cambio di una piccolissima quota della nuova società che si sarebbe occupata di social network (il GREGGE ovvero il 98% delle persone inveca pensava: "Social Network? Ma che c...o è questo Social Network, io non ho tempo di sentire queste menate"). Ah, l'imbianchino ha liquidato le sue azioni circa un anno fa e ha incassato, se non ricordo male, circa seicentomilioni di euro, lo scrivo anche in cifre 600.000.000.

Ora, siamo nel dicembre 2014, tu vieni a conoscenza di questa opportunità che fra poco ti descriverò. Tu, se ragioni come il GREGGE ovvero il 98% delle persone, andrai a consultari con altre persone del GREGGE e ascolterai le loro "opinioni". Ma, gentile lettrice e gentile lettore, le "opinioni" sono come la sabbia nel deserto, e nella maggior parte dei casi sono altrettanto instabili. Ognuno ha la sua opinione praticamente su tutto, ma si tratta quasi sempre di valutazioni inaffidabili. Colui (il 98% delle persone) che esita perché vuole l'opinione di altri prima di cominciare a esercitare l'iniziativa personale finisce quasi sempre per non combinare nulla.




Ovviamente ci sono delle eccezioni a questa regola. In certi momenti i consigli degli altri sono assolutamente essenziali per il successo; ma se ti riferisci alle sterili opinioni degli osservatori esterni, lascia perdere, Evitale come eviteresti una malattia epidemica, perché le opinioni gratuite non sono altro che una malattia! Ognuno dice la sua, e quasi tutti lo fanno gratuitamente, senza neppure che glielo sia stato chiesto.
Se vuoi un'opinione su cui poter fare affidamento, consulta un'autorità riconosciuta in materia. Le paghi il consiglio, ma rifuggi dalle "opinioni gratuite", perché in genere valgono esattamente quello che si pagano.

Quando Andrew Carnegie (sarebbe oggi il 2° uomo al mondo in termini di ricchezza: ah, egli ha devoluto tutti i suoi soldi, finché era in vita, per la costruzione di università, scuole, asili, biblioteche, centri di ricerca e tanto, tanto altro ancora) disse ad alcuni suoi conoscenti che voleva far scendere il prezzo dell'acciaio a 20 dollari alla tonnellata (quando lo disse il prezzo dell'acciao, oscillava attorno ai 120 dollari alla tonnellata), essi dichiararono: "Finirà sul lastrico!" Questi "opinionisti" gli davano dei consigli senza che lui glieli avesse chiesti. Carnegie li ha ignorati ed è andato avanti con i suoi piani. E l'acciaio è sceso a 20 dollari alla tonellata.

Quando Henry Ford annunciò la decisione di mettere sul mercato un'automobile affidabile a meno di 1.000 dollari, i soliti "esperti" sentenziarono: "Finirà sul lastrico!"; ma Ford andò avanti con i suoi piani e oggi la Ford domina il mercato....

Quando Colombo annunciò che avrebbe fatto attraversare alle tre caravelle un oceano sconosciuto per aprire una nuova rotta verso l'India, i san Tommaso dell'epoca proclamarono: "E' completamente pazzo! Non tornerà mai indietro". Ma lui tornò.

Quando Copernico annunciò di aver inventato uno strumento con cui aveva scoperto dei mondi nascosti mai visti prima dell'occhio umano, gli onnipresenti "fornitori di opinioni non richieste" gridarono all'eretico.
Volevano addirittura bruciarlo vivo perché aveva osato esercitare l'iniziativa.

Quando Alexander Graham Bell annunciò di aver inventato un telefono, attraverso cui le persone potevano parlare a lunga distanza, tramite i fili sospesi, gli increduli di torno gridarono: "Povero Alex, è diventato matto!". Ma Bell andò avanti con la sua idea e la perfezionò, anche se il momento non sembrava ancora "quello giusto".

Bene, gentile lettrice e gentile lettore dovrai vedertela anche tu con i "soloni" che passano il tempo a tentare di dissuadere gli altri dall'esercitare lo spirito di iniziativa. Li sentirai gridare. "Non puoi farcela!"; Ma che c...o fai!", "Non è il momento giusto", ecc.

Bene ancora, gentile lettrice e gentile lettore, a proposito dell'ultima "opinione" ti posso dire che il momento è sempre giusto per colui che sa cosa vuole e si dà da fare per ottenerlo.

Mi sono dilungato un po', ma ora ti comunico qualcosa che, visto che stai leggendo, non potrai mai dire di non sapere.

Per prima cosa ti invito all'evento del lancio ufficiale del mercato italiano della società che ti indicherò fra poco. L'evento si tiene a San Marino, domenica 14 dicembre 2014, alle ore 14. Per avere il biglietto gratuito scrivimi a livesmart360europa@yahoo.com
Puoi vedere con i tuoi occhi (e non con le "opinioni" di chi non conosce nemmeno quello di cui stiamo parlando) se questa opportunità ti interessa o meno. Ma lo potrai decidere tu, non i "soloni" vari.... magari accompagnali questi "soloni" all'evento.





Stiamo parlando di una nuova generazione di cioccolato, con un brevetto esclusivo.

Stiamo parlando di prodotti che si basano sul vero cacao lavorato a freddo per mantenerne le sue straordinarie qualità che hanno degli effetti increbili per la salute (non sto parlando di cioccolata tipo la Nutella che contiene, ad esempio, il 7,4% di cacao magro e il restante 92,6% è fatto di grassi, additivi, conservanti, ecc.).

Stiamo parlando di cioccolata che viene prodotta con l'aggiunta di straordinari nutrienti (solo per farti qualche esempio, il camu camu, frutto del Rio delle amazzoni che contiene 600 volte la vitamina c contenuta in un'arancia; la curcuma, una spezia indiana dalle straordinarie qualità antiinfiammatorie e antiossidanti; il maca, radice di origine sudamericana condiderata un "supercibo" con effetti energizzanti; il mirtillo nero, che supporta la salute dei vasi sanguigni; l'omega3, antiffiamatorio naturale, fra l'altro completamente vegetale, estratto dai semi di lino, che migliora la memoria, la capacità di concentrazione e migliora la salute del cuore; il cromo picolinato, che ha un effetto termogenico e e brucia i grassi aumentando il metabolismo; l'estratto di uva nera, antiossidante ricco di resveratrolo; e tanti altri nutrienti ancora.
Tutti questi nutrienti, grazie a questo brevetto esclusivo, sono lavorati a freddo per mantenerne le loro proprietà.

Stiamo parlando di una società che apre ufficialmente il mercato italiano domenica 14 dicembre 2014, alle ore 14, a San Marino e tu puoi partecipare a questa presentazione!

Ah, prima di dirti qual è il canale di vendita che questa società ha scelto per divulgare questi prodotti ti consiglio di non ascoltare i vari "opinionisti" perchè questo sistema di vendita, che si chiama Network Marketing è stato usato da aziende come Coca Cola, Gillette, Colgate, Palmolive, Sony, Philips e tante altre ancora.
Pensa che il Network Marketing è oggi studiato in oltre 200 delle più importanti università del mondo.
Ovviamente tu potresti scegliere di aderire anche ad altre aziende, ce ne sono tantissime, in ogni caso ti consiglio di informarti su qualcuna di esse. Io, però, ho preferito entrare in una società emergente perché lo spazio di crescita è, visto anche l'eccezionale qualità, a mio avviso, enorme. Un conto è entrare in un'azienda dopo 10, 20, 30, 40, 50, 60, 70, 80 anni e un altro conto è entrarci all'inizio....

Per partecipare all'incontro scrivimi all'email livesmart360europa@yahoo.com e indicami anche i nomi e cognomi delle eventuali persone che vogliono venire con te.

Per qualsiasi altra informazione scrivimi sempre all'email livesmart360europa@yahoo.com
Sarei moto felice se tu volessi informarti per conoscerne di più. Ti posso inviare materiale sia video che cartaceo in modo che tu possa farti un'idea più precisa.

Ti indico anche il sito della società dal quale puoi anche comprare i prodotti. Io ti consiglio il Manna360 (fra l'altro puoi provare il prodotto e se non ti soddisfa, entro 60 giorni, riavere i tuoi soldi indietro grazie alla clausola soddisfatto o rimborsato. Non ci sono paragoni, credimi.


livesmart360.com/marcocali





Nessun commento: