martedì 17 febbraio 2015

Ti piacerebbe guadagnare il 300% in tre mesi?

L'oro è quotato attualmente a dollari1.200 circa: secondo le mie previsioni andrà a circa dollari 800. Ho già scritto un post al riguardo nei giorni scorsi.... Se decidi di agire e seguire la mia previsione ti consiglio di non perdere tanto tempo, occasioni così non è che capitino tutti i giorni.

Mettiamo l'ipotesi che le mie previsoni siano esatte: diciamo per comodità, così stiamo larghi, che l'oro perderà il 30%, va bene?

Cosa puoi fare?

Uno: puoi stare fermo e pensare alle solite menate della crisi.

Due: puoi chiederti se puoi sfruttare questa opportunità.

Se hai scelto l'opzione Uno è inutile che tu legga ciò che segue.

Hai sceltol'opzione Due e quindi vuoi capire come è possibile sfruttare questa opportunità.

Allora, 



io non ho la certezza che l'oro scenda di circa un 30%, ma le mie analisi dicono che lo farà.

Ora, ti indico una maniera, di investimento che di sicuro non ti farà perdere il sonno.
Potrai perdere dei soldi questo sì, ma faccio in modo di consigliarti già quanto al massimo puoi perdere.

La prima cosa che devi fare è quella di decidere quanti soldi puoi perdere: se non hai soldi da perdere non fare nulla, mi raccomando.

Ma mettiamo l'ipotesi che tu possa perdere un tot. di soldi a fronte però di un guadagno, ovvio. E il rapporto rischio/rendimento che ti presento è molto alettante.

La cifra che puoi perdere la decidi tu: per fare l'esempio, diciamo che tu puoi perdere 1.000 euro.

Bene, vai dalla tua banca (forse però non sanno nemmeno che esistono queste operazioni i dipendenti bancari, perché li hanno invasati con la vendita di polizze e fondi vari, devono fare il budget...) e chiedi di fare questa operazione:
investi 1.000 euro (che è la massima cifra che hai deciso che potrai perdere, giusto?) con leva 10.

Questo significa che tu, sfruttando la leva finanziaria, investi 10 volte il tuo capitale ovvero 10 x 1.000 = euro 10.000.

A questo punto devi dire alla tua banca che ti faccia un'operazione al ribasso sull'oro.

Se l'oro dovesse salire del 10% dal prezzo attuale tu perdi i 1.000 euro investiti poiché tu di fatto hai investito (a fronte dei 1.000 euro investiti) 10.000 euro: il tuo rischio, ci tengo a ripetertelo, è comunque dei soli 1.000 euro che hai versato.

Se l'oro invece scende del 30% tu guadagni sui 10.000 euro e guadagni quindi 3.000 euro. Con 1.000 euro di capitale investito puoi guadagnare 3.000 euro e avere cioé alla fine 4.000 euro (i 1.000 euro che hai versato più i 3.000 euro di guadagno). Il guadagno dell'operazione è del 300%.

In definitiva: rischi 1.000 euro per guadagnarne 3.000.

Io ho fatto l'esempio con 1.000 euro, tu puoi decidere la cifra che vuoi: se fai la stessa operazione con 100 euro rischi di perdere i 100 euro ma di guadagnarne 300, se investi 10.000 euro rischi di perdere i 10.000 euro ma di guadagnarne 30.000, se investi 100.000 euro rischi di perdere i 100.000 euro ma di guadagnarne 300.000 e così via.

Se hai bisogno di assistenza per svolgere questa semplice operazione puoi scrivermi all'email: umarcocali@gmail.com o chiamami al 3339181454. Ti posso consigliare una banca (una delle più serie al mondo) dove è possibile esguire questa operazione in maniera molto trasparente ed economica.

U. Marco Calì 

P.S. L'esempio che ho fatto ha una leva 10; si può usare una leva ancora minore e rischiare ancora meno, ovvio.

Nessun commento: